• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Le risposte del MEF per Superbonus 110% e abusi edilizi

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha risposto ai quesiti formulati dai due Deputati della Camera nell'interrogazione parlamentare della scorsa settimana
Pubblicato il

Il MEF risponde ai quesiti su Superbonus 110% e abusi edilizi


Il MEF, Ministero dell'Economia e delle Finanze, fornisce i chiarimenti richiesti in merito alla possibilità di beneficiare del Superbonus 110% in presenza di abusi edilizi, rispondendo ai quesiti presentati nell'interrogazione parlamentare pochi giorni fa.

Per quanto riguarda il primo quesito, si richiedeva se fosse possibile fruire del Superbonus 110% per un condominio provvisto di concessione edilizia e di titolo abitativo, ma costruito in maniera difforme dal progetto originario, insanabile urbanisticamente ma reso alienabile con il pagamento della sanzione disposta dal Comune di appartenenza.

Il MEF stabilisce che gli interventi edilizi oggetto del Superbonus sono attuabili con la CILA (comunicazione di inizio lavori asseverata). Pertanto, essendo presentata la CILA non deve essere richiesta l'attestazione dello stato legittimo.

Superbonus 110 e abusi edilizi: arriva la risposta del MEF
Ciò significa che per un edificio legittimamente edificato e provvisto di concessione edilizia o titolo abilitativo, la presenza di eventuali abusi e lo stato legittimo, non solo non devono essere indicati all'interno della CILA, ma non costituiscono neppure causa di decadenza del beneficio fiscale.

L'altro quesito si riferiva alla possibilità di beneficiare del Superbonus 110% per la riqualificazione energetica di un edificio in comproprietà al 50%, dopo aver già usufruito dell'agevolazione per un altro immobile e, in caso negativo, se almeno l'altro comproprietario potesse usufruire dell'incentivo.

La norma dell'art. 119, comma 10, del decreto legge n. 34/2020, prevede che per le persone fisiche il Superbonus si applica agli interventi di riqualificazione energetica realizzati su un numero massimo di due unità immobiliari.

Il MEF precisa che la limitazione, di cui sopra, non opera per le spese sostenute per gli interventi finalizzati al risparmio energetico effettuati sulle parti comuni dell'edificio, nonché per gli interventi antisismici. Così come, la limitazione non è correlata agli immobili oggetto degli interventi, ma ai contribuenti interessati dall'agevolazione.

Pertanto, un soggetto che ha già utilizzato l'agevolazione per la riqualificazione energetica di due immobili, non potrà usufruire del Superbonus per interventi di riqualificazione energetica su un altro immobile di cui è comproprietario al 50%. Mentre, l'altro comproprietario potrà usufruire del Superbonus, per le spese sostenute, qualora non abbia già beneficiato dell'incentivo per opere di efficienza energetica su altri due immobili.

riproduzione riservata
Superbonus 110 e abusi edilizi: la risposta del MEF
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Salvatore
    Salvatore
    Sabato 11 Dicembre 2021, alle ore 19:18
    Articolo chiarificatore e competente.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img giuseppefos
Ciao. Ho da poco acquistato casa e dovrò rifare l'impianto elettrico ex novo. Non riesco a capire se è necessario presentare una CILA o no.Grazie a chi saprà...
giuseppefos 22 Maggio 2024 ore 15:07 1
Img auronzolo
Buongiorno,devo ristrutturare la Cucina e nello specifico effettuare operazioni di- Rimozione vecchi Mobili / Elettrodomestici- Rimozione piastrelle pavimento / pareti- Ripristino...
auronzolo 01 Maggio 2024 ore 11:49 2
Img giomar68
Buongiornonel 2022 abbiamo presentato la Cila per lavori di ristrutturazione all'appartamento.I lavori sono andati per le lunghe e solo ora sono terminati.Devo acquistare i mobili...
giomar68 29 Aprile 2024 ore 19:31 1
Img davide scicolone
Buonasera,in questi giorni sto per aprire una CILA per una ristruttuazione con data di inizio lavori Novembre 2021 ma per problemi di reperimento dei materiali la i lavori...
davide scicolone 17 Marzo 2024 ore 15:48 6
Img jole amato
Salve,devo presentare una cila per manutenzione straordinaria per il mio appartamento per il quale sono previsti lavori edili e impiantistici.Affiderò i lavori ad un'unica...
jole amato 24 Gennaio 2024 ore 18:38 3