Standard CasaClima R

NEWS DI Progettazione08 Febbraio 2013 ore 10:36
L'agenzia CasaClima ha di recente presentato il nuovo protocollo CasaClima R destinato alla certificazione di edifici e singole unità abitative esistenti risanati.
casaclima , casaclima r , standard , protocollo
Arch. Carmen Granata

Certificato CasaClimaLo standard CasaClima è un protocollo che si basa su criteri di efficienza energetica e di sostenibilità ambientale per certificare la qualità di edifici di nuova costruzione.

Gli edifici, se rispettosi di determinati requisiti, vengono classificati a seconda dei lori consumi energetici, in diverse categorie che ne premiano l'efficienza.

La Provincia autonoma di Bolzano, dove la certificazione è nata, prevede per legge che tutti gli edifici costruiti negli ultimi anni rispettino almeno la classe C dello standard CasaClima e questo rende l'edilizia della zona davvero all'avanguardia.
Ma l'interesse per questi criteri progettuali si sta estendendo in tutta la Penisola e la progettazione di edifici con i requisiti richiesti e l'ottenimento della certificazione costituiscono un valore aggiunto, anche dal punto di vista economico, per gli immobili interessati.

Lo scorso 24 gennaio è stato presentato, nel corso di Klimahouse 2013, il nuovo protocollo CasaClima R, che riguarda il recupero e la riqualificazione di edifici esistenti, di cui a breve verrà pubblicata un'apposita Direttiva tecnica.


Certificazione CasaClima per edifici esistenti


Lo scopo dell'Agenzia CasaClima è quello di ridare valore anche al patrimonio edilizio già costruito, attraverso una corretta progettazione del suo risanamento.
Infatti gran parte dei notevoli consumi energetici di cui è responsabile l'edilizia sono dovuti ai vecchi edifici, particolarmente energivori, perchè obsoleti dal punto di vista energetico.

Requisiti CasaClima per risanare correttamenteNonostante la spinta dovuta all'introduzione delle detrazioni fiscali del 55% per l'efficientamento energetico, sono ancora pochi gli edifici su cui si è intervenuto.

Il nuovo protocollo ha ovviamente regole più flessibili rispetto a quello destinato alla progettazione di nuovi edifici, perchè intende favorire il miglioramento degli edifici esistenti, senza però andare a discapito di altre qualità, come quella architettonica del manufatto.

Inoltre in questo caso la possibilità d'intervento è limitata da numerosi fattori, tra cui la grande parcellizzazione della proprietà immobiliare esistente in Italia.
L'Agenzia intende però favorire anche quei proprietari di appartamenti in condominio, che vogliono riqualificare il proprio immobile, ma devono scontrarsi con le esigenze degli altri condomini, per cui non è possibile intervenire sull'intero edificio.

Il raggiungimento dello standard CasaClima R, quindi, può riguardare tanto interi edifici che singole unità immobiliari, allo scopo di migliorarne l'efficienza, e quindi ridurre i consumi energetici, e il comfort abitativo dell'ambiente domestico.


Requisiti richiesti per lo standard CasaClima R per edifici esistenti


La certificazione prevede il rispetto di precisi requisiti, contenuti nella direttiva tecnica, che riguardano soprattutto le caratteristiche dell'involucro e degli impianti.

Standard CasaClima RQuesti requisiti, parlando di patrimonio esistente, possono scontrarsi con determinati vincoli urbanistici, paesaggistici, storico-architettonici, igienico-sanitari o con l'adiacenza ad un'altra unità immobiliare. In tal caso il loro mancato rispetto può essere giustificato, ma sempre senza derogare agli obblighi minimi richiesti.

Molte volte ci si trova a risolvere con più difficoltà, ad esempio, il problema dei ponti termici. Se la soluzione migliore potrebbe essere un intervento sull'isolamento esterno dell'edificio, non sempre tale intervento è possibile, sia per vincoli architettonici che urbanistici o perchè si tratta di un immobile condominiale, per cui è necessario ricorrere ad un intervento di isolamento dall'interno.

