Solare a circolazione naturale

NEWS DI Impianti26 Luglio 2012 ore 10:45
Gli impianti solari termici a circolazione naturale sfruttano i moti naturali di circolazione all'interno dell'impianto che si innescano grazie al riscaldamento.

I sistemi solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria possono essere di due tipi: solare termico a circolazione naturale e solare termico a circolazione forzato. Gli impianti solari termici a circolazione naturale sfruttano i moti naturali di circolazione all'interno dell'impianto che si innescano grazie al riscaldamento del fluido termovettore dell'impianto (acqua e glicole). Negli impianti solari termici a circolazione forzata la circolazione del fluido termovettore (acqua e glicole) è realizzata a mezzo di un opportuno circolatore.

L'installazione dei sistemi solari termici a circolazione naturale sono particolarmente efficaci in tutta l'area mediterranea e nelle zone con clima temperato, dove l'energia termica solare è in grado tutto l'anno di innescare i suddetti meccanismi di circolazione naturale. Inoltre i pannelli solari termici sono una soluzione ideale e in tutte quelle situazioni impiantistiche dove è richiesta semplicità di installazione.

Caratteristiche solare termico naturale



pannelli a circolazione naturaleL'installazione dei pannelli solari termici a circolazione naturale può essere facilmente realizzata sul tetto in falda o nella cosiddetta modalità libera su coperture piane, in alternativa i pannelli solari termici a circolazione naturale possono essere anche installati a terra, in ogni caso grazie aspecifici kit. In ogni caso i pannelli solari termici a circolazione naturale possono essere semplicemente collegati alle caldaie istantanee con l'ausilio di una opportuna valvola solare che ne permette il funzionamento in simbiosi o singolarmente. In fatto di affidabilità e qualità tutti i pannelli solari termici a circolazione naturale devono essere muniti della certificazione Solar Keymark che ne attesta la rispondenza agli standard europei. Come i pannelli solari a circolazione forzata anche la maggior parte dei pannelli solari a circolazione naturale, disponibili in commercio possono essere utilizzati avvalendosi delle agevolazioni come detrazioni del 55%,. In tali casi i pannelli devono avere la garanzia convenzionale di 5 anni su bollitore e collettori solari.

Componenti solare termico naturale



Considerando un singolo pannello solare termico a circolazione naturale, segue una breve descrizione dei suoi principali accessori e delle sue principali caratteristiche. Un pannello solare termico ha generalmente 4 attacchi per circolazione naturale, la presenza di un assorbitore nero o comunque scuro, coperto con vetro temprato dallo spessore generalmente non inferiore a 4 mm. La superficie lorda di un pannello solare termico a circolazione naturale è di circa 2 metri quadrati, cin un peso a vuoto generalmente inferiore ai 50 Kg. La temperatura di stagnazione di stagnazione è dell'ordine di 140 gradi centigradi.

pannelli circolazione forzataÈ bene ricordare che la stagnazione è Il fenomeno opposto al congelamento del fluido termovettore dei pannelli solari termici. Con la stagnazione si intende il raggiungimento di una temperatura molto elevata del fluido termovettore (vapore e liquido) superiore di certo ai 100°C. Gli isolamenti termici nella parte inferiore e laterale del pannello solare termico, sono quasi sempre realizzate in lana roccia con uno spessore dell'ordine di una trentina di millimetri.

Ad un singolo pannello solare termico a circolazione naturale si può considerare associata una unità bollitore o serbatoio di 150 o 200 litri. Tali capacità sono in genere capaci di soddisfare le esigenze di acqua calda sanitaria per un nucleo familiare di tre persone. Diversi tipi di bollitori o serbatoio sono disponibili in commercio, la maggior parte di essi ha una opportuna coibentazione e dotati di due anodi al magnesio che proteggono struttura metallica dagli attacchi corrosivi delle correnti galvaniche.

Il peso a pieno carico è dell'ordine di 220 kg, mentre il peso a vuoto di circa una settantina di kg, mentre gli ingombri in termini di diametro e di altezza sono rispettivamente dell'ordine di mezzo metro e di circa un metro e quaranta. Devono essere sempre presenti due valvole di sicurezza, una sul circuito solare ed una sul circuito sanitario. Le due valvole sono tarate a 3 bar quella per il circuito solare e a 6 bar la valvola sicurezza 6 bar per il circuito sanitario. La maggior parte delle case produttrici fornisce di default il sistema di fissaggio per tetti a falda, ossia, in appoggio alla copertura, la confezione di glicole, quasi sempre da 1 litro che deve essere miscelata con l'acqua nel circuito dei pannelli solari, le tubazioni rigorosamente in rame e coibentate per realizzare il collegamento tra il collettore e l'unità bollitore, sono naturalmente forniti anche tutti i raccordi idraulici la viteria e gli accessori necessari per il montaggio.

riproduzione riservata
Articolo: Solare a circolazione naturale
Valutazione: 3.70 / 6 basato su 10 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Solare a circolazione naturale: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Solare a circolazione naturale che potrebbero interessarti
Pannello Solare Circolazione Naturale

Pannello Solare Circolazione Naturale

Tra i vari modelli disponibili sul mercato i pannelli solari termici a circolazione naturale costituiscono il modello più semplice di pannelli solari termici.
Energia dal Sole

Energia dal Sole

Pannelli solari termici: circolazione naturale e circolazione forzata.
Dettagli progettazione pannelli solari circolazione naturale

Dettagli progettazione pannelli solari circolazione naturale

I pannelli solari termici a circolazione naturale, più ecologici, economici e semplici di quelli a circolazione forzata, sono un'ottima scelta impiantistica.
Impianto Solare Termico

Impianto Solare Termico

Le condizioni geografiche dell'Italia favoriscono l'utilizzo dell'energia solare termica attraverso pannelli che possono essere a circolazione naturale o forzata.
Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

La fase di riempimento di un impianto a pannelli solari termici è costituita dal riempimento del circuito sanitario e dal riempimento del circuito solare termico.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.343 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Biasi pannello solare termico circolazione naturale biasisol
    Biasi pannello solare termico...
    907.00
  • Installazione pannelli solari
    Installazione pannelli solari...
    550.00
  • Edilkamin termostufa pellet stufa kw 18 ural
    Edilkamin termostufa pellet stufa...
    2914.00
  • Edilkamin termostufa pellet stufa kw 23 meg
    Edilkamin termostufa pellet stufa...
    3324.00
  • Avvolgitore ml8
    Avvolgitore ml8...
    7.80
  • Bastone bl500 modern
    Bastone bl500 modern...
    49.00
  • Tenda occhioli art88415
    Tenda occhioli art88415...
    52.00
  • Klover termostufa legna e pellet riscaldamento acqua
    Klover termostufa legna e pellet...
    5300.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.