Pratiche e lavabili, le nuove tovaglie antimacchia sono anche belle da vedere!

NEWS DI Biancheria e cuscini09 Aprile 2016 ore 14:25
Ridurre i cicli di bucato e avere sempre una tavola impeccabile e pulita senza stress, con le tovaglie antimacchia in tessuto idrorepellente, bello e di qualità

Pratica tovaglia antimacchia


Lavare e rilavare, questo è il problema! Quando si è in tanti in famiglia magari anche con bimbi alle prese con pappe & Co., la lavatrice è faccenda da tutti i giorni.
E non basta dire di stare attenti: vino, caffè, sugo, sono sempre in agguato!
Durante la bella stagione, poi, se si dispone di un piccolo giardino o di un terrazzo, mangiare all'aperto è cosa comune e avere sempre un piano d'appoggio disponibile, senza dover ogni volta disporre tovaglie pulite, è un forte incentivo a stare fuori anche nelle ore serali, con qualche cenetta all’aperto.

Tovaglia idrorepellente
Ecco allora che vengono in aiuto le tovaglie antimacchia e le diverse varianti in commercio.
Parliamo di una serie di tessili esteticamente simili ai prodotti realizzati nei tessuti canonici, caratterizzati però da trame in cotone e lino rivestito di acrilico o resinati, in grado di resistere benissimo sia alle macchie, sia all'acqua, sia dall’esposizione agli agenti atmosferici, ovvero i segni tipici dello stare all'aperto.


Tovaglia anti macchia

Tovaglia anti macchia

Tovaglia anti macchia
Tovaglia antimacchia  colorata

Tovaglia antimacchia colorata

Tovaglia antimacchia  colorata
Tovaglia antimacchia  rotonda

Tovaglia antimacchia rotonda

Tovaglia antimacchia  rotonda
Tovaglia antimacchia facile da lavare

Tovaglia antimacchia facile da lavare

Tovaglia antimacchia facile da lavare

Sul mercato ci sono moltissime soluzioni di tovaglie antimacchia; molti sono tessuti al metro, venduti per poter far cucire o cucire noi stessi delle tovaglie su misura, per tavoli da interno o da esterno. Altre, invece, sono tovaglie rifinite, adatte a ogni tipo di utilizzo e con soluzioni estetiche va vanno dalla quotidianità, magari anche più colorate, a versioni più eleganti per occasioni speciali.


Tovaglie antimacchia floreali


Tra le tovaglie antimacchia rifinite vi sono alcuni tipi particolarmente colorati, floreali e decorati con motivi generalmente vegetali, ispirati alla tradizione provenzale.

Basta dare un'occhiata ai tessili dell'azienda francese Fleur de Soleil, caratterizzati da creatività, tradizione e innovazione. Prodotti che reinterpretano la tela cerata, utilizzando disegni fiorati, motivi geometrici e colorati, ottenuti da cotone rivestito con tre strati di acrilico, ideale contro le macchie e completamente impermeabile all'acqua.


Tovaglie antimacchia per tutti i giorni


Le tovaglie antimacchia sono una soluzione molto usata nel quotidiano, quando non sempre si ha il tempo di lavare a ritmo serrato, ma nello stesso tempo sia ama avere la tavola apparecchiata in modo ordinato e pulito.

A questo proposito, le tovaglie antimacchia permettono di avere un effetto bello, ma nello stesso tempo utile. Tra i vari rivenditori, anche il colosso svedese Ikea ha una serie di tessili per la cucina realizzati con tessuti cerati. Anche qui il cotone è biologico, ecologico e non trattato, se non con soluzione idrorepellente, proprio per scongiurare il pericolo di macchie.


Lino resinato per tovaglie a prova di macchia


Per chi cerca qualcosa di più elegante, come l'effetto del bianco lino, anche per una tovaglia antimacchia, niente paura! Basta procurarsi del tessuto di lino al metro, 100% resinato, in qualche centro del tessile e farlo rifinire su misura del vostro tavolo, con lo sbieco idoneo.

