Slow Design

NEWS DI Progettazione10 Luglio 2011 ore 11:50
Sulle orme della lumachina di Slow Food, il movimento della lentezza abbraccia il design, considerando l'approccio sociale e ambientale dei progetti.
design

Coral lamp_David Trubridge Sono ormai una ventina d'anni che sentiamo parlare di Slow Food.
Simbolo di una nuova filosofia di vita, la lumachina, nel corso degli anni, si è evoluta e ha abbracciato molti altri rami. Viaggi, benessere, shopping, tutto all'insegna della sostenibilita' dell'ambiente.

Sulle orme di Slow Food, i sostenitori della vita lenta invadono anche il mondo del design, ripensando gli oggetti del quotidiano in termini di processo, più che di finitura.

Consapevolezza e co-produzione sono alla base di questa filosofia, come nella teoria della Slow Home, con cui John Brown, architetto canadese, si difende dalla tipologia di architettura fast food. Una casa slow, semplice nella composizione e comoda, anche nell'utilizzo; aperta e con spazi interconnessi e flessibili, che non limitano l'outdoor.

Enkidoo_libreriaAnche per lo Slow Design l'obiettivo primario è quello di promuovere il benessere per gli individui, la società e l'ambiente naturale. Il design lento cerca un approccio olistico alla progettazione che prende in considerazione una vasta gamma di fattori materiali e sociali, nonché gli impatti a breve e lungo termine del progetto.

Riferito più all'approccio del designer, piuttosto che all'oggetto del progetto, il termine è stato probabilmente coniato da Alistair Fuad-Luke nel 2002, con il suo giornale Design Slow, un paradigma di vita sostenibile, in cui il design è visto come il prossimo passo nello sviluppo della progettazione sostenibile, bilanciando i bisogni culturali e ambientali.

Mentre Fuad-Luke era focalizzato sulla progettazione di prodotti fisici, il concetto può essere applicato non solo all'aspetto materiale del design, ma anche alle esperienze, ai processi e ai servizi. Dematerialization happiness, così potremmo chiamarlo, un percorso verso la dematerializzazione, che come lo Slow Food, nato in Italia negli anni '80 come contrapposizione alla diffusione del fast food, sostiene la biodiversità e le tradizioni, improntando un cambiamento necessario per creare oggetti e mobili contemporanei senza l'affanno dell' industrializzazione.

table_Scrapwood di Piet Hein EekLe caratteristiche sono poche ma chiare: oggetti in edizione unica e limitata, di solito realizzati a mano. I materiali generalmente tendono a essere di riciclo: scatole, carta, filo elettrico intrecciato, rottami provenienti da cicli industriali, mobili in legno recuperati in aree dismesse.

Materiali provenienti dallo sviluppo sostenibile come la lampada Coral lamp di David Trubridge realizzata in legno di pino della Nuova Zelanda, da foreste sostenibili.
O ancora tecniche che recuperano le arti tradizionali, come la piegatura a vapore utilizzata per Enkidoo, o mantengono il più possibile al forma originaria, come avviene per l'eclettico sgabello Klotz, di Vitamin Design, creato da una semplice blocco di legno grezzo.

Lo slow design impazza tra stilisti e designer indipendenti, che spopolano nei negozi anticonvenzionali e nelle gallerie più in. Anche on line
si stanno diffondendo shops per la vendita diretta. Il prezzo? Le creazioni hanno generalmente prezzi più elevati rispetto al classico procedimento.

Sgabello Klotz_Vitamin DesignSarà per la loro unicità, per le lavorazioni delicate, che li rendono spesso vere e proprie opere d'arte. Alcuni sono già entrati in qualche museo, ma le loro copie, prodotte in piccola serie sono più abbordabili: come la collezione Scrapwood di Piet Hein Eek, da 370 euro, o i set da cucina e da tè Alfström, dei designers finlandesi Tony & Brian Keaney, a 120 euro.

Nati dalla riflessione dei designers sui processi produttivi contemporanei, fondati sul concetto di perfezione formale e efficienza, queste collezioni di arredi rivendicano il ruolo centrale del lavoro manuale qualificato e del riuso delle materie prime. Assemblati a mano e disposti insieme accuratamente per raggiungere un carattere volutamente imperfetto.


Per farvi un' idea, fatevi un giro nel web:

www.favoritechoses.com
www.etsy.com
www.dawanda.com

www.vitamindesign.com

www.enkidoo.com



arch. Valentina Caiazzo

riproduzione riservata
Articolo: Slow Design
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 3 voti.

Slow Design: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img nellobay
Salve a tutti,sono nuovo di questo forum.A breve inizierò a casa dei lavori di ristrutturazione.Vorrei sapere da voi quali sono i migliori software per Home Design, dove...
nellobay 12 Novembre 2015 ore 12:13 3
Img lucia.zanone
Buongiorno a tutti!!Vorrei ricevere dei consigli da qualcuno che abbia avuto esperienze di progettazione e design nel proprio appartamento in Francia.Se conoscete qualche azienda...
lucia.zanone 18 Settembre 2015 ore 16:33 1
Img velmez
Vorrei realizzare una parete scorrevole che separi la cuicna dalla sala da pranzo.Al momento è presente un foro di 210 cm di altezza per 270 di larghezza.L'idea è di...
velmez 15 Maggio 2015 ore 14:22 1
Img vale71
Salve, quando ci siamo trasferiti in questa casa abbiamo messo ovunque (eccetto bagni, ripostigli e cucina) un parquét flottante direttamente sulle vecchie piastrelle.Il...
vale71 05 Febbraio 2014 ore 13:14 1
Img giuliamannini
Ciao a tutti.Ho letto un articolo sul sito Lavorincasa.it che parlava di Muschio Indoor...stavo appunto cercando informazioni sull'argomento.Qualcuno ha pareti, quadri, superfici,...
giuliamannini 30 Aprile 2014 ore 16:13 1
REGISTRATI COME UTENTE
295.488 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Lampada di design il legno e tessuto
    Lampada di design il legno e...
    504.00
  • Cordivari termoarredo design watt 557 jungle bianco
    Cordivari termoarredo design watt...
    680.00
  • Cordivari termoarredo scaldasalviette design giuly bianco h
    Cordivari termoarredo...
    716.00
  • Cordivari termoarredo design watt 988 frame corallo
    Cordivari termoarredo design watt...
    1250.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.