Sostituire il copriwater: come procedere alla scelta e al riconoscimento

NEWS DI Sanitari26 Febbraio 2019 ore 11:26
L'esigenza di sostituire il copriwater è abbastanza diffusa e spesso si riscontra difficoltà nel trovare il giusto ricambio per modelli di wc di marca differente

Come effettuare la giusta scelta per il copriwater

Quando si ha la necessità di sostituire il copriwater, si potrebbe riscontrare una certa difficoltà nell'acquisto della giusta tavoletta.
Il mercato del settore offre una grande varietà di forme e misure ma non basta scegliere quella che piace di più, occorre individuare la tavoletta wc delle dimensioni giuste per il proprio water installato in bagno.

I bruschi abbassamenti ed alzamenti del copri wc e gli urti involontari possono portare, presto o tardi, alla sua rottura e quindi alla necessità di sostituzione. Spesso ci si avvale di soluzioni "universali" che promettono l'adattamento a qualsiasi wc; sono soluzioni convenienti ma alla lunga poco funzionali in quanto le viti di aggancio sono predisposte per spostarsi seguendo i vari interassi dei fori dei wc e questo ha come conseguenza un coperchio water instabile.

Riconoscimento copriwater - Sintesi Bagno
La soluzione migliore è quella di acquistare un sedile wc compatibile o dedicato al proprio water, soluzione facilmente ottenibile se è nota la marca e il modello del wc, rivolgendosi ad un negozio di accessori bagno per effettuare l'ordine. Me se non si hanno dati a disposizione potrebbe essere un azzardo un acquisto incauto in un centro per il fai da te.

Di grande aiuto al fine di trovare la soluzione giusta per la tavoletta water specifica per il proprio bagno è il servizio online offerto da Sintesi Bagno che indica ai propri clienti i passi da seguire per scoprire quale sia l'esatto copriwater da abbinare alla propria tazza.


Scoprire quale sia l'esatta tavoletta per il proprio wc in pochi passi


La procedura da seguire per scoprire qual'è il copriwater perfetto per il proprio water sul sito della ditta Sintesi Bagno consta di 4 semplici passaggi:

1- scattare un paio di foto, una con vista dall'alto e l'altra con vista il più possibile laterale, del proprio wc con sedile del vaso alzato;

2- prendere tre misure: interasse fori, larghezza massima e larghezza mezzeria interasse-fine vaso, come da foto indicata;

Dati essenziali per il riconoscimento del copriwater - Sintesi Bagno
3- prendere nota dell'eventuale marca e modello del water, se scritta sul sanitario stesso;

4- inviare tutte le informazioni precedenti e le foto per e-mail a info@sintesibagno.it o utilizzare il numero WhatsAPP Sintesibagno 3341288978 oppure compilare il modulo del seguente link: riconoscimento del copriwater


Nel giro di poco tempo si otterrà la risposta in merito al coperchio water giusto da acquistare con il link per acquistarlo direttamente online.


Abbinato al vaso c'è sempre il copriwater

Le aziende del settore accessori bagno hanno prodotto numerose serie di sanitari dalle forme anche strane e curiose e dai colori diversi. Ma abbinato al water c'è sempre un sedile, preciso nella forma e nel colore. Poiché questo accessorio è diventato molto richiesto nella ricambistica per serie di sanitari anche di vecchi produttori ormai non più in commercio, l'azienda Sintesi Bagno ha creato un catalogo online dove sono presenti, in pronta consegna, tutti i copriwater degli ultimi 40 anni.

Copriwater - Sintesi Bagno
Quindi quello di Sintesi Bagno è il più grande catalogo on-line per l'acquisto di copri wc, utilizzato da privati, imprese, idraulici, strutture ricettive, ecc.
Il punto di forza dell'azienda sta nel riconoscimento della tavoletta wc esatta a coprire ogni tipo di water.


