Adeguamento antisismico dei fabbricati con il Sismabonus

NEWS DI Detrazioni e agevolazioni fiscali
Pubblicata la Legge di Bilancio per il 2017 (L. n. 232/2016). Vediamo qui in particolare cosa è previsto a proposito dell' adeguamento sismico con il Sismabonus
18 Gennaio 2017 ore 10:33
Avv. Valentina Papanice

Pubblicata la Legge di Bilancio per il 2017


Sismabonus, verifica sismicaPubblicata la Legge di Bilancio per il 2017 (L. n. 232 del 11 dicembre 2016), che contiene la manovra finanziaria.

In particolare, vedremo qui cosa è previsto a proposito del Sismabonus, il beneficio fiscale a favore di chi effettua interventi sugli immobili volti all'adeguamento sismico.
A seguito degli ultimi drammatici eventi sismici che hanno interessato il centro Italia si possono fare delle considerazioni in merito al nostro patrimonio edilizio e a quello che si dovrebbe fare:

- l'Italia è un paese ad elevato rischio sismico, dove l'adeguamento degli edifici è latente, buona parte di essi è stata costruita in epoca precedente al 1974, dunque in assenza di norme antisismiche;

- il nostro patrimonio storico, artistico e culturale è anche un patrimonio edilizio, costituito da interi agglomerati urbani;

- è urgentissimo colmare la lacuna ed attivare interventi di prevenzione.

Sino ad oggi non si è speso molto per tali interventi (secondo la relazione che accompagna il disegno di legge di bilancio, circa 300 milioni di euro nel 2014 per immobili destinati a casa principale e ad attività produttive).

progetto intervento edileL'incentivo in legge finanziaria ha lo scopo di incentivare al massimo gli interventi, mirando a coinvolgere interi condomini e non solo i singoli appartamenti, ad includere anche le seconde case (diffusissime nei territori colpiti dalle recenti scosse), ad includere anche le zone sismiche 3, dove il rischio è inferiore (oltre alla 2 e alla 1, dove il rischio è maggiore); a stimolare gli interventi in agriturismi, strutture alberghiere etc.

La detrazione fiscale poi aumenta se l'intervento consente di migliorare la classificazione di rischio dell'immobile.

Ricordiamo che la legislazione vigente (art. 16-bis del TUIR, il Testo Unico delle Imposte sui Redditi di cui al DPR 917/1986) prevede la detrazione fiscale del 50% da suddividere in 10 quote annuali.

Vediamo dunque più precisamente cosa prevede il testo della legge.


Finanziaria 2017 e Sismabonus


Il rafforzamento del Sismabonus è previsto dalla Legge di Bilancio tra gli interventi fiscali per la crescita, all'art. 1, co.2, 3, 4, 5, 6, e 7.

Sismabonus, gli interventi
In particolare ciò avviene mediante l'introduzione (v. art. 1, co.2 della Legge) di nuove norme nell'art. 16, del D.L. 63 del 2013 (intitolato «proroga delle detrazioni fiscali per interventi di ristrutturazione edilizia e per l'acquisto di mobili»): precisamente, per quanto qui interessa, viene sostituito il co.1-bis e vengono aggiunti i commi 1-ter, quater, quinquies e sexies; vi è poi la previsione di non cumulabilità dei benefici (co.3).



Strutture alberghiere, agriturismi e Sismabonus


Terremoto incentiviCon riferimento alle strutture alberghiere e agli agriturismi vi sono poi le previsioni di cui ai commi 4, 5, 6 e con il co.7, la modifica dell'art.10 (intitolato «Disposizioni urgenti per riqualificare e migliorare le strutture ricettive turistico-alberghiere e favorire l'imprenditorialita' nel settore turistico») co.7, D.L. 83/2014 per un aumento degli importi destinati a sostenere i maggiori oneri derivanti dall'agevolazione.

