Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Le risposte del MEF per Superbonus 110% e abusi edilizi

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha risposto ai quesiti formulati dai due Deputati della Camera nell’interrogazione parlamentare della scorsa settimana
- Detrazioni e agevolazioni fiscali
superbonus 110% , cila , abusi edilizi , mef

Il MEF risponde ai quesiti su Superbonus 110% e abusi edilizi


Il MEF, Ministero dell'Economia e delle Finanze, fornisce i chiarimenti richiesti in merito alla possibilità di beneficiare del Superbonus 110% in presenza di abusi edilizi, rispondendo ai quesiti presentati nell'interrogazione parlamentare pochi giorni fa.

Per quanto riguarda il primo quesito, si richiedeva se fosse possibile fruire del Superbonus 110% per un condominio provvisto di concessione edilizia e di titolo abitativo, ma costruito in maniera difforme dal progetto originario, insanabile urbanisticamente ma reso alienabile con il pagamento della sanzione disposta dal Comune di appartenenza.

Il MEF stabilisce che gli interventi edilizi oggetto del Superbonus sono attuabili con la CILA (comunicazione di inizio lavori asseverata). Pertanto, essendo presentata la CILA non deve essere richiesta l'attestazione dello stato legittimo.

Superbonus 110 e abusi edilizi: arriva la risposta del MEF
Ciò significa che per un edificio legittimamente edificato e provvisto di concessione edilizia o titolo abilitativo, la presenza di eventuali abusi e lo stato legittimo, non solo non devono essere indicati all'interno della CILA, ma non costituiscono neppure causa di decadenza del beneficio fiscale.

L'altro quesito si riferiva alla possibilità di beneficiare del Superbonus 110% per la riqualificazione energetica di un edificio in comproprietà al 50%, dopo aver già usufruito dell'agevolazione per un altro immobile e, in caso negativo, se almeno l'altro comproprietario potesse usufruire dell'incentivo.

La norma dell'art. 119, comma 10, del decreto legge n. 34/2020, prevede che per le persone fisiche il Superbonus si applica agli interventi di riqualificazione energetica realizzati su un numero massimo di due unità immobiliari.

Il MEF precisa che la limitazione, di cui sopra, non opera per le spese sostenute per gli interventi finalizzati al risparmio energetico effettuati sulle parti comuni dell'edificio, nonché per gli interventi antisismici. Così come, la limitazione non è correlata agli immobili oggetto degli interventi, ma ai contribuenti interessati dall'agevolazione.

Pertanto, un soggetto che ha già utilizzato l'agevolazione per la riqualificazione energetica di due immobili, non potrà usufruire del Superbonus per interventi di riqualificazione energetica su un altro immobile di cui è comproprietario al 50%. Mentre, l'altro comproprietario potrà usufruire del Superbonus, per le spese sostenute, qualora non abbia già beneficiato dell'incentivo per opere di efficienza energetica su altri due immobili.

riproduzione riservata
Articolo: Superbonus 110 e abusi edilizi: la risposta del MEF
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Superbonus 110 e abusi edilizi: la risposta del MEF: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Notizie che trattano Superbonus 110 e abusi edilizi: la risposta del MEF che potrebbero interessarti

Superbonus 110%: ecco le novità con il Decreto Semplificazioni

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Tra le novità introdotte con il Decreto Semplificazioni vi è la modifica alla normativa relativa al Superbonus 110. Per l'avvio dei lavori basterà la Cila.

Superbonus 110%: abusi edilizi e possibili sanzioni penali!

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L’abuso edilizio ha da sempre rappresentato un ostacolo per chi volesse fruire di una qualsiasi detrazione fiscale. Vale lo stesso anche per il Superbonus 110%?

Superbonus 110%: è possibile la detrazione in caso di interventi abusivi?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Superbonus 110%: sì alla detrazione in caso di interventi abusivi purché siano sanabili. Abusi di piccole o medie entità e le differenze ai fini della detrazione


Il condominio misto che si accolla le spese può beneficiare del Superbonus 110?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L'Agenzia delle Entrate riconosce il Superbonus 110 a un condominio misto che decide di accollarsi le spese per interventi edilizi su parti comuni dello stabile?

Superbonus 110 per cappotto termico interno: sì ma ad alcune condizioni

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Via libera al Superbonus 110 per il cappotto termico interno, se l'edificio è sottoposto a vincoli o a divieti. Ecco i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate.

Superbonus 110%: Possibile se già richiesto per altri due immobili?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quesito posto nell’interrogazione parlamentare: un soggetto titolare al 50% di una casa, può richiedere il Superbonus 110% già beneficiato su altri due immobili?

Superbonus 110, spetta per un condominio difforme dal progetto originario e non sanabile?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - In presenza di un condominio difforme dal progetto originario, che non può essere sanato dal punto di vista urbanistico, il Superbonus 110% è fruibile, sì o no?

PNRR: stanziate le risorse finanziarie per il Superbonus 110

Leggi e Normative Tecniche - Con il decreto ripartizione risorse il PRNN ha statuito nella misura di 13,95 miliardi di euro disposti per la realizzazione di opere edilizie con il Superbonus

Come accedere al sito Enea per Superbonus, Ecobonus e Bonus Casa

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Dal mese di ottobre 2021, le pratiche di Superbonus, Ecobonus e Bonus casa, potranno essere inserite solo con l’utilizzo dello SPID sulla piattaforma online ENEA
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img mauro doveri
Buongiorno,ho una pompa di calore fuori garanzia, se aggiungo il fotovoltaico la mia casa aumenta di 2 classi, posso sostituire la mia pompa di calore con una nuova aggiungendo il...
mauro doveri 24 Ottobre 2021 ore 13:02 1
Img giuseppe cuti
Singola unità immobiliare in condominio: nell'ambito degli interventi trainati, un condomino vorrebbe approfittare dell'agevolazione fiscale prevista per l'impianto termico...
giuseppe cuti 22 Ottobre 2021 ore 17:58 1
Img anna lettieri
Salve,avrei bisogno di alcuni chiarimenti:Devo svolgere per la mia abitazione indipendente vari lavori, alcuni rientreranno nel superbonus, altri nella ristrutturazione.Nel...
anna lettieri 21 Ottobre 2021 ore 22:56 4
Img dolby80
Buonasera, il condominio dove abito, è in procinto di fare il cappotto con il bonus 110%.L'amministratore in assemblea ci ha detto che le planimetrie degli appartamenti...
dolby80 20 Ottobre 2021 ore 11:31 1
Img gennaro vitale
Ciao a tutti,esiste un modo per recuperare vecchie CILA utilizzate in passato per ristrutturare il mio nuovo appartamento?Sarei curioso di conoscere i progetti.Grazie.
gennaro vitale 19 Settembre 2021 ore 19:40 2