Guida al riconoscimento del copriwater, quali sono i problemi che si riscontrano

Se ci si trova a dover sostituire il copri wc perché si è rotto o è usurato, si possono incontrare alcuni problemi:

  • il proprio wc è molto datato e probabilmente il ricambio del coperchio wc originale non è più disponibile perché l'azienda non c'è più o la serie di sanitari è andata fuori produzione;

  • non si trovano più i documenti e i dati di acquisto dei sanitari di parecchi anni fa e anche il nome del modello del wc, se non scritto sul water stesso;

  • l'azienda produttrice che ha fornito la serie di sanitari ha apportato modifiche dimensionali nel tempo che incidono anche sulle misure del copriwater;

  • conosciamo la serie dei sanitari ma il rivenditore non tratta più la marca di sanitari che ci è stata venduta e non sappiamo dove acquistare gli accessori;

  • andando in giro nei grandi magazzini a cercare qualche modello adatto al proprio wc, scopriamo che ce ne sono tantissimi e sembrano tutti simili!

Il consiglio per una scelta corretta del proprio sedile wc è di non limitarsi a leggere le schede tecniche dei modelli, guardando solo le tre misure: lunghezza, larghezza e interasse fori, ma occorre partire dalla forma del vaso: ovale, rettangolare, tonda, ellittica, ecc. poiché a parità di misure ma con forma diversa si può subito sbagliare.

Guida al riconoscimento del copriwater - Sintesi Bagno
Altro elemento da considerare è il posizionamento dei paracolpi, cioè dei gommini che servono al coperchio per appoggiarsi sul water e di tenerlo il più stabile possibile, con conseguente maggiore durabilità nel tempo.

Inoltre non bisogna dimenticare le cerniere copriwater, che possono essere fisse (con serraggio da sopra e da sotto), regolabili, con fissaggio ad espansione, da sopra, ad ancoretta, in ottone cromato o in acciaio inox.

Occorre anche valutare su quale tipologia di copriwater orientarsi: originali ( quelli che le ditte ceramiche abbinano al vaso nella serie), dedicati (repliche prodotte partendo dalla forma del vaso e molto precise, anche se non originali) o gli adattabili ( da scegliere in base al prezzo).

Il prezzo del sedile wc, comunque oltre alla tipologia dipende anche dai materiali impiegati e dalle lavorazioni, i più costosi sono le versioni con anima in legno. C'è una bella differenza di qualità e quindi di prezzo, ad esempio, tra un copriwater semplicemente verniciato (acquistabile intorno ai € 20/25) e uno così detto Colato con anima in legno rivestita da una resina molto spessa in poliestere, che con semplice manutenzione di pulizia garantisce una lunga durata al sedile wc.


Scelta del copriwater: la Redazione consiglia

Copriwater su misura, il servizio aggiunto che semplifica la vita!

Logo Sintesi BagnoTrovare il sedile water compatibile con il nostro wc di casa spesso risulta un'operazione difficile, anche perchè in commercio ne esistono tantissimi modelli e tipologie delle misure più disparate. Per semplificarci la vita è possibile rivolgersi all'azienda Sintesi Bagno specializzata nella ricerca della soluzione giusta per la sostituzione della tavoletta wc, il servizio di riconoscimento copriwater garantisce:

- pronta consegna (su tutti i copriwater più importanti);

- immagine del prodotto reale (non un immagine generica duplicata per tutti i copriwater);

- conoscenza e qualità del prodotto (anni di esperienza e specializzazione nel settore);

- organizzazione e struttura aziendale ( magazzini propri e uffici con personale qualificato, sempre operativo).

riproduzione riservata
Articolo: Sostituzione del sedile del wc
Valutazione: 5.03 / 6 basato su 37 voti.
Sintesi Bagno è specializzata nella progettazione e realizzazione di sale da bagno. Lavabi, sanitari, rubinetti miscelatori, accessori complementi, box doccia e piatti doccia, saliscendi per doccia e ausili per disabili.