Ad esse accenniamo soltanto: in sintesi, il credito d'imposta, già previsto per gli interventi nelle strutture alberghiere e turistiche dall'art. 10, D.L. 83/2014) è riconosciuto anche per i periodi d'imposta 2017 e 2018 nella misura del 65% se gli interventi hanno anche, ad es. le finalità di adeguamento antisismico (o le altre, di efficienza energetica o ristrutturazione già previste dalla stessa manovra).

Tra i beneficiari sono inclusi anche gli agriturismi.


Classificazione delle zone sismiche


Danni da terremotoPer una migliore comprensione delle norme ricordiamo che i comuni italiani sono suddivisi in zone sismiche a seconda del livello di rischio sismico.

Si va dalla zona 1, quella con maggiore rischio, alla zona 4, quella evidentemente con rischio minore.



Ristrutturazione edilizia e Sismabonus


In primis, per quanto ci interessa, è indicato il limite temporale: la detrazione fiscale è prevista per le spese sostenute dal 1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2021; le spese devono poi riguardare gli interventi volti all'adozione di misure antisismiche di cui al DPR 917/1986, art. 16-bis, co.1, lett. i): trattasi di una categoria di interventi appartenente alla più grande categoria di interventi di ristrutturazione di cui all'art. 16-bis, DPR 917/1986 (che già godono della detrazione fiscale ordinariamente del 36%, ma di anno in anno diversamente regolata).

Tali interventi devono comportare l'adozione di misure antisismiche «con particolare riguardo all'esecuzione di opere per la messa in sicurezza statica, in particolare sulle parti strutturali, per la redazione della documentazione obbligatoria atta a comprovare la sicurezza statica del patrimonio edilizio, nonché per la realizzazione degli interventi necessari al rilascio della suddetta documentazione.

Gli interventi relativi all'adozione di misure antisismiche e all'esecuzione di opere per la messa in sicurezza statica devono essere realizzati sulle parti strutturali degli edifici o complessi di edifici collegati strutturalmente e comprendere interi edifici e, ove riguardino i centri storici, devono essere eseguiti sulla base di progetti unitari e non su singole unita' immobiliari» (v. art. 16-bis, co.1, lett. i, DPR n. 917/1986).

Interventi di ristrutturazione edilizia, post-terremoto
Deve trattarsi di procedure attivate dopo l'entrata in vigore della legge; deve inoltre trattarsi di interventi su edifici posti nelle zone sismiche classificate come 1 e 2 (dall'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274 del 2003), cioè ad alta pericolosità.

Tali edifici possono essere destinati ad abitazioni (non solo a prime case, dunque) o ad attività produttive; l'ammontare complessivo delle spese non può superare i 96.000 euro per unità immobiliare per ciascun anno.

La detrazione infine, corrisponde al 50% dell'imposta lorda ed è ripartita in cinque quote annuali per l'anno di pagamento delle spese e per quelli successivi.

Se i lavori sono iniziati prima del 2017, ai fini del computo del limite massimo delle spese che possono fruire della detrazione, si computano anche le «spese sostenute negli stessi anni per le quali si è già fruito della detrazione» (v. co.1-bis).

Le stesse norme a decorrenza dal 2017 si applicheranno anche agli edifici ricadenti nelle zone sismiche 3 (v. co.1-ter).

Se gli interventi eseguiti producono una riduzione del rischio sismico con passaggio da una classe ad altra di rischio inferiore la detrazione arriva al 70% della spesa; se il passaggio è di ben due classi la detrazione spetta nella misura dell'80%.

La norma prevede l'adozione di un decreto da parte del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, entro il 28 febbraio 2017 relativo alle Lineeguida per la classificazione del rischio sismico delle costruzioni «le modalità per l'attestazione, da parte dei professionisti abilitati, della efficacia degli interventi effettuati» (v. co.1-quater).


Sismabonus e condominio


Agevolazioni fiscali post terremotoSe gli interventi riguardano parti comuni condominiali le percentuali di detrazione passano dal 70% al 75% per il passaggio di una classe e dal 80% all'85% per il passaggio di due classi.

