Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

San Marino alla Biennale di Venezia

Si è aperta ieri a Venezia, nella prestigiosa cornice del Palazzo Zorzi, sede dell?Unesco, la dodicesima edizione della Mostra Internazionale di Architettura
30 Agosto 2010 ore 11:13 - NEWS Arredamento
blog casa

Si è aperta ieri a Venezia, nella prestigiosa cornice del Palazzo Zorzi, sede dell'Unesco, la dodicesima edizione della Mostra Internazionale di Architettura de La Biennale di Venezia, diretta quest'anno dall'architetto giapponese Kazuyo Sejima e intitolata People meet in architecture.

Stefano GrazianiLa presenza alla manifestazione della Repubblica di San Marino ha, come filo conduttore, nove architetture, immortalate da altrettanti fotografi in una trentina di preziosi scatti. Si intitola infatti: Architettura nel piccolo stato. San Marino nove fotografi per nove architetture.

Le architetture di star internazionali del calibro di Norman Foster, Gae Aulenti, Giovanni Michelucci o Giancarlo De Carlo sono state infatti rappresentate da importanti fotografi tra i quali Luca Andreoni, Alberto Dedè, Moreno Gentili, Pino Musi e Richard Sympson.Ne nasce così un'attenta interpretazione e presentazione di interessanti edifici presenti sul territorio sanmarinese, ma anche del loro rapporto ed interazione con l'ambiente ed il paesaggio circostanti.

La partecipazione della Repubblica del Titano alla biennale veneziana è stata curata da un gruppo di docenti del Corso di laurea in disegno industriale dell'Università degli studi della Repubblica di San Marino, coordinato dal Commissario per San Marino Leo Marino Morganti.

Pino MusiLa selezione delle architetture è stata seguita da Maddalena Scimeni, storica dell'architettura, che le ha scelte sulla base di tre criteri fondamentali, al tempo stesso ideali e concreti:- il rapporto fra costruito e ambiente naturale;- la relazione fra architettura e fruizione sociale;- la funzione degli edifici nella rappresentazione dei differenti poteri, politico ed economico.Si passa così dai luoghi istituzionali, come il Palazzo del Governo, alle risalite lungo le mura verso la città, fino alle antiche Cisterne.Tali architetture sono state poi sottoposte alla lettura di fotografi selezionati dagli studiosi Giorgio Majno, Patrizia Ferreri e Sergio Giusti.

Il progetto si completa con interventi di visual design e exhibition design, a cura rispettivamente di Francesco Messina e Dario Scodeller con Riccardo Varini, anch'essi docenti dell' Università degli studi della Repubblica di San Marino, come gli altri studiosi coinvolti.

Per ulteriori informazioni:sanmarinobiennaleve2010.unirsmdesign.net

riproduzione riservata
Articolo: San Marino alla Biennale di Venezia
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

San Marino alla Biennale di Venezia: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
328.943 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano San Marino alla Biennale di Venezia che potrebbero interessarti


Lampade in pizzo

Arredamento - Il pizzo è una lavorazione particolare di filati con la quale si ottengono tessuti leggeri e preziosi.Di antichissima tradizione, i pizzi e i merletti

Lampade a forma di calici

Arredamento - Eleganza ed esclusività. Sono i concetti che evoca il calice, il bicchiere delle occasioni speciali. La sua forma di tulipano chiuso sorretto dallo stelo

Lampade snodabili

Arredamento - Si snodano grazie a una particolare struttura che si può definire vertebrata, raggiungendo con precisione l?area da illuminare. Le lampade orientabili

Mobili per il living

Arredamento - Liv?it caratterizza la propria produzione con una serie di elementi d?arredo pensati per un pubblico giovane e grintoso, che vive la metropoli e arreda

La casa del Ben-Essere

Arredamento - Fino al 4 luglio, presso i giardini Indro Montanelli a Milano, è possibile visitare la casa del Ben-Essere. È un progetto ideato dallo studio Paolo Bodega

Formati ceramici speciali

Ristrutturazione - Tra i paesi che maggiormente stanno conoscendo una crescita in campo internazionale nel settore della produzione ceramica, c?è da annoverare senz?altro

Dai poliedri alla luce

Arredamento - Il matematico greco Archimede di Siracusa descrisse in una sua opera poi andata perduta tredici poliedri semiregolari che da lui hanno preso il nome di

Frutteti in città

Giardino - Di orti urbani ne abbiamo sentito parlare parecchio.Di community sulle coltivazioni libere

Design giocoso

Arredamento - DailyDesign nasce dal rifiuto di quel design autoreferenziale che non sa essere giocoso e lieve e dal tentativo di recuperare dal passato forme e funzioni