Utilizzando uno sbieco alto, l'effetto è più elegante, soprattutto se la tinta del lino è chiara e lo sbieco è in versione grezza. Altrimenti, se vi dilettate di cucito, potete sempre utilizzare due tessuti resinati diversi, facendo una bordatura alta, tono su tono, nella parte di caduta della tovaglia.

Tovaglia antimacchia Semprepulita
Il sito Puro lino propone una serie di soluzioni tessili interessanti, con sfumature di colore leggere e sempre molto eleganti, anche quando si tratta di tessuti resinati, da acquistare al metro.

Se preferite una tovaglia antimacchia da acquistare direttamente, Coin casa ne ha molte a catalogo. Chiamate anche tovaglie idrorepellenti, sono tessili in cotone 100%, ma trattati con soluzione resinata, in modo da rendere la superficie restia all’acqua e quindi anche alle macchie.


Tovaglie antimacchia per grandi e piccoli


L’uso della tovaglia antimacchia non è solo legata al tempo di bucato & Co.
Può anche essere utilizzata solo per un periodo, ma sempre con grande attenzione alla funzionalità. Ad esempio, chi è alle prese con lo svezzamento e le pappe, sa bene che i bimbi proprio perché stanno imparando a fare da soli, nei vari tentativi, spesso creano macchie su macchie. Con una tovaglia idrorepellente, però, basta una spugna: una passata e il gioco è fatto! Tutto pulito di nuovo.

Tovaglia antimacchia Dalani
Ma per i bimbi il colore e le fantasie sono preferibili al classico e rigoroso lino.
Allora ZUCCHI ci viene in aiuto con una serie pensata per bambini e genitori. Più forme, dalla Basic rettangolare fino alla rotonda, in più versioni, monocolore e floreali, pratiche ma nello stesso tempo belle da vedere, realizzate in tessuto antimacchia del brand, resistente ma morbido e piacevole al tatto.

Anche qui, per ripulire, basterà procedere strofinando con uno straccio imbevuto di sapone.
Il lavaggio in lavatrice sdarà invece funzionale alla pulizia delle trame, che spesso con il tempo, soprattutto se le macchie di cibo non vengono eliminate immediatamente, potrebbero rimanere sulla superficie a causa dell’asciugatura.

Bavaglio o tovaglia antimacchia?


E se il bavaglio non bastasse? Quando si ha a che fare coi bimbi alle prese con il cibo, non c’è mai certezza. La macchia è lì, pronta a presentarsi puntualmente.
Allora che fare? C’è chi ha pensato alla tovaglia, ma anche chi ha spostato il problema al bavaglio!

Bavetton, bavaglino tovaglia
Come Bavetton un prodotto belga che nasce dall’unione di tre concetti base: un bavaglino, una tovaglia e un grembiule. Pensato con dimensione extralarge, Bavetton si allaccia al collo come un bavaglino, ricade come un grembiule, ma ha la consistenza di una tovaglia antimacchia e può addirittura essere usato a questo scopo.

La manutenzione del bavaglino è semplice e assomiglia molto alla tovaglia antimacchia.
Poche pieghe, meglio se arrotolato nel cassetto o pulito ocn panno umido e sapone per i piatti. Asciugare all'aria e mai nell'asciugatrice, dove a volte è difficile controllare la temperatura.

Trattamento e manutenzione delle tovaglie antimacchia


Facile da pulire, utilizzando una semplice spugna, il tessuto cerato di molte tovaglie antimacchia è ecologico, in quanto non costituito con solventi, ma anche estremamente morbido, viste le lavorazioni di qualità che subiscono.

I tessili trattati con soluzioni idrorepellenti hanno il vantaggio di rimanere puliti a lungo, ma hanno anche un particolare trattamento superficiale che rende il tutto più delicato, proprio come con un elemento in plastica.

Facilmente lavabile in lavatrice, a una temperatura massima di 40° C, con una centrifuga delicata, la tovaglia antimacchia può anche essere stirata al rovescio, per ridurre le possibili pieghe. L’accortezza in più è l’asciugatura. Per evitare che si tagli, meglio stenderlo su un piano o appenderlo a un filo, senza mollette, così da ridurre i segni.

