Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Robinia Hispida come rampicante

NEWS Piante24 Aprile 2013 ore 13:11
Per coprire muri spogli e troppo esposti al sole, la robinia hispida è la pianta ideale, ricca di fiori profumati durante l'estate e dalla crecita molto veloce.
coltivazione , rampicante , robinia , robinia ispida

Avete un muro spoglio e assolato durante l'estate? Niente paura.
La Robinia Hispida può risolvervi tutti i problemi, regalando anche graziose e profumate fioriture per buona parte della stagione calda.


Coltivazione della robinia hispida


robinia hispidaLa robinia ispida o Hispida è una pianta che ama i suoli poveri e aridi, perciò è facilmente coltivabile per lungo tempo anche in zone spesso difficili e spoglie dei nostri giardini.

È anche un ottimo mezzo per restituire bellezza ad una recinzione un po' dimessa e poco curata, senza intervenire necessariamente con rifacimenti e sostituzioni.

La robinia hispida si moltiplica senza fatica. Si possono utilizzare i polloni che puntualmente si formano alla base del tronco con l'arrivo della primavera, che normalmente vengono eliminati in modo da non togliere forza alla pianta. In questo caso, invece, vanno prelevati e separati dalla pianta madre.

Vanno messi a dimora in un vaso e coltivati con cura finché non saranno abbastanza cresciuti.

La fioritura della robinia hispida avviene tra maggio e luglio, con fiori rosa e aranciati, che riempiono i rami senza appesantirli.
Lo sviluppo è molto veloce e si adatta perfettamente a soluzioni rampicanti. Può anche essere sistemata all'aperto in zone lontane dagli edifici, poiché non teme assolutamente il freddo e alle nostre latitudini arriva anche a sopportare i – 15 °.

L'importante è non creare terreni di base con ristagni che durante l'inverno, con le gelate continue, possono causare la morte della pianta.


Messa a dimora della robinia hispida


robinia hispidaNella scelta dell'esemplare idoneo di robinia hispida, state attenti a prendere una pianta giovane ma forte e non malata, possibilmente con radici intatte e panetto di terra annesso.
Una volta acquistata la vostra pianta di robinia hispida, potete selezionare il luogo idoneo in cui piantarla, avendo cura di effettuare le operazioni o con l'arrivo della primavera, o con la stagione autunnale. È preferibile mettere a dimora la pianta quando le gemme sono gonfie e pronte per svilupparsi in poco tempo.

La buca corretta deve avere un diametro di circa 45 cm, abbastanza profonda da poter collocare la pianta all'interno lasciando a raso il colletto. Una volta messa a dimora, la robinia hispida deve essere innaffiata regolarmente almeno per i primi periodi, finché non avrà preso forza.

A quel punto non saranno necessari ulteriori interventi, ma basterà la pioggia, a meno di periodi molto siccitosi; in tal caso sarà bene procedere con qualche secchio d'acqua alla base del tronco.

Così come per l'acqua, anche per il concime non ci sono problemi. La robinia hispida non necessita di alcuna dose.


Robinia hispida come rampicante


robinia hispidaQualora vogliate utilizzare la robinia come pianta rampicante, dovete intervenire invece fin da subito, sfruttando i giovani getti ancora teneri plasmabili, oltre che guidabili nella direzione prescelta.

Potete iniziare a spostare i rametti e a fissarli durante lo sviluppo su appositi graticci o appigli, sulla superficie di un muro o di una ringhiera. Per evitare che cadano, si possono anche ulteriormente legare con ganci o fil di ferro, senza stringere troppo, per evitare di rovinare la pianta.


Cura della robinia hispida


La robinia hispida è una pianta facile e rustica che però necessita di qualche cura durante le stagioni, così da mantenersi bella e sana nel tempo.
Durante la primavera vanno regolati i rami più lunghi con una potatura idonea che andrà ad eliminare anche le parti rovinate durante l'inverno.

robinia hispidaCon l'arrivo dell'estate, abbiamo già detto che l'unico problema potrebbe essere la siccità, da combattere con buchette alla base del tronco da riempire d'acqua, in modo da mantenere sempre umide le radici.

L'autunno invece è il periodo giusto per la messa a dimora di altri esemplari di robinia, avendo cura di procedere solo in giornate anche tiepide e non a ridosso di gelate, che potrebbero aver già intaccato il terreno ed essere un pericolo per le giovani radici.

Durante l'inverno, e in caso di nevicata, è meglio eliminare la neve dai rami della robinia in modo da evitare che si spezzino e vadano a compromettere la futura estetica della pianta.


Consociazioni della robinia hispida


La robinia hispida è una pianta già bella di suo. Può però essere abbinata ad altri esemplari di robinia dello stesso genere o a piante come la clematis, profumata e anche lei ricca di fiori.

riproduzione riservata
Articolo: Robinia Hispida come rampicante
Valutazione: 5.20 / 6 basato su 5 voti.

Robinia Hispida come rampicante: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
309.054 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Ortovaso verdemax contenitore orto
    Ortovaso verdemax contenitore orto...
    18.18
  • Muri pietra naturale
    Muri pietra naturale...
    220.00
  • Substrato di pioppino bottiglia 2 5 lt
    Substrato di pioppino bottiglia 2...
    13.75
  • Chiodi di micelio pleurotus oro 20 pz
    Chiodi di micelio pleurotus oro 20...
    7.76
  • Pittura shabby chic
    Pittura shabby chic...
    29.00
  • Pittura lavagna
    Pittura lavagna...
    19.90
Notizie che trattano Robinia Hispida come rampicante che potrebbero interessarti


Coltivazione dell'Acacia

Piante - L'acacia è una pianta molto diffusa e antica, famosa per la bellezza dei suoi fiori e della conformazione che assume l'albero e la chioma con il passare del tempo.

Dipladenia: pianta sempreverde con abbondante fioritura

Piante - Una pianta decorativa di facile coltivazione adatta a crescere rigogliosa con fioriture abbondanti e prolungate per mesi in pieno sole è la dipladenia sempreverde

Rampicanti da balcone

Giardino - Dalle fioriture ricche o dal fogliame rigoglioso,le piante rampicanti sono da sempre un ornamento capace di decorare ed abbellire come un giardino qualsiasi balcone.

Bouganville: consigli per la coltivazione ottimale della pianta

Piante - La bouganville è una pianta rampicante ornamentale per esterni, capace di crescere molto in altezza e ravvivare tutti i giardini con la sua abbondante fioritura

Rose antiche

Piante - Le rose antiche comprendono diverse varietà: Ibrido di Moschata, Gallica, Centifolia, Cinesi, ecc. Ognuna con caratteristiche diverse per fioritura e portamento.

Gelsomino di San Giuseppe per l'inverno

Piante - Nel periodo più freddo dell'anno il Jasminum nudiflorum, noto anche come gelsomino di San Giuseppe, proveniente dalla Cina con particolare resistenza al freddo.

Come coltivare l'ortensia in giardino e in terrazzo

Giardinaggio - Le ortensie sono un'ottima scelta per abbellire il giardino senza troppo impegno. Nell'articolo si spiegano le caratteristiche dell'ortensia e come coltivarla.

Pergolati e controllo climatico

Spazio esterno - Uso del pergolato come sistema passivo di controllo energetico e tecniche di progettazione diversificate in base all'orientamento del muro a cui va addossato.

Vantaggi della coltivazione aeroponica delle piante in casa

Giardinaggio - Coltivare piante senza l'aiuto del terreno, con il potenziamento delle sostanze nutritive, in assenza di germi e batteri, per una migliore crescita e produzione