Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Sistemi off-grid

Sistemi autosufficienti, che liberano l'edificio dalla schiavitu' degli allacciamenti e delle bollette, utilizzando sole, acqua ed idrogeno.
24 Febbraio 2011 ore 11:10 - NEWS Impianti
bollette

Gli impianti per la produzione di energia possono essere di molti tipi. Una prima distinzione fondamentale è in sistemi connessi alla rete elettrica (o grid-connected) e sistemi non connessi alla rete elettrica (cioè off-grid), isolati.

casa off gridI primi sono generalmente utilizzati per fornire energia elettrica alla rete nazionale e prelevarne dell'aggiuntiva, in caso di bisogno.


Gli impianti off grid invece vengono usati quando si vuole essere completamente autonomi dal punto di vista energetico.
Si possono così creare delle vere e proprie case ecologiche, senza rete, cioè del tutto indipendenti dalle comuni reti per la fornitura di gas, acqua, elettricità e a volte anche della rete fognaria.

Il caso tipico è quando si è lontani dalla rete elettrica: si pensi, ad esempio, a utenze poste su isole o in altri luoghi remoti del pianeta.

sistema off grid_accumulo acqua piovanaQuesto tipo di sistema funziona mediante un elettrolizzatore, alimentato con energia elettrica in surplus e acqua demineralizzata. Così facendo si crea idrogeno puro, che poi può essere stoccato in serbatoi a bassa pressione o idruri metallici.

L'idrogeno ottenuto può essere usato sia come vettore energetico per cogeneratori a combustione diretta o a full-cell, ma anche come gas per la cucina o la casa in generale.

Il sistema funziona adeguatamente solo in presenza di acqua. È necessario infatti che la zona in cui si trova l'edificio sia caratterizzata da adeguata piovosità e da abbondante presenza idrica nel sottosuolo. L'acqua meteorica viene di norma accumulata in cisterne e poi successivamente resa potabile tramite trattamenti UV e filtri adeguati, così che possa essere demineralizzata infine per evaporazione.

Ci sono a volte anche delle vasche per la fitodepurazione, utilizzate per il trattamento delle acque nere e grigie; da queste si ricava acqua inodore e pulita, anche se non potabile che è comunque possibile usare per scarichi e innaffiamento. I rifiuti organici invece vengono trasformati in compost e usati come fertilizzanti.

Fabbrica del sole_modello off gridUn modello di autonomia sostenibile di questo genere lo troviamo ad esempio a San Zeno, in provincia di Arezzo, già in uso presso la cooperativa della Fabbrica del Sole.

L'HydroLAb, la sede che ospita i suoi uffici, non versa un centesimo per l'acqua calda, la corrente elettrica e il gas che consuma, visto che li produce autonomamente, in modo pulito ed ecologico.

Il concetto base è sempre l'elettrolizzatore, un contenitore non più grande di un baule che può stare ovunque, in giardino come accanto alla lavatrice, il cui compito è scindere la molecola dell'acqua ottenendo l'idrogeno.

Questo viene conservato in bombole a bassa pressione oppure lo si trasforma in energia per l'uso domestico. Di solito le bombole di stoccaggio vengono ubicate nel sottotetto, dato che l'idrogeno è leggero e, in caso di fuga, si disperde subito verso l'alto senza contaminare l'ambiente.

ZeroHouseNel mondo ormai esistono diversi progetti simili, un altro degno di nota è il prototipo ZeroHouse, di Austin Energy (Austin, USA).

Un'avanguardia del movimento Green Building, che fa parte delle cosiddette case net-zero, che producono tanta energia quanta ne utilizzano nel corso di un anno e gestiscono tutta l'acqua che gli serve tramite il riciclo di acque reflue.

Sono costruite con materiali avanzati e tecnologie ad energia rinnovabile. Non sono ancora un concetto alla portata del grande pubblico ma sono in netta crescita.

www.lafabbricadelsole.it

www.mcarchitects.it

www.conergy.it

www.zerohouse.net

riproduzione riservata
Articolo: Sistemi off-grid
Valutazione: 3.50 / 6 basato su 2 voti.

