Anomalie di uno scaldino a gas o fotovoltaico

NEWS DI Impianti idraulici30 Maggio 2012 ore 09:28
Un'anomalia per uno scaldabagno richiede l'intervento di un tecnico abilitato, i moderni scaldabagni possono essere a pompa di calore e sfruttare il fotovoltaico.

scaldabagnoOgni qualvolta è presente un'anomalia per uno scaldabagno deve essere previsto l'intervento di un tecnico abilitato, a completare l'insieme delle possibili e principali anomalie di uno scaldino descritte nell'articolo precedente ci sono: quelle legate al gas, al ventilatore ed ai condotti di aspirazione e scarico per la combustione del gas.

L'odore di gas è dovuto a perdite delle tubazioni nel circuito gas, il tecnico dovrà verificarne la tenuta.

I problemi di ventilazione possono essere provocati dal fatto che il condotto di aspirazione e scarico sia troppo lungo, le case costruttrici forniscono le misure consentite.

Il condotto di aspirazione e scarico di aria e fumi possono essere, inoltre, parzialmente ostruiti.

Anomalie possono presentarsi anche per la combustione che quando non è regolare presenta una fiamma rossa o gialla.

Ciò può essere dovuto al bruciatore sporco, al pacco lamellare ostruito, al terminale di aspirazione e scarico non installato correttamente.

In tal caso il tecnico dovrà effettuare le pulizie dei componenti e verificarne la corretta installazione.

Frequenti
interventi del termostato sovratemperatura o del termostato di sicurezza possono essere prodotti da anomalie alla scheda di regolazione dello scaldabagno o dalle sonde di regolazione della temperatura.

Una delle anomalie più classiche è quella legata all'uscita di poca acqua.
I depositi di calcare (generalmente sali di calcio e magnesio) sono i principali responsabili di ciò, in tali casi occorre una disincrostazione delle tubazioni che deve essere effettuata con sostanze non corrosive per non ledere lo scambiatore.


Cambio del gas


In caso di cambio gas, come il passaggio dal GPL al metano a seguito della metanizzazione della zona di riferimento, occorre effettuare una trasformazione dello scaldabagno.
Un tecnico abilitato effettuerà le seguenti operazioni: togliere la tensione all'apparecchio, sostituire gli ugelli del bruciatore, effettuare i necessari settaggi e regolazioni della scheda elettronica.

Quindi, il tecnico ridarà tensione elettrica all'apparecchio, regolerà la potenza termica nominale dello scaldabagno, regolerà la potenza termica minima dello scaldabagno. Inoltre, il tecnico verificherà che non vi sia rigurgito di fiamma nella camera di combustione, che la fiamma del bruciatore non sia eccessivamente alta o bassa e che sia stabile.


Scaldabagni e moderne tecnologie


I moderni scaldabagni non possono non sfruttare le moderne tecnologie come la tecnologia a pompa di calore ed il solare fotovoltaico, un sistema ideale è quello che vede unite e sfruttate entrambe le tecnologie.

In una casa che si avvale di un generatore elettrico fotovoltaico la cosa più semplice e naturale da fare è quella di massimizzare lo sfruttamento dell'energia elettrica, non solo per il riscaldamento invernale e la climatizzazione estiva ma anche per la produzione di acqua calda sanitaria.

pannelli fotovoltaiciIn tal caso dovendo scegliere uno scaldabagno, possiamo scegliere semplicemente uno scaldabagno elettrico come quelli presenti in commerci da diversi decenni.

Nel caso in cui volessimo sfruttare il massimo della tecnologia disponibile attualmente in commercio sceglieremo uno scaldabagno a pompa di calore.

Questi ultimi fanno parte di una serie di nuovi prodotti che le case produttrici stanno proponendo. Tali prodotti, che non ha più senso chiamare scaldabagni, adottando tecnologie disponibili per usi diversi da quelli sfruttati fino ad oggi.

Essi, talvolta, integrano sia la funzione di produzione di acqua calda sanitaria che di generatore per l'impianto di riscaldamento. In questi casi viene sfruttato il principio del ciclo frigorifero inverso in grado di recuperare energia termica anche dall'aria esterna quando questa ha una temperatura di pochi gradi centigradi sopra lo zero, tale energia termica è il calore necessario a far evaporare il gas frigorigeno analogamente a quanto accade per le pompe di calore.

L'energia termica del gas frigorigeno compresso viene trasferita all'acqua nel boiler dello scaldabagno. Il risparmio economico e la riduzione di sostanze inquinanti in ambiente sono notevoli.

riproduzione riservata
Articolo: Scaldabagno: anomalie, gas e fotovoltaico
Valutazione: 5.33 / 6 basato su 3 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Scaldabagno: anomalie, gas e fotovoltaico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Giuepin
    Giuepin
    Giovedì 22 Novembre 2012, alle ore 10:58
    Vorrei sapere informazioni su scaldabagno a gas camera aperta, affidabilità, costi manutenzione, i migliori.
    Grazie
    rispondi al commento
    • Ing.granato
      Ing.granato Giuepin
      Giovedì 22 Novembre 2012, alle ore 16:24
      Per Giuseppe: affidabilità e garanzie le danno le case produttrici (costo medio 15 litri 250€), costi manutenzione dipendono dal centro assistenza locale (in genere non c'è una grossa manutenzione). Immergas, Ariston.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Scaldabagno: anomalie, gas e fotovoltaico che potrebbero interessarti
Scaldabagni di nuova generazione

Scaldabagni di nuova generazione

Scaldabagni sempre più performanti e intelligenti, in grado di contenere al massimo il consumo energetico e di interagire con le attuali tecnologie rinnovabili.
Nuovo sistema ibrido con pompa di calore e condensazione

Nuovo sistema ibrido con pompa di calore e condensazione

La nuova pompa di calore combinata a un generatore a condensazione che raffresca e riscalda gli ambienti, produce acqua calda e aumenta l'efficienza energetica.
Lo Scaldabagno

Lo Scaldabagno

Lo scaldabagno è ancora un elettrodomestico molto diffuso per la produzione di acqua calda sanitaria per la cui installazione vanno seguite precise norme.
Pompa calore, caldaia, solare termico

Pompa calore, caldaia, solare termico

Le pompe di calore aria/acqua possono essere utilizzate anche in combinazione con altri generatori o sistemi termici, producendo i cosiddetti sistemi integrati.
Dimensionamento Pompa di Calore Caldo Freddo

Dimensionamento Pompa di Calore Caldo Freddo

Le prime cose da valutare scegliendo una pompa di calore, per riscaldamento e condizionamento, sono le caratteristiche dell'edificio e le temperature esterne.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.479 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Caravan box base
    Caravan box base...
    3260.00
  • Scaldabagni a gas Vaillant Turbomag Plus
    Scaldabagni a gas vaillant...
    462.14
  • Pulizia pannelli fotovoltaici
    Pulizia pannelli fotovoltaici...
    0.75
  • Lavaggio fotovoltaico
    Lavaggio fotovoltaico...
    0.75
  • Divano italiano laccato e dorato in stile
    Divano italiano laccato e dorato...
    1200.00
  • Kit Drip 20 vasi Claber
    Kit drip 20 vasi claber...
    33.90
  • Traslocare a Milano
    Traslocare a milano...
    300.00
  • Seitron cronotermostato digitale settimanale magictime+ plus tcw01b
    Seitron cronotermostato digitale...
    47.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 400.00
foto 5 geo Bari
Scade il 01 Giugno 2019
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.