Le tovaglie antimacchia hanno anche il pregio di rimanere belle nel tempo.
L'importante è la cura del prodotto, ricordando i dettagli nel lavaggio. Ciò riguarda soprattutto quelle cerate e più spesse che devono anche essere ripiegate sempre nel modo corretto, per evitare tagli.

Anche la vicinanza con fonti di calore è da considerare: meglio procedere con sottopentola adeguati e con materiali che possano evitare che il caldo vada a inficiare sulla tenuta della superficie. Diverso il discorso per quanto riguarda lo stirare i prodotti.
Qui, basta procedere al rovescio, ovvero sulla parte che effettivamente non è contaminata dal prodotto cerato e sempre con panno o tessuto interposto al ferro da stiro.
Come per i bavaglini, anche in questo caso, va evitata l'asciugatrice.


Prezzi tovaglie antimacchia e acquisto online


Prezzi tovaglie antimacchia e acquisto online su AMAZONAbbiamo visto come possono essere utili e pratiche, spesso anche particolarmente attraenti sotto il profilo del design, ma quali sono i prezzi, quanto costano?

E anche, dove acquistarli?

A partire da poco meno di 4 € in su, li trovate online, dove se no su AMAZON



riproduzione riservata
Articolo: Tovaglie antimacchia
Valutazione: 3.75 / 6 basato su 20 voti.

Tovaglie antimacchia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Tovaglie antimacchia che potrebbero interessarti
Sbattere la tovaglia in condominio può portare ad una condanna penale?

Sbattere la tovaglia in condominio può portare ad una condanna penale?

Condominio - Sbattere la tovaglia dalla finestra è cosa che può essere vietata dai regolamenti condominiali e comunali ma non da ritenersi è reato penale.
Tovaglia e tovaglioli

Tovaglia e tovaglioli

Fai da te - L'arte del ricevere, l'obiettivo di molte donne ma a cosa serve una casa tanto curata e ricercata se non la vede mai nessuno.
Tavola colorata

Tavola colorata

Casalinghi - A portare il colore in cucina non sono soltanto mobilio o complementi: gli oggetti da porre sulla tavola fanno la differenza, creando inediti giochi di tonalità.

Tovaglie da tavola: le ultime tendenze di stagione

Casalinghi - Lo stile finto trasandato è il trend del momento, con tovaglie da tavola in materiali naturali e stropicciate. Senza dimenticare i colori, imperativo dell'estate

Set colazione

Cucina - A volte anche un semplice set per la colazione può essere sufficiente per decorare la tavola con stile, eleganza e fantasia, senza spendere una cifra eccessiva.

Tovaglie e runner per la tavola moderna

Cucina - Arredare la tavola quotidiana o in occasione di eventi particolari, con tovaglie e runner dal taglio e dalla grafica moderni, realizzati con tessuti di qualità.

Decorare la tavola per le feste natalizie

Cucina - Piccole informazioni e spunti per decorare in maniera originale la propria tavola. Il tutto senza spendere tanto: basta un pizzico di manualità e di estro creativo.

Tovagliette all'americana

Casalinghi - Le tovagliette trovano origine nella cultura americana, ma il loro uso si sta diffondendo perchè permettono l'allestimento di una tavola al passo coi tempi ed originale.

Allestire la tavola a Natale

Biancheria e cuscini - Siete alla ricerca di idee per allestire la tavola del pranzo più importante dell'anno? Eccovi un po' di consigli sulle ultime tendenze ed una ripassata al galateo.
REGISTRATI COME UTENTE
295.398 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Impercot soluzione antimacchia ad effetto naturale resolv
    Impercot soluzione antimacchia ad...
    55.50
  • Idrorepellente Evercem Top Seal
    Idrorepellente evercem top seal...
    34.00
  • Rivestimento linea eko
    Rivestimento linea eko...
    128.00
  • Rivestimento linea home
    Rivestimento linea home...
    153.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Kone
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.