Sistemi off-grid: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Lucasalvarezza
    Lucasalvarezza
    Sabato 21 Giugno 2014, alle ore 21:42
    Avrei una domanda: quanto costa in media la manutenzione per gli impianti in una casa off grid? e ogni quanto è necessaria?
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
325.582 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Sistemi off-grid che potrebbero interessarti


Per quanto tempo bisogna conservare le bollette?

Burocrazia e utenze - Prima di buttare le bollette e le relative ricevute di pagamento di utenze e altre spese relative alla casa, la normativa impone il rispetto di una tempistica.

Maxi bollette della luce: prescrizione a due anni

Burocrazia e utenze - Stop alle maxibollette della luce; dal 1° marzo riconosciuta la prescrizione breve di 2 anni a tutela dei consumatori. Lo dice l'Arara con una recente delibera.

Bollette luce e gas

Impianti - Se davvero dovesse verificarsi la discesa dei prezzi delle bollette energetiche, i risultati saranno davvero sorprendenti: dall'inizio del 2009, sarà di oltre 230 euro l'anno il risparmio rispetto ai costi sostenuti a fine del 2008.

Dal 2018 abolizione dei maxi conguagli per le bollette di luce e gas

Burocrazia e utenze - Da marzo 2018 potremo dire addio ai maxi conguagli effettuati nelle bollette relative ai consumi di luce, acqua e gas. Termine di prescrizione sarà di due anni.

Cashback: il rimborso del 10% anche per il pagamento delle bollette

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Cashback: possibile ottenere il rimborso del 10%, entro il limite di 150 euro, anche in caso di pagamento delle bollette di acqua, luce e gas. Vediamo in quali casi

Bollette e Coronavirus: le novità sul rinnovo dei bonus sociali

Normative - Spostato il termine per il rinnovo dei bonus sociali legati alle bollette di acqua luce e gas in scadenza tra il 1° marzo e il 30 aprile: ecco le novità di Arera

Bollette a 28 giorni: il Tar del Lazio blocca rimborsi ai consumatori

Burocrazia e utenze - Bollette a 28 giorni: con ordinanza del Tar del Lazio viene sospeso il rimborso riconosciuto agli utenti per la pratica illegittima delle compagnie telefoniche.

Pagare le bollette a rate

Normative - Complice la crisi economica, sono sempre più numerosi gli utenti italiani che si avvalgono della possibilità di pagare a rate le bollette della luce e del gas.

Domiciliazione bancaria bollette

Normative - Richiedendo alla banca la domiciliazione delle utenze il pagamento delle bollette avviene in automatico senza doverci ricordare ogni volta di eseguire i pagamenti.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img giovannisala
Buongiorno, avrei un quesito al quale non riesco a trovare una risposta certa. Mio figlio abita in un appartamento con i nonni.L'appartamento è totalmente diviso in due...
giovannisala 18 Agosto 2020 ore 10:49 1
Img fangio000
CiaoSto valutando di far installare il cappotto termico esterno per abbassare i costi di riscaldamento in quanto la casa é esposta ai 4 venti e con i riscaldamenti accesi...
fangio000 20 Agosto 2017 ore 15:56 2
Img andreaborio
Buongiorno a tutti, Il signore che si occupa della casa per conto dei miei proprietari è solito inviarmi una volta all'anno un foglio scritto a biro che riporta la cifra da...
andreaborio 31 Maggio 2017 ore 20:37 3
Img vallivalli
Buongiorno, a Maggio 2015, ho acquistato tramite il mio idraulico una caldaia ELCO ECOFLAM CPR24.Non ha dato problemi fino a che non ho acceso i caloriferi, ovvero a ottobre 2015.
vallivalli 14 Novembre 2016 ore 15:22 2
Img andreadragani
Buongiorno, spiego brevemente la mia situazione.Ho dato in affitto un appartamento con regolare contratto senza però fare la voltura dei servizi e tenendomeli intestati a...
andreadragani 12 Maggio 2015 ore 12:07 4