Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Tassa sull'ombra dei balconi tra smentite e preoccupazioni

Per il nuovo anno dovremo aspettarci una nuova tassa sull'ombra di balconi, verande e simili? Così parrebbe in base alla Legge di Bilancio, ma arrivano le smentite
21 Gennaio 2020 ore 09:35 - Fisco casa

Tassa sull'ombra dei balconi: di cosa si tratta?


La tassa sull'ombra dei balconi, di cui si sta parlando in questi giorni, ha suscitato grande allarme e perplessità. Cerchiamo di capire di cosa si tratta e se verrà davvero applicata.

L'attuale Legge di Bilancio ha apportato delle modifiche alle norme sul canone da versare per l'occupazione del suolo pubblico.
Vediamo perché tali variazioni rischiano di tramutarsi in una tassa sull'ombra di balconi e verande che molto preoccupa i cittadini.

Dal 2021 i tributi locali riguardanti l'occupazione del suolo pubblico saranno sostituiti da una nuova tassa, detta Canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria. Seguiranno regolamenti attuativi da parte degli enti locali per disciplinare le modalità del prelievo. Previste, inoltre, sanzioni pesanti per chi viola la normativa non versando il contributo.

Tassa ombra balconi
Oggi la tassa si paga sul soprasuolo, escludendosi espressamente balconi e verande che generano ombra sul suolo pubblico. Poiché nelle nuove disposizioni viene meno tale esclusione si è indotti a pensare che la tassa possa essere dovuta anche sulla proiezione generata dalle parti che fuoriescono dalla struttura dell'edificio.

Si tratta di una lacuna normativa, più o meno voluta, che potrebbe avere pesanti effetti sui cittadini.Arrivano le rassicurazioni da parte del Mef, secondo il quale il problema non sussiste, poiché in realtà il nuovo canone non fa altro che sostituire le già presenti Tosap e Consap, visti i medesimi presupposti impositivi.

La nuova normativa dovrebbe essere applicata alle situazioni già oggetto di imposizione, tra le quali non rientrano balconi, terrazze e simili.

riproduzione riservata
Articolo: Tassa sull'ombra dei balconi ci sarà?
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 3 voti.

Tassa sull'ombra dei balconi ci sarà?: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Notizie che trattano Tassa sull'ombra dei balconi ci sarà? che potrebbero interessarti

Ponteggi e TOSAP

Normative - La tassa per l'occupazione dei suoli e delle aree pubbliche e l'esecuzione d'interventi di manutenzione sugli edifici. Il caso dell'installazione dei ponteggi.

Tari maggiorata per errore: i consumatori chiedono il rimborso

Fisco casa - La Tari, tassa sui rifiuti urbani, in alcuni Comuni italiani sarebbe stata pagata addirittura il doppio a causa di un errore di calcolo della sua quota variabile

Tassa unica sulla casa

Normative - Allo studio una Imposta Municipale sugli Immobili, che dovrebbe accorpare e sostituire tutte le tasse sulla casa.


RES: nuova tassa sui rifiuti

Leggi e Normative Tecniche - Manca poco più di un anno all'entrata in vigore della nuova tassa sui rifiuti, che andrà a sostituire le attuali TARSU e TIA.

Rinvio Tari 2020 per emergenza Covid-19

Fisco casa - Per aiutare le famiglie in difficoltà economica causata dal lockdown per Coronavirus, molti Comuni d'Italia hanno rinviato il pagamento della Tassa sui rifiuti.

Detrazioni 50% e 65% per l'installazione di ponteggio

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il ponteggio o altri dispositivi di sicurezza dei lavoratori sono necessari quando si eseguono lavori in quota e detraibili se anche i lavori eseguiti sono detraibili.

Tassa rifiuti: riduzione ed esenzione Tari

Fisco casa - La Tari, la nuova tassa rifiuti nata con la IUC, che ha sostituito la Tarsu e la Tares non deve essere pagata sempre. Ecco i casi di riduzione ed esenzione.

TARI: riduzione per chi fa il compost

Fisco casa - Ogni comune può prevedere nel suo regolamento uno sconto sulla TARI, tassa sui rifiuti, per chi effettua il compostaggio domestico riciclando materiale organico

Pagamento della TARI per i proprietari di una seconda casa

Fisco casa - Se siamo proprietari di una seconda casa ma questa non è abitata nemmeno da terzi, è ugualmente necessario il pagamento della TARI, la tassa sui rifiuti urbani?