Nel caso dei condomini l'ammontare massimo della spesa corrisponde ad euro 96.000 moltiplicato per il numero delle unità immobiliari di ciascun edificio.

Per tali interventi, in alternativa alla detrazione fiscale i beneficiari possono cedere il credito a chi ha svolto l'intervento oppure a soggetti terzi privati (con la possibilità di successiva cessione del credito).

Vengono espressamente esclusi gli istituti di credito e gli intermediari finanziari.

Le modalità di attuazione delle norme sono rimandate ad un provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate (da adottare entro 60 giorni dall'entrata in vigore della norma).


Spese per la classificazione e la verifica sismica


Anche le spese sostenute per la classificazione e la verifica sismica dell'edificio volte alla realizzazione degli interventi (di cui ai commi 1-ter, 1-quater e 1-quinques) dal 1 gennaio 2017 saranno detraibili.


Non cumulabilità con altre norme


Viene espressamente previsto che le detrazioni di cui all'art. 16, co.1-bis, 1-ter, 1-quater, 1-quinques e 1-sexies non possono essere cumulate «con agevolazioni già spettanti per le medesime finalità sulla base di norme speciali per interventi in aree colpite da eventi sismici» (co.3, art. 1., L. Bilancio).

riproduzione riservata
Articolo: Sismabonus: adeguamento antisismico dei fabbricati
Valutazione: 1.56 / 6 basato su 18 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Sismabonus: adeguamento antisismico dei fabbricati: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Ridopuntoenergia
    Ridopuntoenergia
    Venerdì 23 Giugno 2017, alle ore 18:26
    Segnalo che recentemente (8 giugno 2017) l'agenzia delle entrate ha fornito indicazioni in merito alla procedura relativa alla cessione del credito per interventi relativi al sismabonus per condomini sulla base di cui, il 14 giugno, è stata aggiornata la guida all'agenzia delle entrate per le ristrutturazioni edilizie.Maggiori informazioni e la possibilità di scaricare la guida aggiornata al seguente link: http://www.ridopuntoenergia.it/2017/06/16/la-cessione-del-credito-relativa-alle-detrazioni-interventi-antisismici/
    rispondi al commento
  • Valeria
    Valeria
    Giovedì 16 Marzo 2017, alle ore 10:20
    Il tetto di spesa si cui calcolare la detrazione (96.000 €) comprende sia i lavori di adeguamento sismico sia il lavori di ristrutturazione?
    O dovendo affrontare sia lavori di adeguamento sia di recupero dell'immobile i tetti di spesa si vanno a sommare?
    rispondi al commento
    • Svevavolo
      Svevavolo Valeria
      Giovedì 16 Marzo 2017, alle ore 12:01
      Ciao, non sono un'esperta, ma da quanto dice l'Agenzia delle entrate nella circolare http://blog.dossier.net/documenti/circolare-17e-24-04-2015.pdf; il tetto di spesa (96.000 annui) vale per entrambi, a meno che non risultino come interventi autonomi; anche se autonomi, però, se si svolgono nello stesso anno il limite è unico. E non credo che il concetto cambi con riferimento ai lavori di adeguamento sismico; nel dubbio, puoi rivolgerti direttamente all'Agenzia
      rispondi al commento
  • Cesare
    Cesare
    Lunedì 14 Novembre 2016, alle ore 11:42
    Per quanti hanno iniziato un intervento di adeguamento prima della approvazione delle nuove regole previste dal sisma bonus non è possibile ridurre il periodo delle detrazioni a 5 anni anziche 10?
    Inoltre mi risulterebbe difficile capire l'intenzione del legislatore che non premia secondo le nuove percentuali chi ha avviato già nel 2016 un miglioramento che prevede l'adeguamento dell'intero edificio in zona sismica 2 (Castelli Romani).
    Nel complimentarmi per il servizio reso ringrazio e saluto con viva cordialità.
    Cesare
    rispondi al commento
    • Svevavolo
      Svevavolo Cesare
      Lunedì 14 Novembre 2016, alle ore 19:48
      Salve, effettivamente la norma parla di spese sostenute dal 2017 e di procedure autorizzatorie attivate dopo l'entrata in vigore della disposizione; ma c'è anche un accenno agli interventi che siano prosecuzione di interventi già iniziati in anni precedenti (l'accenno è ai soli fini del computo delle spese ammesse a fruire della detrazione); bisogna attendere i chiarimenti che (speriamo) arriveranno e per - l'intero testo - la versione definitiva.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Sismabonus: adeguamento antisismico dei fabbricati che potrebbero interessarti
Condominio 4.0: un convegno sulle nuove opportunità relative al mondo condominiale

