• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Superbonus 110%: possibile proroga in arrivo?

L'esecutivo sta valutando di estendere il termine per la comunicazione della Cila al 31 dicembre 2022, prorogando quindi l'ormai termine scaduto del 25 novembre
Pubblicato il

Da gennaio 2023, resta confermata la riduzione dell'aliquota dal 110% al 90%


Il Governo sta ancora lavorando sulle modifiche da apportare al Superbonus.

Secondo i termini di legge, per poter usufruire della detrazione del 110%, si sarebbe dovuta presentare in Comune la Cila (la comunicazione di inizio lavori asseverata) entro il il 25 novembre scorso.

Pertanto, soltanto chi è stato in grado di caricare sui portali dei vari enti tutti i documenti necessari, riuscirà ad ottenere ancora il maxisconto.

Chi invece non fosse riuscito a presentare tutto il necessario entro i termini previsti, non deve disperare perché c'è ancora uno spiraglio di speranza.

Il Governo sta valutando se prorogare fino al 31 dicembre 2022 il termine ultimo per presentare la Cila in modo da usufruire del bonus 110
È infatti accaduto che, molti siti web delle amministrazioni locali, essendo stati letteralmente presi d'assalto, sono andati in tilt.

Sono infatti molti i professionisti e gli amministratori di condominio che lamentano il fatto di non essere riusciti a portare a termine le operazioni.

Per questo motivo, molte forze politiche, tra cui Forza Italia, hanno chiesto di prorogare la scadenza per l'invio della Cila perlomeno fino a fine anno.

L'esecutivo sta valutando molto attentamente questa proposta, mantenendo però invariata la data del 1° gennaio 2023 per il taglio dal 110% al 90%.

A partire col nuovo anno, oltre a un abbassamento dell'aliquota, verrà altresì ridotta la platea dei beneficiari. Dal 1° gennaio 2023 potranno infatti accedere al Superbonus solamente i condomini e i proprietari di villette con Isee inferiore ai 15.000 euro (calcolato sulla base del numero dei componenti del nucleo famigliare).

Secondo quanto stabilito nell'ultimo decreto aiuti, per i proprietari delle villette unifamiliari che hanno eseguito almeno il 30% dei lavori complessivi entro il 30 settembre 2022, il termine per usufruire del Superbonus 110% slitta al 31 marzo 2023.

Allo Stato, la riduzione del Superbonus farà risparmiare ben 4,5 miliardi di euro, posto che i lavori condominiali saranno ridotti del 20% per l'incentivo minore.

riproduzione riservata
Superbonus 110 verso una possibile proroga
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alessandro rugge
Buonasera, scusate, sono nuovo nel forum.Sono in affitto in un appartamento oggetto di lavori di ristrutturazione con il bonus 110.Sto vivendo personalmente tutti i disagi della...
alessandro rugge 22 Gennaio 2024 ore 11:29 5
Img lucav22
Salve a tutti,Una domanda mi assale ogni volta ma senza trovare precise conferme da parte dei tecnici. Ho una casa in fase di ristrutturazione con SB110 avviato nel 2022 con 30%...
lucav22 27 Dicembre 2023 ore 15:01 3
Img giuse05
Buonasera,secondo voi ,visto che le spese tecniche per i lavori del 110% sono state pagate in base ai millesimi, quindi chi ha una quota di 40, ha pagato il doppio di chi ce l'ha...
giuse05 19 Luglio 2023 ore 21:18 6
Img stefano manara
Buongiornovolevo sapere se secondo voi è possibile visto comunicazione del general contractor relativamente alla variante di riqualificazione energetica del condominio con...
stefano manara 15 Giugno 2023 ore 00:37 19
Img pierangelo confalonieri
Cilas aperta ad ottobre 2022 ma lavori fatti nel 2023. In quanti anni si puo detrarre il credito?...
pierangelo confalonieri 31 Maggio 2023 ore 18:28 2