archiviato

Sismabonus anche per società e per immobili in locazione

NEWS DI Detrazioni e agevolazioni fiscali19 Marzo 2018 ore 09:43
Sismabonus: previsto anche a favore delle società che danno in affitto immobili sui quali sono stati effettuati interventi antisismici. Ecco cosa dice il Fisco.

Sismabonus: le detrazioni per le società


Le società che effettuano lavori di messa in sicurezza di immobili situati in zone a rischio sismico e concessi in locazione, possono beneficiare delle agevolazioni fiscali. È quanto affermato dall’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 22/E del 12 marzo scorso, che fornisce importanti chiarimenti per le società soggette all’Ires.
L'Agenzia riconosce alle società proprietarie di immobili, non utilizzati direttamente a fini produttivi, di fruire delle detrazioni fiscali per gli interventi antisismici (Sismabonus).

Sismabonus e immobili in locazione
Che cos'è il Sismabonus? Si tratta di una detrazione fiscale prevista in caso di interventi volti ad attuare misure antisismiche su immobili situati in zone a rischio sismico.Viene riconosciuto non solo alle persone fisiche ma anche alle società, per i lavori effettuati fino al 31 dicembre 2021.
Le società potranno dunque fruire di una detrazione Ires pari al 50% della spesa sostenuta, anche qualora l’immobile venga dato in affitto.
La detrazione deve essere calcolata su un ammontare massimo di spesa pari a 96.000 euro, per ogni anno e per ciascuna unità immobiliare posseduta dalla società.

La detrazione può arrivare a 70% qualora gli interventi comportino il passaggio a una classe di rischio sismico inferiore; arriva all’80%, nel caso in cui il lavoro effettuato determini il passaggio a due classi di rischio inferiori.

L’Agenzia delle Entrate mette in evidenza la mancanza di vincoli di natura oggettiva o soggettiva al riconoscimento del beneficio. Non è necessario infatti che l'immobile sia direttamente utilizzato dalla società proprietaria. Possibile anche se dato in affitto.
Condizione necessaria per l’agevolazione fiscale dei contribuenti soggetti all’Ires è che gli immobili oggetto di intervento siano adibiti a fini residenziali o ad attività produttive.
La legge , in base all’interpretazione estensiva fornita dall’Agenzia delle Entrate, si pone come obiettivo quello di salvaguardare l’integrità delle persone, prima ancora del patrimonio. Si tratta di una indicazione fornita dal Fisco, opposta rispetto a quanto sostenuto in relazione all’Ecobonus, collegato all’utilizzo diretto dell’immobile e dunque non previsto in relazione a lavori finalizzati al risparmio energetico, effettuati su immobili dati in locazione.

riproduzione riservata
Articolo: Sismabonus anche a società per interventi su immobili da locare
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Sismabonus anche a società per interventi su immobili da locare: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Sismabonus anche a società per interventi su immobili da locare che potrebbero interessarti
Tagli alle detrazioni fiscali

Tagli alle detrazioni fiscali

Approvata alla Camera la legge di conversione della Manovra Finanziaria che introduce una serie di tagli a tutte le agevolazioni fiscali, comprese quelle per la casa.
Detrazioni immobili: le novità nel modello 730/2015

Detrazioni immobili: le novità nel modello 730/2015

Il 730/2015 recepisce le ultime novità fiscali per quanto riguarda gli immobili, come la deduzione per l'acquisto e affitto e la detrazione per gli alloggi sociali.
Detrazioni per inquilini

Detrazioni per inquilini

Esistono alcune agevolazioni fiscali grazie alle quali è possibile detrarre dall'IRPEF una parte delle spese sostenute per il pagamento dei canoni di locazione.
Legge di Stabilità e tagli detrazioni

Legge di Stabilità e tagli detrazioni

Presentata la Legge di Stabilità per il 2013, che prevede tagli alle detrazioni, da cui sono escluse quelle per le ristrutturazioni, ma non quelle per i mutui.
Detrazioni fiscali in caso di cambio di proprietà

Detrazioni fiscali in caso di cambio di proprietà

In caso di variazione di proprietà di un immobile, le detrazioni fiscali per ristrutturazione o risparmio energetico restano, ma può cambiare il beneficiario.
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.