Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Come sistemare una siepe con la potatura

NEWS Giardinaggio16 Febbraio 2015 ore 12:49
La potatura della siepe è un'operazione importante, da eseguire con dispositivi e attrezzatura giusti, al fine di ottenere buoni risultati, in tutta sicurezza.
siepe , tagliasiepe , potare siepe , curare siepe

La siepe in giardino


Le siepi sono un elemento molto importante del giardino; vengono utilizzate soprattutto come divisori verso l'esterno oppure fra le diverse aree all'interno o ancora per nascondere vecchi muri scrostati e angoli poco gradevoli, ma la loro funzione può non essere soltanto estetica.

la siepeUna siepe collocata nel punto giusto può rappresentare un'efficace barriera contro il vento, il sole, la polvere e anche contro il rumore e l'inquinamento acustico.
Le siepi , inoltre, rappresentano un habitat naturale per insetti e uccelli, contribuendo così all'equilibrio dell'ambiente naturale nel suo complesso.

La prima cosa da fare, quando si decide di piantare una siepe, è decidere il tipo di pianta da utilizzare.

Se pensate di non avere molto tempo per la loro cura, meglio scegliere una varietà rustica come l'alloro, la thuia o il ligustro; se nel vostro giardino giocano dei bambini o animali, sarebbe bene evitare le piante spinose, come il biancospino.
Una volta selezionata e piantata, oltre all'innaffiatura bisogna tenere conto della più ostica potatura.


Tagliare la siepe


taglio siepeIl tempismo è importante, un po' in tutti i campi e il giardinaggio non fa eccezione.
Ci sono delle operazioni che vanno fatte in un periodo specifico dell'anno; è questo il caso di uno degli interventi più rognosi, difficili ma al tempo stesso importanti, ovvero la sistemazione della siepe.

Quando l'intervento sulla siepe si fa impellente, prima che i rami prendano troppo vigore e che la situazione diventi difficile da recuperare, una buona potatura può aiutare anche a rendere più bello e aggraziato il giardino.

Se ancora si vede il limite di altezza fissato in precedenza, come per un taglio di capelli a cui bisogna solo dare una spuntatina, basterà un po' d'occhio per seguire le linee già tracciate.


Attrezzi per tagliare la siepe


taglio siepe, sistemazionePer ogni intervento di fai da te che si rispetti, è importante concedersi il tempo giusto, la calma necessaria e fare bene i conti con l'attrezzatura di cui abbiamo bisogno.
I due partiti possibili sono: i tradizionalisti con le forbici da potatore oppure i modernisti con i vari regolasiepe.

I primi sono coloro che si affidano ai vecchi forbicioni sicuramente molto utili ma che necessitano di uno sforzo notevole e si addicono a siepi poco legnose.
I bossi e le siepi leggere possono essere regolati molto bene con questo strumento mentre le siepi più dure, come ad esempio il lauro ceraso, sono molto più faticose da gestire.
Su queste ultime si interviene decisamente meglio con i moderni regolasiepe, elettrici o dotati di motore a scoppio.

Questi strumenti sono decisamente pratici e hanno anche il vantaggio di rendere più facile la regolazione dell'altezza grazie al lungo braccio che consente di regolare in un solo colpo l'intero spessore della siepe.

Per sincerarci che la nostra siepe segua una linea dritta, può essere utile tirare un filo che faccia da riferimento ma, in genere, questo accorgimento è necessario più se si utilizzano le forbici che non con il regolasiepe che fa tutto da sé.
Quando si usano questi ultimi, invece, occorre distinguere se si tratta di strumenti a motore oppure di tagliasiepe ad alimentazione elettrica.

Nel primo caso la manutenzione del motore e la sua lubrificazione sono molto importanti e, prima del rimessaggio invernale, occorre prendere le opportune precauzioni affinchè l'attrezzo resti sempre nuovo e ben funzionante.
Per i regolasiepe elettrici la prima necessità su cui puntare è l'attenzione a non recidere il filo di alimentazione durante le operazioni.

Iinfatti, è di vitale importanza mantenere il filo lontano dallo strumento in modo da evitare pericolosi tagli che possono portare a mandare in corto tutto l'impianto elettrico, con conseguenze immaginabili.


Dispositivi di protezione per tagliare la siepe


siepeAltro capitolo molto importante nell'ambito dei tagliasiepe, è quello riguardante la protezione.

Inutile ricordare che gli incidenti domestici sono ai primi posti come frequenza nelle statistiche dei pronto soccorso; per questo motivo, è sempre opportuno far ricorso ai mezzi di protezione individuali.
Nello specifico, per questa tipologia di lavori sono indispensabili le scarpe antinfortunistiche, i guanti antitaglio e la mascherina protettiva per gli occhi, che ripari da eventuali rami e frammenti sparati dalla macchina durante le operazioni.

Le scarpe antinfortunistiche sono particolarmente utili in caso di caduta, anche di grosse parti di alberi e di cespugli. I guanti antitaglio servono per creare una protezione alla cute, in caso di contatto incidentale con la lama, cosa che si verifica ripetutamente nelle operazioni di giardinaggio e può capitare anche al più esperto pollice verde.

