Serramenti tra estetica e confort

NEWS DI Infissi01 Febbraio 2008 ore 12:00
 Come è possibile diminuire i costi del riscaldamento domestico? Come possiamo ridurre le emissioni CO2 (anidride carbonica) nell'atmosfera? Come possiamo
blog casa
Archivio Lavorincasa.it
isi-a.jpg Come è possibile diminuire i costi del riscaldamento domestico? Come possiamo ridurre le emissioni CO2 (anidride carbonica) nell'atmosfera? Come possiamo sentirci protetti dall'esterno stando nel comfort della nostra casa? Questi non sono problemi irrisolvibili, bastano poche ed accurate scelte e tutti possiamo collaborare ed investire in "qualità" per il futuro nostro e del prossimo.Basta regalare alla propria casa il valore che merita con la scelta di serramenti tecnologicamente avanzati, affidabili, sicuri e che permettano un corretto isolamento termico ed acustico senza tralasciare il design e l'estetica.L'azienda ISI come EASY=Amichevole, è l'amico che non scende a compromessi e che offre il meglio per la casa.Per tutti quelli che sono alla ricerca del comfort microclimatico abitativo, l'Industria Serramenti Italiana, offre una vasta gamma di finestre e scuri in PVC ( ignifughi quindi sicuri in caso d'incendio ).Il design è innovativo e la scelta di colori è ampia. Tutti i vetri utilizzati sono basso-emissivi antisfondamento ad elevate prestazioni, ovvero progettati con doppia o tripla vetrocamera ad alto potere termoisolante, per bloccare il freddo, impedire al calore di fuoriuscire dalla casa e lasciare che la luce solare entri pienamente.isi-b2.jpgIn più viene fornita ferramenta antieffrazione di serie. Lungo il perimetro del serramento saranno collocati riscontri in acciaio con nottolino di sicurezza antisollevamento per una maggiore sicurezza della casa.Il PVC inoltre è un materiale che aiuta l'ambiente, può essere modellato per stampaggio a caldo nelle varie forme, è riciclabile, non richiede l'abbattimento di alberi ed è prodotto a basso consumo. Il suo utilizzo è innumerevole grazie alla sua eterogeneità e potrebbe essere una soluzione per l'isolamento termico.Le prestazioni termoisolanti delle finestre permettono di accedere agli incentivi fiscali (bonus Irpef del 55%), previsti dalla Legge Finanziaria per gli interventi di qualificazione energetica degli immobili.Un'idea semplice, chiara e immediata per spiegare i vantaggi dei serramenti in Pvc di ISI, soprattutto in caso di rinnovo o ristrutturazione: questa è la scelta di ISI per il nuovo spot di 3 minuti, che, a partire dal 10 febbraio, viene trasmesso sulle due principali emittenti televisive del Nordest, 7 Gold e Antenna 3 Nord Est, e inoltre su Telealto Veneto, Televenezia, Telenordest, Canale 68, Rete Veneta e Telenuovo.«Questo spot» sottolinea Maurizio Baggio, Direttore commerciale di ISI «ha come obiettivo quello di sottolineare che la gamma delle nostre soluzioni soddisfa ogni esigenza e di presentare l'azienda come un "consulente personale" che studia la risposta più adatta alle richieste del cliente. Un messaggio ben sintetizzato dal claim di chiusura: "la mia casa è ISI"».Inoltre sul sito http://www.isi-italia.it/ è possibile visionare la vasta gamma di prodotti per ogni esigenza e scaricare la brochure "Comfort? Very ISI" .arch. Monica Pezzella
riproduzione riservata
Articolo: Serramenti tra estetica e confort
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Serramenti tra estetica e confort: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Maurizio ( I.S.I. Srl )
    Maurizio ( I.S.I. Srl )
    Venerdì 5 Febbraio 2010, alle ore 16:13
    "Interveniamo per sottolineare che il Sig. Massimo Sottana forse non ha ben compreso la situazione.Il rapporto di compravendita dei serramenti di cui si lamenta è intercorso all'epoca con il ns. rivenditore di zona: è chiaro quindi che ogni e qualsiasi diritto intenda vantare, potrà e dovrà esercitarlo solo e soltanto nei confronti di quest'ultimo.E' bene a questo punto sottolineare che ciò di cui si lamenta, se corrisponde al vero, potrebbe ad esempio essere stato causato da un'errata installazione degli infissi: si capisce bene che in un caso del genere, l'azienda produttrice, e cioè ISI SRL, sarebbe chiaramente esonerata da qualsiasi responsabilità.Ma quand'è allora che ISI SRL può o potrebbe entrare in gioco ? Solo quando "chiamata in causa" dal rivenditore, allarmato dall'iniziativa del proprio cliente e quindi intenzionato a rivalersi nei nostri confronti di ciò che sarebbe costretto a fare a fronte di un accertato difetto di produzione (come la restituzione delle somme incassate dalla vendita).Quindi, ISI SRL non si trincera e non si nasconde proprio dietro a un bel niente; si tratta solo di capire quali sono i ruoli dei soggetti che intervengono in un