Sostituzione del sedile del wc: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Fabio4
    Fabio4
    Lunedì 5 Marzo 2018, alle ore 22:35
    Riuscito ad identificare finalmente il mio copriwater, era il modello Equa Dolimiti?
    Anche con cerniera frizionata.
    Tutto grazie allo staff di copriwater-italy.it
    rispondi al commento
  • Claudiogaini
    Claudiogaini
    Mercoledì 18 Giugno 2014, alle ore 16:05
    Salve,se da un normale sedile volessi farlo rallentato basta sostituire le cerniere??
    rispondi al commento
  • Stefano
    Stefano
    Giovedì 18 Aprile 2013, alle ore 16:30
    Anch'io ho lo stesso problema: wc murato fino a terra: non c'è passaggio. Devo smontarlo dalla base? Devo sostituire anche i gangi tra wc e tavola perchè rovinati.
    rispondi al commento
    • Pasquale E.
      Pasquale E. Stefano
      Sabato 20 Aprile 2013, alle ore 12:36
      Per Stefano: Purtroppo se come giustamente afferma che non c'è passaggio, va smontato da terra. I ganci, invece, conviene sempre sostituirli, anche se a vista sembrano in buone condizioni.
      rispondi al commento
      • Cp-italy
        Cp-italy Pasquale E.
        Martedì 27 Novembre 2018, alle ore 12:23
        Sig. Pasquale, mi dispiace ma cio' che le scrive non è corretto.
        Nel caso di wc carenati, il copriwater se identificato correttamente avra' le cerniere ad espansione cioè avvitabile dall'altro.
        Pertanto non sara' necessario smontare il sanitario.

        rispondi al commento
  • Mario
    Mario
    Giovedì 21 Marzo 2013, alle ore 16:19
    Si ma come si fà se il water è di quelli "alla moda" che sono tutti chiusi fino a terra, bisogna smurarli?
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Sostituzione del sedile del wc che potrebbero interessarti
Sedile WC

Sedile WC

Bagno - Un sedile wc può essere acquistato anche comodamente da casa, avendo a disposizione una scelta molto più ampia di quella standard che si può trovare, ad esempio, nei centri fai date.
Washlet, il wc con bidet integrato quando conviene e come sceglierlo

Washlet, il wc con bidet integrato quando conviene e come sceglierlo

Sanitari - Sanitari dal look ispirato al design asiatico: il washlet, un wc tecnologico di origine giapponese, che integra le funzioni del classico wc a quelle del bidet.
Mobili bagno online: arredare un bagno con l'aiuto del Web

Mobili bagno online: arredare un bagno con l'aiuto del Web

Mobili bagno - Partendo da un progetto ben definito del proprio bagno, basta fare un giro in Internet per trovare tutto ciò che occorre per arredarlo con stile e funzionalità.

Il capitonné negli arredi

Arredamento - Una delle lavorazioni più ricercate nel tessile si ritrova oggi in molti arredi: oltre a spopolare nei divani e nei letti (anche per bambini), si può trovare persino nelle vasche.

Come realizzare un CushDesk

Idee fai da te - Il CushDesk è un supporto che permette di utilizzare con maggiore comodità il computer portatile, quando non lo si appoggia su di una scrivania o altro piano.

Sanitari trasformabili

Sanitari - Quando lo spazio del bagno è limitato si può ricorrere all'installazione di sanitari trasformabili per unire in un unico elemento funzioni generalmente separate.

Scaldasalviette e radiatori di design

Impianti di riscaldamento - Sono stati fatti molti passi avanti nel settore del termoarredo: dai primi caloriferi agli attuali elementi riscaldanti, veri e propri complementi d'arredo.

Arredare il bagno con mobili in stile vintage

Mobili bagno - Consigli, indicazioni suggerimenti e prodotti per scegliere complementi, sanitari e gli accessori più adatti ad un bagno in stile vintage esclusivo ed elegante.

Sedie Savonarola contemporanee

Arredamento - Alcuni esempi di sedute contemporanee che riprendono la storica forma ad X savonarola, testimoni di come il design pesca sempre in qualche modo dal passato.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img andreamagistrato
Scusate, forse non è il posto giusto, ho un problema con il mio copriwater che si muove in orizzontale: fa gioco da perno a perno e non è più saldo.Essendo un...
andreamagistrato 02 Gennaio 2017 ore 18:05 5
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.