Condominio 4.0: un convegno sulle nuove opportunità relative al mondo condominiale

Condominio 4.0: un convegno organizzato da Harley&Dikkinson a Roma per fare una analisi su tutte le opportunità lavorative relative alla gestione condominiale.
Ecobonus per condomini: il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate

Ecobonus per condomini: il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate

A quattro mesi dalle novità sull'ecobonus condomini ancora si attende il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate per le modalità di cessione delle detrazioni fiscali...
Legge 28 dicembre 2001, n.448

Legge 28 dicembre 2001, n.448

Finanziaria 2008 Approvata Detrazione IRPEF del 36% sui lavori di ristrutturazione, richiamo alla Legge 28 dicembre 2001, n.448, articolo 9 comma 3.
Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Manovra 2017, ecco tutti i dettagli

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Manovra 2017, ecco tutti i dettagli

Pubblicata la Legge n. 232/2016, che contiene la manovra finanziaria del 2017: confermate le detrazioni fiscali dei lavori in casa. Vediamo le principali novità.
Fatture e bonifici Conto Termico

Fatture e bonifici Conto Termico

In allegato alla domanda per accedere al Conto Termico è necessario fornire copia delle fatture e delle ricevute dei bonifici, compilati rispettando alcune regole.
accedi al social
Visibilità AziendeRegistrati
21.228 Aziende Registrate
img azienda img preventivi aziende img redazionale
img impresa img marketing img banner
barra aziende
SERVIZI UTENTIRegistrati
283.870 Utenti Registrati
img mypage img ristrutturazione img preventivi utente
img progettazione img consulenza img mercatino
img cadcasa img forum img computo
img riscaladamento img clima img imu
barra utenti
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • V-tac vt-2016 lampadina led classic bulbo e27 9w con sensore crepuscolare - sku 4459 | 4460 | 4461
      V-tac vt-2016 lampadina led...
      4.89
    • Lampada lampadina led v-tac vtac e27 bulbo a60 9w con sensore crepuscolare vt-2016 luce calda-naturale-fredda sku 4459-4460-4461
      Lampada lampadina led v-tac vtac...
      5.10
    • Samsung galaxy tab a 8gb (2016) 7.0, wi-fi sm-t280 black
      Samsung galaxy tab a 8gb (2016) 7...
      109.00
    • Samsung tablet samsung galaxy tab a (2016) t580n 10.1 16gb bianco - garanzia europa (no import) - punto di ritiro a roma
      Samsung tablet samsung galaxy tab...
      194.00
    • Caldaia vaillant ecotec pure a condensazione vmw 246-7-2 completa di kit scarico fumi - new erp 2016
      Caldaia vaillant ecotec pure a...
      773.00
    • Hyundai nuovo decespugliatore multifunzione hyundai ldmt430: 4 in 1 disco, potatore, tagliasiepi
      Hyundai nuovo decespugliatore...
      238.00
    • Velocipede cityroller
      Velocipede cityroller...
      52.00
    • Corsi formativi gratuiti
      Corsi formativi gratuiti...
      1.00
    • Serramenti risparmio energetico
      Serramenti risparmio energetico...
      220.00
    • Biasi caldaia a condensazione parva recupera e
      Biasi caldaia a condensazione...
      1049.00
    • Posa autobloccante
      Posa autobloccante...
      29.00
    • Pali torniti in legno castagno garanzia 25
      Pali torniti in legno castagno...
      11.00
    • Kindle e-book kindle 6 (8th generazione 2016)