caso del genere e quali sono le responsabilità di ognuno di loro.Se dunque il rivenditore non risponde o nega di intervenire in qualsiasi modo, il Sig. Sottana dovrà valutare quali iniziative intraprendere nei confronti di costui per farsi risarcire dei danni che sostiene di aver subito e di certo non è di alcuna utilità "sbraitare" contro tutti e contro tutto sul blog.Anzi, sembrerebbe che lo sfogo del Sig. Sottana sia frutto di un'evidente disinformazione circa l'assoluta impunità di cui godrebbe chi scrive sulla rete non legittime critiche, ma gratuite offese, come in questo caso quando il Sig. Sottana accusa ISI SRL di essere "inaffidabile, ritardataria, incompetente" . Ricordiamo infatti che il blog è un mezzo di comunicazione non molto diverso dalla stampa e dai giornali: quindi, chi offende la reputazione di un'altra persona ne è inevitabilmente pienamente responsabile"
    rispondi al commento
  • Alfredo
    Alfredo
    Venerdì 22 Gennaio 2010, alle ore 21:08
    Ho letto il commento di Massimo e traspare tutta la sua rabbia.Caro Max, dovesti sapere che l' industria ISI da quello che ho capito, non c' entra nulla con le tue problematiche. La legge che tutela i nostri diritti dei consumatori è quella del Decreto Legislativo .Il quale dice che la responsabilità è del venditore e non del produttore. Se tu ad esempio compri un telefonino che non funziona ti devi rivolgere al venditore non alla Nokia.Ha ragione quella fabbrica a dirti che devi fare causa al rivenditore. Io ti consiglio di andare dall' associazione dei consumatori della tua zona oppure chiedi una conciliazione camerale alla camera di commercio dove ha sede e partita Iva questo rivenditore.Tu ti arrabbi con il produttore, ma anche quello ha le mani legate.Se il negoziante ti ha truffato non può rispondere lui.Ancora di più sul montaggio.Perchè se il produttore di prende le tue finestre e le porta in laboratorio e verifica che vanno bene, sono cavoli tuoi. Ti denuncia per diffamazione. Se ti entra freddo è il montaggio sicuramente, quindi chi le ha installate deve darti garanzie. E come se tu prendessi il sugo, la psata e la migliore acqua del mondo per fare la pastaascutta. Poi però sbagli i tempi di cottura e non ci metti il sale. Con chi te la prendi con la Barilla oppure con chi ha cucinato.Io ti consiglio di incazzarti di brutto con questo rivenditore con gli strumenti che ti ho detto prima. Il produttore ISI non c' entra e secondo me ti ha consigliato bene. Dovresti ringraziarlo.CiaoAlfredo
    rispondi al commento
  • Massimo Sottana
    Massimo Sottana
    Martedì 19 Gennaio 2010, alle ore 21:07
    Innafidabili, ritardatari, incompetenti, non di parola. Tutto questo è ISI SERRAMENTI. Ho acquistato scuri e serramenti di tutta la mia casa solamente 24 mesi fa dopo aver visto pubblicità e aver visitato personalmente la fabbrica ed essermi fatto mostrare le garanzie ufficiali ISI serramenti. Per l'acquisto ho dovuto rivolgermi al rivenditore di zona "IDEA INFISSI"di Salzano Venezia.Da un anno ho informato la ISI SERRAMENTI e il rivenditore dei seguenti problemi:infiltrazioni di aria fredda e calda, infiltrazioni di acqua, ferramenta che non funziona bene, un vetro rotto da solo.La ISI serramenti mi ha risposto dopo mesi che loro non rispondono di niente,ma devo fare causa al rivenditore.Dopo aver speso €50.000,00 non mi sembra una risposta degna della ISI serramenti che fà tanta pubblicità sulla propria affidabilità e garanzia.
    rispondi al commento
  • Massimo Sottana
    Massimo Sottana
    Martedì 19 Gennaio 2010, alle ore 20:52
    Mi dispiace dire che ho istallato scuri e finestre isi serramenti solo 24 mesi fa, da un anno chiedo l'intervento del rivenditore per problemi su ferramenta, tenuta termica caldo e freddo e rotture sulle finestre,visto che il venditore non risponde ma continua a vendere isi serramenti, ho bchiameto l'azienda. la quale si e' nascosta dietro al venditore e se voglio qualcosa devo fargli causa.ho dato 50.000 euro alla isi serramenti e questo e' la garanzia che si ha.ringrazio per la possibilita' di far conoscere cosa ti promrttono con pubblicita' che dopo aver pagato ...........non si da in garanzia
    rispondi al commento
  • Lilly
    Lilly
    Giovedì 14 Febbraio 2008, alle ore 10:38
    Buongiorno a tutti, sto ristrutturando la mia abitazione e devo acquistare nuove finestre. Ho già dei preventivi in mano, PVC e legno ma sono interessata anche all'alluminio che sicuramente costa meno dei primi due. Che differenza ci può essere tra Pvc, alluminio e legno? sia in tenuta termica che sicurezza?Grazie. Lilly
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Serramenti tra estetica e confort che potrebbero interessarti
Contenitore con maniglia

