Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Stufa a pellet: ecco qualche trucco e consiglio per risparmiare

A causa del caro energia molti italiani hanno acquistato una stufa a pellet. Scopriamo alcuni consigli pratici per risparmiare con questo sistema di riscaldamento
- Impianti di riscaldamento
Barra Progettazione Online

Qualità del materiale e regolare manutenzione al primo posto per risparmiare con il pellet


Tutti siamo preoccupati per l'imminente inverno che ci attende. Il caro energia e le relative misure messe in atto (riduzione di orari e temperatura degli impianti di riscaldamento) fanno pensare a una stagione in cui ci ritroveremo in casa a battere i denti dal freddo.

Da quando è aumentato il prezzo del metano, molti italiani sono corsi ad acquistare stufe e caminetti a pellet, una soluzione che da sempre è ritenuta più efficiente, economica ed ecofriendly.

Risparmiare con una stufa a pellet è possibile, conoscendo alcuni consigli e trucchi da mettere in pratica
Una stufa a pellet funziona allo stesso modo di una qualsiasi stufa a legna. La differenza sta solo nel tipo di combustibile.

Offre inoltre altri vantaggi. Anzitutto, il pellet consente di avere una maggiore performance sull’apparecchio, riducendo il grado di sporco che si crea e non generando residui che potrebbero intasare le parti meccaniche della stufa.

Inoltre, a differenza di una normale stufa, quella a pellet riesce a sfruttare tutto il calore che produce non disperdendolo. In pratica, produce più calore in meno tempo e senza dar corso a problematiche di tipo tecnico.

Oltre ai lati positivi appena ricordati, molti si chiedono se sia possibile risparmiare sulle stufe a pellet?
La risposta è sì. Basta conoscere e applicare alcuni comportamenti.

Per prima cosa, è fondamentale acquistare pellet di qualità. Per valutare le caratteristiche del prodotto occorre leggere attentamente la scheda tecnica e controllare che ci siano le certificazioni europee.

Ecco poi nello specifico i parametri da controllare e i relativi valori di riferimento per essere sicuri di fare un buon acquisto che, col tempo, ci ripagherà.

  • Grandezza: tra 2 e 4 cm

  • Potere calorico: almeno 5 kw

  • Livello di umidità: inferiore al 10%

  • Cenere: uguale o inferiore allo 0,7%

Infine, è bene ricordare che per avere un buon margine di risparmio, è necessaria una rigorosa manutenzione annuale.

riproduzione riservata
Stufa a pellet, alcuni trucchetti per risparmiare soldi
Valutazione: 5.40 / 6 basato su 5 voti.

Stufa a pellet, alcuni trucchetti per risparmiare soldi: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ste65
Salve, ho una casetta di 140 mq riscaldata con vecchia caldaia a gas ma ben funzionante che serve tutti i termosifoniData la struttura della casa è accesa costante...
ste65 15 Marzo 2022 ore 15:22 1
Img pikaciu2000
Buongiorno a tutti, scrivo prima di acquistare per un consiglio tecnico.Ho una casa di 100 mq con una vecchia caldaia murale calda Riello 24kw.Ho ristrutturato e ho attaccato i...
pikaciu2000 11 Gennaio 2022 ore 10:22 1
Img cla fox
Buongiorno a tutti, mi chiamo Claudio , mi sono appena iscritto al sito.Sto ristrutturando la casetta di campagna con il metodo fai da te.Sono arrivato al riscaldamento a...
cla fox 10 Dicembre 2021 ore 14:28 1
Img enrico pasotti
Salve a tutti, faccio una domanda probabilmente sciocca:Sto pensando di acquistare un rustico che necessita di importanti ristrutturazioni.Dato che ho un budget limitato e che...
enrico pasotti 07 Giugno 2021 ore 18:24 2
Img cera
Buongiorno,Il precedente proprietario della mia casa aveva fatto pratica di recupero sottotetto e progetto nuziale (legge 10/91) prevedeva installazione pompa calore per acqua...
cera 27 Aprile 2021 ore 16:12 5