Stipa tenuissima, la pianta da pettine

NEWS DI Piante05 Aprile 2016 ore 17:43
Per chi non ha un gran pollice verde, la stipa tenuissima è una graminacea sempreverde, facilissima da coltivare, con la particolarità di doverla solo pettinare
autunno , terreno , giardino , pianta

La Stipa Tenuissima: una pianta di grande eleganza


Stipa TenuissimaTra le erbacee perenni, la Stipa Tenuissima è sicuramente una delle più curiose.

Appartenente alla famiglia delle Graminacee, originaria del Sud America la Stipa Tenuissima è conosciuta anche con il nome di Erba della Pampa, con i suoi lunghi steli eleganti e leggeri, proprio come il Gynerium, sempre della famiglia delle graminacee ma con altezze ed esigenze diverse.

I fusti della Stipa tenuissima sono esili, molto sottili e caratterizzati da un verde intenso; si concludono però con delle infiorescenze a pannocchia, che ricordano soffici piume, nelle varianti del grigio e del panna.


Caratteristiche della Stipa Tenuissima


La fioritura va da giugno a settembre, mentre con l'arrivo dell'autunno, tendono a schiarire di colore, ma rimangono sempre in movimento, al minimo alito di vento.

I fiori , ricchi di semi, di cui sono particolarmente golosi gli uccelli selvatici, oltre che da apprezzare in giardino, sono molto utilizzati recisi e fatti essiccare, come ornamento per gli interni, in abbinamento spesso alla Lunaria, altro genere di pianta molto diffusa in versione recisa.

Esempio di Stipa Tenuissima in giardino
La stipa tenuissima è molto resistente ai climi freddi e alle gelate, per cui si adatta perfettamente anche alle nostre latitudini, regalando angoli di giaino insoliti, durante le varie stagioni. Coltivabile anche in vaso, la Stipa tenuissima in questo caso non avrà il portamento regale che si ottiene in terra, ma darà comunque grosse soddisfazioni come sfondo ad altre coltivazioni più classiche.


Coltivazione della Stipa


Per quanto riguarda la cura e la coltivazione , la Stipa Tenuissima, che è un sempreverde, è una pianta estremamente semplice, amante del terreno ben drenato e di posizioni soleggiate.Per un effetto naturale e simile ad un mare d'erba, è meglio mettere a dimora le varie piantine di Stipa tenuissima, a gruppi, con una densità di circa 7 - 8 piantine al metroquadro.
La terra deve essere ben drenata; per ottenere un buon risultato si può incorporare al terriccio di base della sabbia pulita di fiume o della pietra pomice sbriciolata.

Per quanto riguarda concimazione e innaffiature, queste devono essere regolari nel primo anno dell'impianto. Poi con il passare del tempo la Stipa Tenuissima diventa autonoma e molto facile da mantenere.


La Stipa, una pianta che va pettinata!


L'unica accortezza, anche un po' curiosa, è l'eliminazione degli steli e della vegetazione dell'anno precedente, di solito poco prima della fine dell'inverno.
Questa operazione si può effettuare in due modi diversi:
tagliando i fusti appassiti a circa 10 - 15 cm dalla base, oppure, ancora più facilmente utilizzando un pettine a denti radi, e pettinando con cura e pazienza proprio come accade con una lunga capigliatura, i fusti sottili della Stipa Tenuissima.

La stipa in accostamento alla echinacea
Quelli secchi e ormai appassiti, verranno via senza troppa fatica, lasciando in bella mostra solo la vegetazione più nuova. Per quanto riguarda gli abbinamenti e gli accostamenti, la stipa tenuissima ben si sposa con muscari e bulbi primaverili di vario genere. Ma avendo anche un'altezza di circa 70/80 cm, fa da cornice leggera anche a Erigeron, Salvia, o verbena estiva.
Un accostamento davvero originale, è l'uso dell'Echinacea, insieme alla Rudbeckia, così da ottenere uno sfondo neutro e morbido, insieme ad un mix di colori per tutta l'estate. Per acquistare qualche piantina di Stipa Tenuissima potete rivolgervi a vivai Priola o al vivaio di Cascina Bollate, dove i prezzi oscillano intorno agli 8 euro.

riproduzione riservata
Articolo: Stipa tenuissima, la pianta da pettine
Valutazione: 4.60 / 6 basato su 5 voti.

Stipa tenuissima, la pianta da pettine: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Davide
    Davide
    Venerdì 1 Novembre 2013, alle ore 06:55
    Grazie valentina, dopo aver letto il tuo articolo, ho seminato la stipa in varie fioriere e aspetto fiducioso.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Stipa tenuissima, la pianta da pettine che potrebbero interessarti
Preparare il giardino all'inverno

Preparare il giardino all'inverno

Giardino - In autunno ci sono molti lavori da fare in giardino per preparare adeguatamente le piante ad affrontare l'inverno.
Prepara giardino fai da te

Prepara giardino fai da te

Giardino - Può presentarsi l'esigenza di adibire a giardino un vecchio terreno abbandonato o riservato ad un alto tipo di attività, con semplici operazioni è possibile.
Coltivare Bulbi Fiore in Autunno

Coltivare Bulbi Fiore in Autunno

Giardino - Destreggiarsi nel coltivare bulbi da fiore può essere molto interessante come attività che va iniziata nel periodo autunnale.

Rosso in giardino: Cornus Alba Sibirica

Piante - Il cornus alba sibirica, con i suoi rami rossi, è la pianta giusta per ottenere, senza grossi sforzi, un giardino colorato e movimentato anche in inverno.

Ciliegi da fiore per piccoli giardini

Piante - I ciliegi giapponesi in questi giorni primaverili cominciano ad offrire un'affascinante fioritura. Sono alberi a crescita lenta adatti ai piccoli giardini.

Prato Giardino Casa

Giardino - La maggior parte delle persone che hanno un po' di spazio vicino casa, un giardino o un lembo di terreno incolto, pensa spesso di farci crescere un prato.

Scilla Hispanica, la bulbosa da sottobosco

Giardino - Per un gairdino ad effetto naturale come un fresco sottobosco, si possono utilizzare i bulbi di Scilla Hispanica, con i loro fiorellini colorati a campanula

Nandina Domestica

Giardino - Facilmente adattabile e ornamentale, il Bambu' del Paradiso e' un tipo rustico e dalle poche pretese.

Sedum in autunno

Giardino - Anche se le inflorescenze perdono i loro brillanti colori, il Sedum Semptember Glow spicca in giardino anche in autunno, con i suoi capolini secchi.
REGISTRATI COME UTENTE
295.785 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Arella sempreverde edera
    Arella sempreverde edera...
    66.00
  • Arella sempreverde lauro
    Arella sempreverde lauro...
    64.00
  • Previter fungicida 1 lt
    Previter fungicida 1 lt...
    42.13
  • Rastrello 4 in 1 wolf garten
    Rastrello 4 in 1 wolf garten...
    31.60
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidacasa.com
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.