Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Scegliere un rivestimento

NEWS Progettazione18 Giugno 2008 ore 15:20
Pavimenti sopraelevati
rivestimento

ÈPosa in opera fondamentale conoscere le caratteristiche di un prodotto per verificare se è adatto ad una determinata installazione. È altrettanto vero che ogni installazione richiede determinati requisiti ma può anche non necessitarne altri.

Ciascuna caratteristica di un prodotto assume quindi diversa importanza (o in altri termini un diverso grado di significatività) in relazione alla destinazione prevista.

Non è necessario infatti che un materiale impiegato per un pavimento interno di un'abitazione sia resistente al gelo, ma semmai all'abrasione.

Altre caratteristiche, come l'assorbimento d'acqua o il coefficiente di dilatazione termica lineare, consentono di evidenziare le particolarità di comportamento del materiale nei confronti rispettivamente di un eventuale contatto con l'acqua e dell'esposizione alle variazioni di temperatura, quando installato ad esempio in esterni.

Infine l'insieme delle Quarella: pavimentazionecaratteristiche meccaniche costituisce un gruppo di dati indispensabili per la valutazione del comportamento dei prodotti in tutte le applicazioni, in particolar modo quando vengono sottoposti all'azione di carico sia nel caso di manufatti con funzione portante, sia nel caso di elementi di rivestimento sottoposti a particolari sollecitazioni derivanti dalle condizioni di esercizio.

Le pavimentazioni ed i rivestimenti in generale per essere funzionali devono assicurare tre requisiti fondamentali:

1- RESISTENZA adeguata alla applicazione ed alle sollecitazioni previste;
2- QUALITA' estetica del risultato;
3- DURATA nel tempo delle qualità sopraccitate.

Per ottenere questo risultato è opportuno che vengano tenuti in considerazione i seguenti aspetti:


1-
Il progetto di posa nella sua globalità (ad esempio per quanto riguarda gli strati di supporto, Quarella: pavimentazione 1dimensione e localizzazione dei giunti, etc.);
2- Il metodo di posa (ad esempio: dimensione delle fughe, geometria della superficie, etc.);
3- Il tipo di comportamento in opera di tutti i prodotti è fortemente condizionato dalla scelta del legante utilizzato di sottofondo (ad esempio: modulo di elasticità del materiale etc.);
4- Le caratteristiche del prodotto da posare (ad esempio: dimensioni, forma, spessore).

Va infatti ricordato che il pavimento o la parete sono sistemi edilizi complessi, multistrato; in realtà è il sistema nella sua interezza ad essere esposto e a dover resistere alle sollecitazioni meccaniche, chimiche e termiche dell'ambiente e non solo il materiale di rivestimento.

Pavimenti sopraelevati

Montaggio pavimento sopraelevatoIl principale vantaggio dei pavimenti sopraelevati nei confronti dei pavimenti tradizionali è che i primi permettono una completa flessibilità nel successivo riposizionamento di cavi impiantistici ed informatici.

I sistemi di pavimentazione sopraelevati possono essere suddivisi nelle seguenti due categorie generalizzate: sistema autoportante, sistema su supporto.

Il sistema autoportante è caratterizzato da elementi di pavimento autoportanti (per peso proprio e carichi accidentali) e di conseguenza di spessore elevato.

Al contrario, il sistema su supportoQuarella: gres antracite prevede un rivestimento di spessore ridotto.

La portata viene garantita da pannelli in vari materiali quali per esempio: acciaio pressato, pannelli sandwich in acciaio, solfato di calcio, truciolare.

In ambedue i casi gli elementi completi sono posizionati all'interno di un'intelaiatura in acciaio zincato su supporti regolabili anch'essi in acciaio zincato.

La posa in opera di pavimenti sopraelevati deve essere eseguita da ditte specializzate.


È indispensabile una superficie di posa perfettamente orizzontaleQuarella: rojo terracotta, tuttavia i piedini d'appoggio permettono il recupero di piccole differenze di quota.


Normalmente le acse fornitrici dispongono di sottostrutture che prevedono una grande scelta di componenti ed accessori per risolvere ogni particolare caso di installazione.

L'idonietà dei vari prodotti Quarella e la definizione dello spessore da utilizzare è comunque da verificare con l'Ufficio Tecnico in base alla destinazione d'uso, il sistema adottato ed altri parametri.

www.quarellaspa.com ... scegliamo il pavimento adatto..

riproduzione riservata
Articolo: Scegliere un rivestimento
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Scegliere un rivestimento: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
312.275 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Rivestimento in pietra di luserna
    Rivestimento in pietra di luserna...
    90.00
  • Rivestimento in pietra
    Rivestimento in pietra...
    85.00
  • Rivestimento in bicottura 20x20 - Glamour
    Rivestimento in bicottura 20x20 -...
    19.99
  • Rivestimento bagno naturale 25X40 - Forest
    Rivestimento bagno naturale 25x40...
    8.99
  • Montalatte elettrico
    Montalatte elettrico...
    35.99
  • Divano 3 posti in tessuto
    Divano 3 posti in tessuto...
    195.00
Notizie che trattano Scegliere un rivestimento che potrebbero interessarti


Pelle da rivestimento

Arredamento - Caratteristiche dei rivestimenti in pelle.

Rivestimento murale decorativo

Ristrutturazione - Nell'ambito dei rivestimenti decorativi adatti soprattutto per la ristrutturazione di antichi edifici, sono stati studiati anche nuovi materiali che,

Distacchi dei rivestimenti di facciata

Ristrutturazione - Difetti di posa dei rivestimenti di facciata.

Rivestimento ecologico

Arredamento - Negli ultimi anni al Saie, il Salone internazionale dell?Edilizia, la cui ultima edizione si è conclusa il 18 Ottobre scorso, si è potuta notare una

Rivestire una scala

Ristrutturazione - I costi dei materiali e delle maestranze specializzate rendono onerosa la spesa per rivestire una scala: vediamo come operare in economia ed estetica.

Il letto da mille e una notte

Arredamento - Le mille ed una notte è una ricca raccolta di novelle orientali, di varia ambientazione storico-geografica e di differenti autori.Protagonista principale

Clinker e produzione del cemento

Progettazione - Piastrella da pavimento o rivestimento e prodotto intermedio della lavorazione del cemento: ecco le due facce di un materiale noto e ampiamente utilizzato nei nostri cantieri.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img tonalimarco
È un anno che continuiamo a dire che cambieremo il camino adesso è arrivato il momento, ma non so se mettere un monoblocco a ventilazione forzata oppure uno ad acqua...
tonalimarco 12 Luglio 2014 ore 01:12 1
Img asher
Salve a tutti.Volevo sottoporvi un quesito:Sto per realizzare il rivestimento a cappotto della mia abitazione, il pittore mi ha consigliato un prodotto che secondo lui è di...
asher 22 Marzo 2008 ore 21:58 1
Img gemini84it
Salve,sto valutando per un acquisto un immobile di nuova costruzione.L'immobile necessita ancora di diversi lavori...il problema è che i costruttori hanno già posato...
gemini84it 19 Gennaio 2014 ore 17:53 7
Img sarturi
Buongiorno,in previsione di un lavoro da effettuare su una parete murale della camera da letto (nello specifico, creare un punto luce a parete con la conseguenza di spaccare parte...
sarturi 07 Febbraio 2014 ore 14:16 1
Img giuly81
Salve a tutti,ho fatto rivestire una scala interna in pietra lavica semilucida (o levigata, che dir si voglia), dopo alcuni giorni dalla posa si sono fatte tutte macchie...
giuly81 17 Febbraio 2014 ore 19:51 1