Un ultimo aspetto fondamentale per le modalità di potatura e per l'utilizzo dei regola siepe, riguarda la scelta della scala che deve essere rigorosamente solida e stabile.
Normalmente si utilizzano gli scalandrini più che le scale vere e proprie.

Gli scalandrini sono dotati, normalmente, di un dispositivo di sicurezza che li blocca in posizione aperta e ne impedisce la chiusura.Anche sugli scalandrini c'è da fare una precisazione: devono essere posizionati con attenzione e possibilmente in piano, onde evitare eventuali ribaltamenti.

riproduzione riservata
Articolo: Sistemare la siepe
Valutazione: 4.86 / 6 basato su 14 voti.

Sistemare la siepe: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
309.350 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Natale in Casa
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Forbice tagliasiepi stocker profi 63
    Forbice tagliasiepi stocker profi...
    35.44
  • Forbice tagliasiepi a lama ondulata 55 cm
    Forbice tagliasiepi a lama...
    25.86
  • Arella sempreverde polipropilene stabilizzata
    Arella sempreverde polipropilene...
    44.00
  • Arella sempreverde edera
    Arella sempreverde edera...
    66.00
  • Cesoia elettrica sfoltirami cordless
    Cesoia elettrica sfoltirami...
    34.99
  • Tosaerba a filo cordless
    Tosaerba a filo cordless...
    137.95
Notizie che trattano Sistemare la siepe che potrebbero interessarti


Quinte verdi per il giardino

Giardinaggio - Qualche consiglio su come sistemare un angolo del giardino, scegliendo le specie giuste che isolino almeno un poco dai rumori della strada e da sguardi indiscreti.

Ubicazione e cura delle siepi

Giardinaggio - Prima di realizzare una siepe bisogna studiare la posizione per la piantagione, in modo da attenerci al rispetto dei vincoli legali e dei regolamenti locali.

Scegliere la siepe

Giardinaggio - La scelta delle essenze da piantumare in una siepe non è immediata e va studiata in base alla dimensione del giardino, alle necessità pratiche e alla resa estetica.

Piante da esterno: bellezza e privacy con le siepi da balcone

Piante - Oltre al giardino, con le siepi si può abbellire anche il proprio balcone, con gusto e originalità. Da quelle naturali a quelle sintetiche, le idee non mancano!

Siepe sintetica come rivestimento di ringhiere e staccionate

Sistemazione esterna - Finte siepi, realizzate in materiale sintetico, con una posa semplice offrono privacy e schermano terrazzi, balconi e giardini senza bisogno di manutenzione.

Informazioni utili sulle piante per la siepe

Giardinaggio - Alcuni pratici suggerimenti per scegliere la giusta varietà di piante ed avere una siepe rigogliosa, compatta, con un'estetica notevole e una crescita rapida.

Consigli utili per realizzare siepi miste in giardino

Giardinaggio - Qualche consiglio su come creare una siepe mista per il giardino, in grado di dare un po' di movimento ai bordi, grazie a piante che fioriscono in periodi diversi.

Recinzioni con siepi sempreverdi

Sistemazione esterna - Muri e divisori di vario genere rendono lo spazio recintato freddo e angusto, a ciò si ricorre all'impiego di siepi sempreverdi schermando in modo più naturale.

Tipi di rose

Giardino - I principali tipi di rose presenti nei giardini sono le rose botaniche, a cespuglio, le rampicanti, quelle in miniatura, le prostrate, le rose da siepe e le piangenti.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img raspagianfranco
Buongiorno,sono proprietario di una villetta bifamiliare e da un lato del mio terreno ho in comune un'altra proprietà delimitata da un muretto di cinta alto circa 50 cm con...
raspagianfranco 01 Maggio 2014 ore 09:46 2
Img gaiardo
Salve il quesito è questo:sussiste un fabbricato a confine con una porzione del mio giardino con una finestra in affaccio su esso posta ad una altezza di 2.00 mt., per...
gaiardo 13 Novembre 2013 ore 22:25 1
Img littlesaint
Ciao a tutti,avrei bisogno di sapere quanto deve essere profonda minimo una fossa biologica.Mi spiego, devo piantare una siepe ed ho bisogno di sapere sotto quanto distano le...
littlesaint 19 Gennaio 2016 ore 13:39 2
Img francy-ar
Buongiorno a tutti,ho bisogno di un vostro aiuto...ho acquistato casa con giardino uso esclusivo nel 2011 con siepe condominiale.dal 2011 ad oggi la siepe è stata sempre di...
francy-ar 30 Maggio 2014 ore 11:39 2
Img vincenzo.carosella
Ho comprato un appartamento al primo piano su un terreno in pendenza.Il mio vicino a sinistra che ha l'appartamento al piano terreno si trova precisamente al mio stesso livello...
vincenzo.carosella 26 Febbraio 2014 ore 13:45 1