• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Temperatura condizionatori: dal 1° maggio, massimo 25 gradi

Per far fronte alla crisi energetica il Governo ha imposto una stretta sulla temperatura di termosifoni e condizionatori. Si comincia da scuole e pubblici uffici
Pubblicato il

Temperatura condizionatori a non più di 25 gradi: multe ai trasgressori


Tutti, sicuramente, hanno ancora in mente la famosa frase pronunciata dal Premier Mario Draghi lo scorso 6 aprile in conferenza stampa:

Meglio la pace o l'aria condizionata?


Piuttosto provocatoria, in breve tempo la frase ha fatto il giro del web ed è divenuta virale!

Dalle parole ai fatti il passo è stato breve.

A maggio avrà infatti inizio la cosiddetta operazione termostato, che durerà dal 1° maggio 2022 al 31 marzo 2023.


Dal 1 maggio 2022 scatta l'operazione termostato: i condizionatori non dovranno superare i 25 gradi

Un emendamento approvato dalla Commissione Ambiente e Attività Produttive, che va a inserirsi nel decreto Energia e impone una stretta su termosifoni e condizionatori.

Il prossimo mese, partirà quindi il piano messo a punto dal Governo italiano per tagliare i consumi di gas e di elettricità.

L'obiettivo che l'esecutivo si è posto è quello di risparmiare 4 miliardi di metri cubi nel solo 2022.

La prima mossa da mettere in atto sarebbe quella di abbassare la temperatura negli uffici pubblici e nelle scuole, riducendo l'utilizzo dei condizionatori. All'interno delle strutture, la media ponderata delle temperature rilevata nei singoli ambienti non dovrà essere superiore ai 19° C in inverno (oggi la soglia è di 20), mentre in estate non dovrà scendere al di sotto dei 25°C.

Al momento, il provvedimento non coinvolgerà cliniche, ospedali né case di cura.

Per chi non rispetterà i suddetti parametri, violando di fatto le nuove norme, sono previste multe che vanno dai 500 ai 3mila euro.

La promotrice dell'emendamento, Angela Masi (M5S), ha spiegato che deve essere proprio la Pubblica Amministrazione a dare il buon esempio, tagliando gli sprechi e sensibilizzando così i cittadini a razionare i consumi.

Con grande probabilità, in un secondo momento, la nuova normativa verrà estesa anche nelle case degli italiani.
Secondo le stime, infatti, abbassando di un grado le temperature nelle abitazioni private, si potrebbe risparmiare il 7-8% circa sui consumi di gas. Ovviamente, la percentuale di risparmio dipende poi dalla zona climatica (10% per quella più fredda E, come la Lombardia, 5% per quella più calda B, come la Sicilia) ed inoltre anche da quanto la casa è isolata termicamente.

In pratica, la strategia del Governo per sganciarsi dalla dipendenza dal gas russo, passa anche dal termostato delle famiglie italiane.

riproduzione riservata
Temperatura condizionatori: da maggio non più di 25 gradi
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img giosue78
Buonasera, avrei la necessità di installare in una stanza un climatizzatore e vorrei conoscere la possibilità di farlo dettando sia le spese di acquisto che quelle...
giosue78 24 Marzo 2024 ore 18:21 1
Img luca falletti
Ciao a tutti,nella villetta che abbiamo appena acquistato è presente il riscaldamento a termosifoni alimentato da caldaia a condensazione.Dobbiamo procedere con una...
luca falletti 07 Aprile 2023 ore 12:04 10
Img mario venti
Salve devo installare dei condizionatori in casa con detrazione 50% in 10 anni .Per fare cio' visto che non voglio tubi esterni devono fare tracce e passaggi in tutta casa...
mario venti 27 Marzo 2023 ore 17:21 4
Img sciafon
Buongiorno sono nuovo del forum e ce un dubbio che mi assilla da quando ho deciso di installare un climatizzatore nella zona notte al primo piano... Quanto costa ad oggi 2023 un...
sciafon 05 Marzo 2023 ore 20:01 2
Img giodeco
Buongiorno, avrei una domanda relativa al mio impianto di riscaldamento.Iil mio appartamento è riscaldato a radiatori che sono gestiti da 3 cronotermostati, 1 in zona...
giodeco 25 Febbraio 2023 ore 12:22 2