Palazzo Madama a Torino

NEWS DI Architettura07 Febbraio 2011 ore 00:04
Lo storico Palazzo Madama a Torino festeggia uno dei compleanni più importanti per il Paese ristrutturando l'aula del Primo Senato del neonato Regno d'Italia.
palazzo storico , senato , torino , regno

La sede del Primo Senato d'Italia: Palazzo Madama a Torino


Aula del Primo SenatoPer i 150 anni dell'unità il Primo Senato d'Italia si rinnova.

Lo storico Palazzo Madama a Torino festeggia uno dei compleanni più importanti per il Paese ristrutturando l'aula del Primo Senato.
Si svolsero qui le riunioni del Senato nel neonato Regno d'Italia, tra il 1861 e il 1864.

Storia del risorgimento, storia moderna ma anche storia contemporanea si intrecciano all'interno di questa struttura.

150 anni dopo viene riscoperta da un restauro conservativo che riprende lo stile, le linee e i materiali del progetto ottocentesco, per far rivivere ai visitatori le suggestioni del secolo in cui è nata l'Italia unita.

L'esposizione, dal titolo Sarà l'Italia, la ricostruzione del Primo Senato, sarà inaugurata il 18 marzo 2011 e sarà visitabile fino all'8 gennaio 2012.

Il progetto è realizzato con il contributo della Fondazione CRT e del Comitato Italia 150, in collaborazione con il Teatro Regio di Torino, ed è inserito nel programma Esperienza Italia 150, un cartellone di eventi lungo nove mesi organizzato dal capoluogo piemontese.


La storia del Palazzo Madama a Torino


Interni di Palazzo Madama TorinoL'aula del Senato nasce nel 1638 per volontà di Cristina di Francia.
Tra il 1708 e il 1715 la sala viene riccamente decorata con decorazioni a lesene corinzie, fregi e statue modellate in stucco.

Nel 1848 Carlo Alberto promulga lo Statuto Albertino e il salone diventa sede del Senato subalpino.

Con l'intervento dell' architetto Ernest Melano, l'Aula acquisisce una struttura in legno simile a quella di un teatro, con gradinate e galleria in stile neoclassico.

Il progetto di ricostruzione vuole restituire proprio la teatralità, i fondali intarsiati e l'illuminazione scenografica del modello originario.

Sarà realizzata una struttura autoportante staccata dalle pareti.
Al centro ci sarà la cavea con il tavolo della presidenza e saranno visibili la doppia galleria con le tribune e la balconata per il pubblico.Progetto di ricostruzione Aula del Primo Senato
Ma nell'Aula entreranno anche tecnologia e multimedialità.
Ci saranno animazioni e video dedicati alla storia del Senato e ai personaggi politici che l'hanno fatta.

La sala sarà animata anche da voci di sottofondo, che riproducono gli ospiti delle tribune:
giornalisti, diplomatici e pubblico della galleria, donne comprese, faranno rivivere il clima delle assemblee dell'epoca.
Si potrà perfino votare, all'interno di una cabina tecnologica, improvvisandosi senatori della Repubblica.

Percorsi, esperienze virtuali ed emozionali danno nuova vita a uno spazio che diventa luogo della memoria, ma anche invito a tuffarsi nella storia dell'Ottocento.
Perché è la storia di ieri che ci ha regalato l'Italia di oggi.
Per informazioni: www.palazzomadamatorino.it

riproduzione riservata
Articolo: Sarà l'Italia a Torino
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 2 voti.

Sarà l'Italia a Torino: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Sarà l'Italia a Torino che potrebbero interessarti
Norme antisismiche: entrata in vigore dal 30/6

Norme antisismiche: entrata in vigore dal 30/6

Normative - Le nuove norme antisismiche entreranno in vigore a partire dal prossimo 30 giugno.
Festival Architettura In Città

Festival Architettura In Città

Architettura - A Torino, la prima manifestazione dedicata interamente all'architettura, con mostre, eventi e dibattiti, in concomitanza con i festeggiamenti per i 150 anni del'Unità d'Italia.
Tutela degli immobili storici

Tutela degli immobili storici

Normative - Procedura per la dichiarazione di interesse culturale da parte del Ministero e iter per l'ottenimento del nullaosta da allegare al titolo edilizio in caso di opere edili.

Casa Decor 2008

Arredamento - La città di Torino è stata nominata quest?anno Capitale Mondiale del Design e in tale occasione vi è stata allestita la mostra Casa Decor, che sarà

MEET DESIGN prima edizione 2011

Architettura - Il gruppo RCS lancia MEET DESIGN, un evento innovativo tra Roma e Torino che ha come obiettivo primario la divulgazione del design italiano.

A Torino apre la nuova sede del Museo del design

Complementi d'arredo - Il Museo del Design di Torino raddoppia la sede espositiva: la seconda location sarà nel pieno centro storico della città e avrà una forte vocazione didattica.

Arte e artigianato a Torino

Arredamento - Il design attraverso l?innovazione, può rinnovare l?artigianato. Questo lo spirito di ArTò, il Salone delle  nuove eccellenze artigiane, artistiche

A Torino, con Expocasa tante idee e nuove tendenze dell'abitare

Soluzioni progettuali - Solo pochi giorni per Expocasa la fiera torinese che riunisce produttori, rivenditori e progettisti della casa per dare risposta alle varie esigenze dell'abitare

OPERAE 2011

Arredamento - Per gli appassionati del settore design ecosostenibile, si svolgerà da Venerdi' 4 Novembre a domenica 6 Novembre la seconda edizione di di Operae, la mostra mercato interamente dedicata al design autoprodotto.
REGISTRATI COME UTENTE
294.219 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Ristrutturazione sovrapposizione vasca da bagno torino
    Ristrutturazione sovrapposizione...
    450.00
  • Ombrellone torino 300x300
    Ombrellone torino 300x300...
    900.00
  • Ombrellone torino 350
    Ombrellone torino 350...
    900.00
  • Ombrellone torino 300x400
    Ombrellone torino 300x400...
    980.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Pensiline.net
  • Faidatebook
  • Kone
  • Weber
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.