Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Sismabonus e asseverazione lavori: interviene l'Agenzia delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate, precisa quale sia il termine di presentazione dell'attestazione di conformità del progetto dal direttore dei lavori per il Sismabonus.
- Detrazioni e agevolazioni fiscali

L'Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti per Sismabonus e asseverazione direttori lavori


Fornite precisazioni dal Fisco relative all'attestazione di conformità degli interventi edilizi eseguiti al progetto di Sismabonus.

L'Agenzia delle Entrate, con risposta numero 688/2021, ha reso dei chiarimenti relativi alle agevolazioni fiscali del Sismabonus acquisti. In pratica, un contribuente ha richiesto se può fruire del Sismabonus acquisti per un intervento di demolizione e di ricostruzione con aumento volumetrico di un edificio ad opera di una società di costruzioni, per un immobile situato in zona sismica 3, il cui permesso di costruire è stato rilasciato il 26/09/2018.
L'asseverazione di riduzione del rischio sismico è stata depositata il 23/12/2019, l'atto di compravendita è stato stipulato il 29/05/2020. Infine, l'attestazione di conformità al progetto dei lavori eseguiti è stata depositata dal direttore dei lavori, alla fine dell'intervento, il 26/08/2020.

Sismabonus e asseverazione tardiva
L'Agenzia delle Entrate ,già nel mese di luglio 2020, con la risoluzione numero 38/E, ha chiarito che il Sismabonus acquisti spetta agli acquirenti delle unità immobiliari situate nelle zone sismiche 2 e 3, le cui procedure autorizzatorie sono iniziate dopo il 01/01/2017 ma prima del 01/05/2019, anche se l'asseverazione non è stata presentata contestualmente alla richiesta del titolo abilitativo.
noltre, la stessa Agenzia, ha precisato, che ai fini della detrazione è necessario che l'asseverazione sia presentata dall'impresa entro la data di stipula del rogito dell'immobile, oggetto degli interventi di riduzione del rischio sismico.

Per la fattispecie in esame, il contribuente, però, fa riferimento all'attestazione di conformità degli interventi eseguiti al progetto dal direttore dei lavori. La normativa vigente non prevede che l'attestazione sia presentata entro la data di stipula del rogito, come invece è previsto per l'asseverazione attestante la riduzione delle classi di rischio sismico.

Pertanto, secondo l'Agenzia delle Entrate, fermo restando il rispetto delle disposizioni urbanistiche in materia e nel presupposto che abbia presentato al SUAP (Sportello Unico per le Attività Produttive), entro la data del rogito l'asseverazione attestante la riduzione del rischio sismico, il contribuente può beneficiare del Sismabonus acquisti.

riproduzione riservata
Articolo: Sismabonus e asseverazione tardiva: cosa dice l'Agenzia delle Entrate
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.

Sismabonus e asseverazione tardiva: cosa dice l'Agenzia delle Entrate: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img cisco trading
Salve come da oggetto vi vorrei chiedere quali sono le responsabilità del direttore dei lavori, nel momento in cui si sono presentati numerosi difetti nell esecuzione...
cisco trading 26 Dicembre 2021 ore 20:58 4
Img francescarizzi
Buongiorno a tutti,avendo necessità di sollevare il direttore dei lavori per una manutenzione straordinaria (rifacimento impianto casa privata e cambio planimetria...
francescarizzi 22 Aprile 2021 ore 20:04 1
Img dashseat
Tre anni orsono ho ristrutturato casa dopo varie peripezie dovute ad una impresa non molto competente.A distanza di tre anni, a causa di un problema di umidità sulle pareti...
dashseat 06 Febbraio 2021 ore 20:07 5
Img elisabetta1982
Buongiorno. La presente per chiedere gentilmente un'informazione normativa, se possibile. Dopo la fine dei lavori, se vengono riscontrati piccoli vizi nei lavori edili...
elisabetta1982 26 Gennaio 2021 ore 17:54 5
Img luciano73
Ciao, ho avuto la disavventura di imbattermi in un ingegnere che mi ha fatto perdere un anno e mezzo per la sua latitanza e superficialità nel lavoro. I dimensionamenti...
luciano73 21 Novembre 2020 ore 10:51 10