Il rispetto dei requisiti per quanto riguarda la qualità degli impianti si differenzia a seconda che si tratti di un intero edificio o del singolo appartamento.
Nel primo, caso, infatti, è molto più facile che si possa operare il completo rifacimento dell'impianto, mentre nel secondo risulta a volte impossibile.

In ambito condominiale può accadere che non sia consentito il distacco di un singolo utente dall'impianto centralizzato o che sia considerato troppo oneroso. Allo stesso modo, può risultare più complesso poter utilizzare fonti di energia rinnovabili, come solare termico, fotovoltaico o pompe di calore geotermico, in quanto spesso gli impianti necessitano per l'installazione di aree comuni condominiali, come lastrici solari o cortili.


Procedura per lo standard CasaClima R per edifici esistenti


Targa CasaClimaLa procedura per ottenere la certificazione rispecchia quanto previsto per la certificazione CasaClima di nuovi edifici. Nel caso di certificazione di un singolo appartamento è previsto invece un iter semplificato da attuare dopo registrazione on line.

L'unica novità riguarda l'introduzione del Consulente energetico CasaClima come figura obbligatoria per la pratica di richiesta della certificazione, per immobili situati al di fuori della provincia autonoma di Bolzano.

Al termine dell'iter previsto per la singola unità abitativa, con esito positivo, è previsto il rilascio di un attestato R unità abitativa (senza indicazione di classe energetica) e della targhetta CasaClima R unità abitativa.

Nel caso di intero edificio risanato, invece, viene rilasciato un certificato energetico CasaClima R con indicazione della classe energetica raggiunta con il risanamento e la targhetta CasaClima R edificio senza indicazione di classe.

riproduzione riservata
Articolo: Standard CasaClima R
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 3 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Standard CasaClima R: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Standard CasaClima R che potrebbero interessarti
CasaClima

CasaClima

CasaClima e' una categoria energetica utilizzata nella Provincia di Bolzano che garantisce un significativo risparmio energetico.
CasaClima Awards 2011

CasaClima Awards 2011

Venerdì 2 settembre presso il Centro Polifunzionale Curtinie a Cortina all?Adige sulla Strada del Vino (BZ), si sono svolte le premiazioni dei migliori...
A Udine la prima Casaclima Gold d'Europa

A Udine la prima Casaclima Gold d'Europa

Non è a Milano nè a Roma, tanto meno a Firenze. Ma neppure a Londra, Madrid o Parigi.La prima Casaclima Gold d?Europa si trova a Udine, città friulana...
Villaggio eco-compatibile: CasAselvino

Villaggio eco-compatibile: CasAselvino

In Val Seriana, il primo villagio ecocompatibile della provincia di Bergamo, con piccole abitazioni in classe A e a ridotto impatto ambientale.
Protocollo ITACA

Protocollo ITACA

Il protocollo ITACA è un sistema di valutazione della sostenibilità ambientale di edifici di varie destinazioni, tra cui quella residenziale, sin dalla progettazione.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.407 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Junkers bosch caldaia condensazione condens 2000 w
    Junkers bosch caldaia...
    751.00
  • Aermec ventilconvettore pavimento kw 3 9 fcx24a
    Aermec ventilconvettore pavimento...
    294.00
  • Mitsubishi electric climatizzatore inverter kirigamine plasma quad
    Mitsubishi electric climatizzatore...
    1139.00
  • Rinnai scaldabagno gas infinity 20e esterno classe
    Rinnai scaldabagno gas infinity...
    814.00
  • Acido tartarico kg 1
    Acido tartarico kg 1...
    17.81
  • Tenda oscurante plissettata VELUX
    Tenda oscurante plissettata velux...
    129.32
  • Trattamento per pietra
    Trattamento per pietra...
    10.00
  • ...
    675.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.