Stima Resa Fotovoltaica

NEWS DI Impianti26 Marzo 2012 ore 00:26
La valutazione base della resa e della convenienza dell'installazione di un impianto fotovoltaico può essere fatta con alcuni software disponibili su Internet.
energia , rendimento , resa , stima

L'energia fotovoltaica è una delle prime cose alle quali si pensa quando si parla di fonti di energia alternativa, riduzione della spesa energetica degli edifici, ecosostenibilità ed abbattimento delle emissioni delle sostanze inquinanti. La diffusione degli impianti fotovoltaici è in rapida e continua ascesa ed i costi di realizzazione degli impianti decrescono nel corso degli anni.

Resa FotovoltaicaPer la stima della resa degli impianti fotovoltaici, anche i non addetti ai lavori possono avvalersi di innumerevoli tools, complessi strumenti software o semplici fogli di calcolo, resi disponibili gratuitamente sulla rete Internet e spesso forniti dalle stesse case produttrici di pannelli solari fotovoltaici.

I valori o le indicazioni circa la producibilità dei pannelli solari fotovoltaici forniti da tali software o semplici fogli di calcolo sono sempre indicativi e caratterizzati da un certo grado di aleatorietà. Tra i principali dati di riferimento ci sono i valori delle radiazioni solari nella località considerata, della quale occorre fornire latitudine e longitudine: generalmente tali software sono forniti di tabelle con i valori ufficiali di riferimento per le radiazioni e la possibilità di individuare rapidamente le coordinate geografiche di un luogo.


Parametri per calcolo della resa


Per fare un esempio pratico, l'irraggiamento medio annuale su una superficie orizzontale espresso in kWh per metro quadrato annuo, è di 1655 e 1280 rispettivamente per le città di Agrigento e quella di Bolzano. I software più completi in genere forniscono la possibilità di valutare la presenza di ombreggiamenti di tipo clinometrico.

Per ombreggiamenti di tipo clinometrico si intendono quelli dovuti, ad esempio, alla presenza di colline o ostacoli posti in lontananza all'impianto fotovoltaico od ostacoli localizzati, tra questi ultimi quelli più comuni sono le antenne e i comignoli, che possono ombreggiare i moduli fotovoltaici in modo più o meno elevato. Essi possono abbassare anche in maniera significativa le prestazioni dell'impianto fotovoltaico o produrre ombreggiamenti localizzati su di essi con fenomeni di hot shot (riscaldamento eccessivo delle celle ombreggiate) che danneggiano in maniera irreversibile il generico pannello.

La riflettenza al suolo, che può non essere sempre la stessa durante l'anno a causa, ad esempio, della presenza di neve nei mesi invernali, anch'essa come i parametri sù descritti è generalmente tabellata con riferimento a diverse condizioni possibili. Tra i valori più comuni di riflettenza ci sono i seguenti:

  • neve 0,75
  • superficie acquosa 0,07
  • suolo (creta) 0,14
  • strade sterrate 0,04
  • bosco conifere d'inverno 0,07
  • bosco in autunno 0,26
  • campi con raccolti e piante 0,26
  • asfalto 0,1
  • calcestruzzo 0,22
  • foglie secche 0,3
  • erba secca 0,2
  • erba verde 0,26
  • tetti o terrazzi in bitume 0,13
  • pietrisco 0,2
  • superfici scure di edifici 0,27
  • superfici chiare di edifici 0,6


Tetto fotovoltaicoI parametri che definiscono l'orientamento geografico dell'impianto e la relativa inclinazione concludono la prima fase di raccolta dei dati per le valutazioni della resa.

Si passa quindi alla compilazione dei form che richiedono le caratteristiche del generatore fotovoltaico, costituito dai pannelli e dall'inverter responsabile della conversione dell'energia elettrica fornita dai pannelli in regime continuo in energia alternata con frequenza ed ampiezza compatibili con la rete ricevente. I parametri fondamentali in questa sono la potenza dell'impianto che si vuole installare o verificare e le perdite del generatore fotovoltaico espresse in funzione percentuale rispetto alla sua potenza nominale.

Le perdite di energia possono essere suddivise in perdite per temperatura, perdite per riflessione, perdite per livello di irraggiamento, perdite per sporcamento, perdite per mismatching e perdite Ohmiche.

In genere, il valore complessivo delle perdite si può stimare mediamente dell'ordine del 10%. Un parametro fondamentale ai fini del rendimento di un impianto fotovoltaico è il rendimento dell'inverter, per gli inverter europei esistono delle soglie minime di riferimento per tale tipo di rendimento.

riproduzione riservata
Articolo: Stima Resa Fotovoltaica
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Stima Resa Fotovoltaica: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Stima Resa Fotovoltaica che potrebbero interessarti
Rendimento Impianto Termico

Rendimento Impianto Termico

Impianti di riscaldamento - Il rendimento di un impianto termico è espresso dal rendimento globale medio stagionale, costituito dal prodotto di quattro fattori.
Pannelli fotovoltaici e abbagliamento

Pannelli fotovoltaici e abbagliamento

Impianti rinnovabili - L'installazione di pannelli fotovoltaici può provocare fenomeni di abbagliamento potenzialmente pericolosi; vediamo come la giurisprudenza ha risolto il caso.
Camino polivalente

Camino polivalente

Impianti - Un termocamino con una tecnica di combustione innovativa a doppio circuito (vaso aperto circuito chiuso) alimentato a pellets e legna è l'unico del suo genere.

Impianto fotovoltaico: quanto costa e in quanto tempo recupero la spesa sostenuta?

Impianti rinnovabili - Quanto produce l'impianto fotovoltaico? Quanto costa e in quanto tempo recupero la spesa sostenuta? Ecco alcune risposte a chi vuole installare un Impianto FV.

Pannelli Solari, Inverno

Impianti - I pannelli solari termici contribuiscono a ridurre la spesa energetica degli edifici e le emissioni di sostanze inquinanti anche nel periodo invernale.

Soluzioni di termoregolazione

Impianti - La regolazione costituisce uno degli aspetti più importanti degli impianti di climatizzazione estiva ed invernale,coniugando le esigenze di comfort e di spesa.

Pannelli Solari e Piscina in inverno

Progettazione - La spesa energetica degli edifici e le immissioni inquinanti possono essere ridotte con l'integrazione di caldaie di ultima generazione e pannelli solari termici.

Rendimento energetico

Normative - Approvato dal Governo il primo dei decreti previsti in materia di rendimento energetico in edilizia.

Normativa sulla ecosostenibilità degli edifici

Normative - Riuscire ad avere edifici sani ed ambienti che rispettino le risorse energetiche, deve diventare un leit motiv generale di ogni progettista.
REGISTRATI COME UTENTE
295.604 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Termostufa a pellet KING IDRO SLIM 16 KW bourdeaux
    Termostufa a pellet king idro slim...
    2154.32
  • Marazzi covent garden "energia"
    Marazzi covent garden "...
    1078.00
  • Lampada a led da giardino a energia
    Lampada a led da giardino a energia...
    22.57
  • Termostufa a pellet KING IDRO 24 KW bianca
    Termostufa a pellet king idro 24...
    2350.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.