Contenitore con maniglia

Dopo un attento studio del mercato e delle esigenze degli operatori viene proposto un nuovo prodotto della gamma degli articoli per il drenaggio del suolo,...
Sculture bizzarre

Sculture bizzarre

Si vede spesso o si sente parlare di sculture ed opere d?arte bizzarre, dettate dalla necessità del momento di creare una sorta di forma di protesta...
Tendenze moderne e risparmio energetico

Tendenze moderne e risparmio energetico

Il sistema di illuminazione FLUO è il risultato della ricerca dei tecnici e designers della TAO che con la consueta attenzione all?innovazione, ha fuso...
Parquet artistico

Parquet artistico

Il legno, duraturo inquilino delle abitazioni sotto forma di mobili o pavimenti, acquista oggi forme artistiche lussuose e raffinate mai attribuitegli.Autore...
Tavolo in marmo

Tavolo in marmo

Il nome del Barone Georges Eugèn Haussmann è legato, nella storia dell?urbanistica,  al  vasto programma di ristrutturazione urbanistica, da lui...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.399 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Offerta ristrutturazione casa - appartamento - villa
    Offerta ristrutturazione casa -...
    10.00
  • Imbiancatura casa
    Imbiancatura casa...
    5.00
  • Inferriate corazzate acciaio
    Inferriate corazzate acciaio...
    329.00
  • Progettazione e simulazione 3D
    Progettazione e simulazione 3d...
    10.00
  • Dipinto francese paesaggio romantico con figure stile
    Dipinto francese paesaggio...
    713.00
  • Caravan box mobile
    Caravan box mobile...
    3320.00
  • Finestra pvc isol 70c
    Finestra pvc isol 70c...
    200.00
  • Tenda separè in tessuto trevira
    Tenda separè in tessuto...
    139.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.