Semina del Cotoneaster

NEWS DI Giardino08 Dicembre 2012 ore 01:04
La fine dell'autunno è il periodo giusto per raccogliere le bacche arancioni del cotoneaster e seminarne nuove piantine da coltivare poi anche in vaso.
inverno , autunno , semina , raccolta
Arch. Valentina Caiazzo
Il cotonenaster è uno degli arbusti più gettonati per il giardino invernale. È in grado, grazie alle sue bacche arancioni, di ravvivare angoli e aiuole, altrimenti spoglie, e anche il terrazzo, vista la possibilità di coltivarlo in vaso. Il cotoneaster è un arbusto deciduo o sempreverde, piuttosto rustico, che appartiene alla famiglia delle Rosaceae e proviene dalle zone del Sud dell'Asia, come Cina e Tibet.A seconda delle diverse varietà il cotoneaster può perdere le foglie o mantenersi sempreverde lungo il periodo più freddo, ma anche assumere diversi tipi di portamento, dalla forma più prostrata a quella ricadente o addirittura eretta. Le bacche del cotoneaster, che sembrano delle minuscole mele arancioni, arrivano sulle piante appena dopo la fioritura estiva, che avviene circa verso la metà del mese di giugno ed è di colore rosa, con fiorellini piccoli e a volta doppi. Per coltivare il cotoneaster anche in vaso, si può procedere scegliendo una cassetta, proprio come quella utilizzata per i gerani, riempiendola con terriccio e sabbia di fiume pulita, in modo da mantenere il terreno ben drenato. I ristagni infatti sono parecchio nocivi a questo tipo di piante, così come le marcescenze radicali o le muffe. Proprio per questo motivo anche le irrigazioni e le innaffiature devono essere effettuate con cautela, aspettando che almeno una parte del terriccio sia asciugata. All'acqua di innaffiatura del cotoneaster può anche essere aggiunto del concime, sia in primavera, di quelli specifici a lenta cessione, oppure, verso la fine dell'estate, utilizzando un fertilizzante ricco di potassio e fosforo, che aiuta nella formazione delle bacche arancioni. Per la collocazione, il cotone aster vive bene sia in zone soleggiate che in zone in ombra. Ne risentirà solo in fatto di produzione di fiori e bacche. Anche il freddo non è un problema, Non c'è bisogno di ritirarli anche con gelate intense. Il cotoneaster può essere moltiplicato sia per talea legnosa, utilizzando dei rametti da circa 10 cm, per quanto riguarda le specie sempreverdi, o anche per talea semi legnosa, per le specie decidue. Se si vuol procedere per seme, il momento giusto è proprio la fine dell'autunno, quando si procede anche alla raccolta delle bacche. Queste devono essere prelevate all'inizio di dicembre e aperte in modo da procurarsi i semi. Per valutarne la germinabilità, possono essere posti in acqua, andando ad eliminare quelli che restano a galla. Una volta selezionati i semi di cotoneaster, questi possono essere inseriti in piccoli vasetti riempiti con terriccio, torba e sabbia di fiume pulita e posti all'aperto. Con l'arrivo della primavera inizieranno a vedersi le piantine, che vanno innaffiate con regolarità. Man mano che crescono, queste vanno trapiantate in vasi più grandi. Le prime fioriture inizieranno a vedersi con il secondo anno, periodo in cui nasceranno anche le prime bacche colorate. Il cotoneaster deve essere potato durante l'anno, possibilmente agendo dopo la fioritura. I rami devono essere accorciati di almeno un terzo della loro lunghezza in modo da favorire la formazione delle bacche. Mai procedere sui rami principali, ma agire sui rami laterali.
riproduzione riservata
Articolo: Semina del Cotoneaster
Valutazione: 4.20 / 6 basato su 5 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Semina del Cotoneaster: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Ennio
    Ennio
    Domenica 15 Dicembre 2013, alle ore 08:44
    Esauriente e chiaro nelle spiegazioni.
    L'unico che spiega bene cosa fare.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Semina del Cotoneaster che potrebbero interessarti
Piante da bacche invernali

Piante da bacche invernali

Le piante da bacche sono molto diffuse in inverno, per colorare il giardino durante il periodo più freddo e nel frattempo fornire cibo anche agli uccellini.
Il semenzaio

Il semenzaio

Quando si semina direttamente a dimora in mancanza di spazio sufficiente, è necessaria un'accurata preparazione del terreno, è necessario vangare per almeno 20 o 30 cm.
Tappeti da semina per bordure fiorite

Tappeti da semina per bordure fiorite

Per semplificare la coltivazione di aromatiche, ortaggi, piantine da fiore e bordure fiorite, ci vengono in aiuto pratici tappeti da semina.
Cappero: Capparis spinosa

Cappero: Capparis spinosa

Apprezzato nella cucina mediterranea come ingrediente particolarmente saporito, il cappero ha anche fiori vistosi e un portamento ricadente.
Semina di febbraio

Semina di febbraio

Con l'arrivo della metà di febbraio iniziano le operazioni di semina sia allaperto che in semenzaio, per l'orto di primavera e pe le verdure estive.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.304 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Sistema di raccolta acqua piovana Velletri Roma e dintorni
    Sistema di raccolta acqua piovana...
    4500.00
  • Tenda verticale
    Tenda verticale...
    19.00
  • Tenda verticale cuba
    Tenda verticale cuba...
    58.50
  • Tenda verticale spagna
    Tenda verticale spagna...
    26.00
  • Tenda da interni callegari
    Tenda da interni callegari...
    106.00
  • Scorrevoli massello
    Scorrevoli massello...
    960.00
  • Seme prato rustico blumen 5+1 kg omaggio
    Seme prato rustico blumen 5+1 kg...
    46.09
  • Impercot soluzione antimacchia ad effetto naturale resolv
    Impercot soluzione antimacchia ad...
    55.50
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.