Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Coronavirus paralizza Milano: rimandato anche il Salone del Mobile

Flash News Soluzioni progettuali26 Febbraio 2020 ore 16:11
Tra disdette e panico da Coronavirus, Milano decide di non annullare il Salone del Mobile 2020, ma di rinviarlo a giugno, in una edizione da solstizio d'estate.

Rinviato a giugno il Salone del Mobile di Milano 2020


Milano è isolata, sta vivendo giorni di paura, forse ingiustificata, forse no. Ma queste sono oramai chiacchiere da bar.
A parlare devono essere i numeri e questi ci dicono che Il Salone del Mobile, edizione 2020, una delle più importanti istituzioni del fashion home internazionale rischiava il collasso per un vuoto di presente. E di certo non è così che deve andare.

Da poche ore, dunque, il dado è stato tratto e il Cda dell'organizzazione ha deciso di rinviare l'evento: dal 21 al 26 aprile le date sono state spostate dal 16 al 21 giugno.
Salone del Mobile di Milano rinviato a giugno 2020
Il Coronavirus ha impanicato lo Stivale e partire il 21 aprile, come da calendario, con una manifestazione sulla quale ci investe mezza città, sarebbe stato troppo rischioso, le disdette erano già moltissime.

Lunedì una piccola delegazione del Mobile era stata dal prefetto, Renato Saccone, a esprimere perplessità e chiedere consigli sul da farsi.
Tre le strade percorribili: far saltare l'edizione 59 del Salone, rimandarla a giugno o addirittura a settembre. L'annullamento, si stimava, avrebbe creato un danno intorno ai 120 milioni di euro, anche a causa dei trentamila visitatori cinesi in meno che pesavano come macigni sulla manifestazione; settembre come data è parsa troppo vicina all'edizione 2021. Alla fine la scelta che ha raccolto il maggior numero di consensi è stata quella del solstizio d'estate.

E ora inizia il gioco di incastri per far sì che tutto possa andare alla perfezione, come sempre nonostante gli slittamenti.
Milano si rimboccherà le maniche e riuscirà come sempre a tenere altissimo il livello della manifestazione, un vero fiore all'occhiello per l'Italia.

riproduzione riservata
Articolo: Salone del Mobile: rimandato a giugno per il Coronavirus
Valutazione: 5.83 / 6 basato su 6 voti.

Salone del Mobile: rimandato a giugno per il Coronavirus: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Salone del Mobile: rimandato a giugno per il Coronavirus che potrebbero interessarti

Sospesa l'edizione 2020 del Salone del Mobile di Milano

Complementi d'arredo - Niente Salone del Mobile quest'anno: è stata comunicata ufficialmente la sospensione dell'edizione 2020, appuntamento già fissato al 2021: dal 13 al 18 aprile.

Imu e Tari: possibile proroga dei tributi locali per Covid-19

Fisco casa - Imu e Tari: si ipotizza una sospensione dei termini di pagamento delle imposte sulla casa. Vediamo il piano messo a punto dal Governo con il sostegno della CdP.

Covid-19: c'è la sospensione dei mutui

Mutui e assicurazioni casa - L'Italia si tinge di rosso. Si è estesa la zona rossa su tutto il territorio nazionale e mutui sospesi per tutti purché si è in regole con i pagamenti delle rate


Bollette e Coronavirus: le novità sul rinnovo dei bonus sociali

Normative - Spostato il termine per il rinnovo dei bonus sociali legati alle bollette di acqua luce e gas in scadenza tra il 1° marzo e il 30 aprile: ecco le novità di Arera

Positivo al Coronavirus, muore il grande architetto Vittorio Gregotti

Architettura - Il coronavirus continua la sua avanzata. Ed è lutto nel mondo della cultura con la recente scomparsa, a 92 anni, del grande architetto Vittorio Gregotti.

Condominio ai tempi del Coronavirus: come comportarsi

Regolamento condominiale - Quali sono le regole da rispettare in condominio ai tempi del coronavirus per i condòmini, portiere e amministratore; come comportarsi per mantenere le distanze

Il Covid-19 non ferma i lavori in casa

Materiali edili - In piena emergenza da Coronovirus chi è alle prese con i lavori di ristrutturazione sulla casa corre il rischio di doversi fermare laddove non sia possibile continuare

I protocolli del Ministero: come pulire, igienizzare case e uffici per tenere lontano virus e batteri

Pulizia casa - Per evitare il rischio contagio Coronavirus è bene pulire con cura e disinfettare gli ambienti domestici e lavorativi. Ecco quali prodotti usare senza esagerare

Salone del mobile Milano: la fiera che detta le tendenze d'arredo

Complementi d'arredo - Parte ad aprile il Salone del Mobile. Milano farà da sfondo a un evento di portata internazionale dove arredo e design saranno protagonisti e detteranno tendenze
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fabio_123
Buongiorno a tutti, Mi chiedevo se gli incentivi relativi al bonus ristrutturazione al 50% (che ormai c'è da diversi anni) ed ecobonus al 65% verranno prorogati in...
fabio_123 03 Aprile 2020 ore 22:43 1
Img fabios1989
Salve a tutti, vi spiego la mia situazione. Stavo finendo di fare i lavori di ristrutturazione dell'appartamento (manutenzione straordinaria) che ho acquistato ma ho dovuto...
fabios1989 06 Aprile 2020 ore 17:50 4