Sistemi di continuità per apparecchiature elettroniche

NEWS DI Impianti25 Dicembre 2011 ore 18:49
Soluzioni per evitare danni e mantenere costante l'energia per apparecchiature e pc, anche in caso di mancanza di corrente o blackout improvvisi in casa e in ufficio

Oramai non possiamo più fare a meno dell'energia elettrica. Eppure, a volte, questo bene divenuto primario, fa le bizze e questo può provocare danni oltre che disagi.

Nei luoghi pubblici e in presenza di apparecchiature delicate è ormai uso comune prevedere la presenza di gruppi di continuità (ups) che garantiscano una costanza di energia, indipendentemente dalla fornitura della rete.

Anche nelle abitazioni e negli studi professionali diventa sempre più utile prevedere un gruppo di continuità, due le ragioni principali: evitare perdite di dati e/o danni alle apparecchiature particolarmente delicate.

Sul mercato si trovano due tipi di gruppi di continuità: gli on-line e gli off-line.

I primi garantiscono un flusso di energia costante visto che prelevano sempre l'energia dalle batterie, in generale sono più costosi e utilizzati per potenze superiori ai 2 Kilowatt.
I gruppi di continuità del secondo tipo, invece, iniziano ad erogare elettricità nel momento del black out, questo comporta un buco di qualche millisecondo che può generare qualche problema, tuttavia sono più economici, adatti a mantenere apparecchi non molto delicati e di più facile realizzazione. Normalmente per le utenze domestiche si preferiscono questo tipo di apparecchi.

Molte aziende producono gruppi di continuità con prezzi che vanno de meno di 100 euro a svariate migliaia, importante, per la valutazione del prodotto più idoneo alle proprie esigenze, però, è trovare una buona scheda tecnica che consenta di scegliere in base ai nostri reali bisogni (tipo di apparecchiature, potenza richiesta e durata della copertura in assenza di rete).

I gruppi di continuità off-line hanno un comportamento lievemente diverso in quanto iniziano a sintetizzare l'onda solo qualche millisecondo dopo il black-out, creando quindi un piccolo buco, della durata di pochi millisecondi, di tensione in uscita durante il quale il carico non viene alimentato.

Per ovviare a questo problema vengono utilizzati dei condensatori in uscita, non sempre però sufficienti a mantenere l'alimentazione del carico. Questo tipo di UPS è più economico, più facile da costruire, spesso impiegato per alimentare singoli computer o comunque utenze non troppo delicate.

Per maggiori informazioni e schede tecniche:

www.eb.elettronica.it
www.online-ups.it

riproduzione riservata
Articolo: Sistemi di continuità per apparecchiature elettroniche
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 2 voti.

Sistemi di continuità per apparecchiature elettroniche: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Sistemi di continuità per apparecchiature elettroniche che potrebbero interessarti
Prima centrale ibrida

Prima centrale ibrida

Impianti - Sorgera' in Turchia la prima centrale elettrica ibrida, cioe' alimentata grazie all'uso combinato di gas naturale, vento e sole, e sara' realizzata da General Elctric.
Cercare guasto impianto elelttrico

Cercare guasto impianto elelttrico

Impianti - L'intervento delle protezioni automatiche in un impianto elettrico può essere provocata dalla presenza di un guasto all'impianto stesso o ad un'apparecchiatura.
Spine e Prese Elettriche

Spine e Prese Elettriche

Impianti - Una spina elettrica è un dispositivo di connessione che può essere collegato ad una presa elettrica complementare, per l'alimentazione di un apparecchiatura.

Un elettrodotto sottomarino

Impianti rinnovabili - Un nuovo impianto per sfruttare l'energia eolica.

Protezioni Elettriche Casa

Impianti - La protezione negli impianti civili per le linee elettriche e per le persone si realizza con l'installazione di dispositivi automatici e con l'impianto di terra.

Sanitari senza problemi con scarichi motorizzati

Sanitari - Realizzare un bagno alternativo a quello esistente in qualsiasi posizione grazie all'impiego di sistemi motorizzati capaci di smaltire i liquami anche a distanza.

Gruppo elettrogeno in condominio e prevenzione incendi

Condominio - L'installazione di un gruppo elettrogeno in condominio deve seguire ben precise regole e può essere soggetto alle norme di prevenzione incendi

Pericoli domestici: il rischio elettrico

Impianti elettrici - Siamo così abituati all'utilizzo dell'energia elettrica, nelle nostre abitazioni, da dimenticare i rischi connessi all'uso scorretto che troppo spesso se ne fa.

Strumenti per salvaguardare elettrodomestici e PC da sovraccarichi di tensione elettrica

Impianti elettrici - I temporali estivi possono causare gravi danni a elettrodomestici e PC. Ecco gli apparecchi utili a proteggere i dispositivi, scaricando la tensione in eccesso.
REGISTRATI COME UTENTE
295.684 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Biasi pannello solare termico circolazione naturale biasisol
    Biasi pannello solare termico...
    907.00
  • Top black tubo mt 50 12 17
    Top black tubo mt 50 12 17...
    44.77
  • Tenda plisseapos blackout
    Tenda plisseapos blackout...
    99.00
  • Mitsubishi electric climatizzatore kirigamine zen 9000 btu
    Mitsubishi electric climatizzatore...
    860.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidacasa.com
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.