      Kindle e-book kindle 6 (8th...
      81.73
    • Pompa acqua elettropompa sommersa 4 centrifuga autoclave dab cs4c-19 m 1,5 hp 1,1 kw codice 60117095 con motore in bagno d'olio cavo 30 metri control
      Pompa acqua elettropompa sommersa...
      496.00
    • Garenergie lampada di emergenza, notturna e di passaggio con sensore di movimento e sensore crepuscolare che legge la presenza ed il buio
      Garenergie lampada di emergenza,...
      7.32
    • Kärcher nuova idropulitrice karcher ad acqua fredda k5 con sistema full control, 500 lt-h
      Kã¤rcher nuova...
      289.00
    • Multi cassettiera aira ii in essenza rovere color caffè
      Multi cassettiera aira ii in...
      165.00
    • Samsung galaxy tab a 10 1 2016 16gb 3g 4g sm-t585 - garanzia italia
      Samsung galaxy tab a 10 1 2016...
      219.00
    • Fornitura e posa parquet
      Fornitura e posa parquet...
      48.00
    • Impara l'ora piccolo orso
      Impara l'ora piccolo orso...
      12.00
    • Bonifica serbatoio gasolio
      Bonifica serbatoio gasolio...
      1200.00
    • Denver cad 496 autoradio cd
      Denver cad 496 autoradio cd...
      69.90
    • Controller dj doppio lettore cd
      Controller dj doppio lettore cd...
      249.80
    • Seg ms 1031 stereo hi
      Seg ms 1031 stereo hi...
      89.90
    • Samsung galaxy tab a 2016 7 4g lte 8gb t285 - white - europa [no-brand]
      Samsung galaxy tab a 2016 7 4g lte...
      155.00
    • Motore pompa acqua elettropompa sommersa per pozzi artesiani da 4 in bagno d'olio in aisi 304 ebara motore 4 oym hp 2,0 s1x 1,5 kw cod. 1509150000
      Motore pompa acqua elettropompa...
      190.00
    • Caldaia viessmann vitodens 050-w 24 kw a condensazione completa di kit fumi e servizio installazione - erp 2016
      Caldaia viessmann vitodens 050-w...
      2.01
    • Caldaia beretta ciao green 25 csi a condensazione completa di kit scarico fumi gpl o metano - new erp 2016
      Caldaia beretta ciao green 25 csi...
      768.00
    • Scaldabagno scaldino a gas vaillant atmomag mini 11-0-0 xi camera aperta metano o gpl
      Scaldabagno scaldino a gas...
      205.00
    • Kindle 8th gen (2016) nero
      Kindle 8th gen (2016) nero...
      69.99
    • Akai tv lcd 22'' lettore
      Akai tv lcd 22'' lettore...
      333.90
    • Denver mt 766 lettore dvd
      Denver mt 766 lettore dvd...
      89.90
    • Ibiza port9 sistema audio portatile
      Ibiza port9 sistema audio portatile...
      518.90
    • Marquant mha 55 sistema stereo
      Marquant mha 55 sistema stereo...
      59.90
    • Soundmaster mcd 7950 impianto stereo
      Soundmaster mcd 7950 impianto...
      99.90
    • Akai ahc 1600 sistema soundbar
      Akai ahc 1600 sistema soundbar...
      249.90
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Weber
  • Officine Locati
  • Immobiliare.it
  • Policarbonato online
  • Mansarda.it
  • Onlywood
  • Ceramica Rondine
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 1.50
foto 0 geo Messina
Scade il 01 Gennaio 2018
€ 4 500.00
foto 4 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 290.00
foto 3 geo Roma
Scade il 31 Gennaio 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 800 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 150.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
104473
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok