Misuratori di radiazioni per controllare l'inquinamento ambientale

NEWS DI Impianti di sicurezza28 Novembre 2015 ore 13:30
L'inquinamento indoor in casa è causato anche dai campi elettromagnetici. Ecco come monitorare le radiazioni di cellulari, modem wi-fi ma anche elettrodomestici

Dispositivi per monitorare inquinamento e campi elettromagnetici


La casa dev’essere il nostro posto sicuro. Per questo in fase di scelta e sistemazione degli spazi e dei vari ambienti, ma anche quando già si vive in un’abitazione, è importante sapere che senza dover ricorrere a tecnici o consulenze esterne e con l’aiuto di strumenti di facile lettura, possiamo monitorare gli agenti inquinanti.

Spesso, a casa come anche in ufficio, senza saperlo o rendercene conto, siamo sottoposti a campi elettromagnetici che possono causare danni al nostro benessere a allo stato di salute.

Il campo magnetico viene generato da un filo elettrico percorso da corrente.


Misuratore inquinamento Nuvap N1

Misuratore inquinamento Nuvap N1

Misuratore inquinamento Nuvap N1
Dispositivo rileva radiazioni e inquinamento Nuvap 1

Dispositivo rileva radiazioni e inquinamento Nuvap 1

Dispositivo rileva radiazioni e inquinamento Nuvap 1
Rilevatore fonti elettromagnetiche wi fi Nuvap 1

Rilevatore fonti elettromagnetiche wi fi Nuvap 1

Rilevatore fonti elettromagnetiche wi fi Nuvap 1
Box misuratore inquinamento ambientale e domestico

Box misuratore inquinamento ambientale e domestico

Box misuratore inquinamento ambientale e domestico
Misuratore inquinamento elettromagnetico Tommesani

Misuratore inquinamento elettromagnetico Tommesani

Misuratore inquinamento elettromagnetico Tommesani
Monitor rilevatore inquinamento Tommesani

Monitor rilevatore inquinamento Tommesani

Monitor rilevatore inquinamento Tommesani

Ogni persona, anche all’interno della propria abitazione, è soggetta all’inquinamento artificiale da campi elettrici o magnetici, generati dalla presenza di apparecchi elettronici o elettrici che emanano onde elettromagnetiche. Questi sono oggetti di uso quotidiano, come radiosveglie, forni a microonde, telefoni, ecc…

Per monitorare l’azione di questi elettrodomestici o oggetti possiamo avvalerci di misuratori di inquinamento domestico e nello specifico di campi elettromagnetici.

Conoscere l’intensità delle onde emanate, può servirci per prestare maggiore attenzione alla loro disposizione, mettendo l’ambiente, noi stessi e soprattutto i bambini al riparo da flussi continui di campi elettromagnetici.


Misuratori di radiazioni domestiche


NUVAP N1 è un dispositivo plug&go per monitorare fonti inquinaneti sia in casa e che al lavoro, in un ufficio.
Questo apparecchio è capace di rilevare i parametri per assicurarci la sicurezza dell'intera famiglia e dell'abitazione specialmente utilizzando un sistema specifico integrato per individuare e risolvere eventuali pericoli riscontrati.

Misuratore inquinamento parametri ambientali Nuvap n1
Questo apparecchio, piccolo e discreto, può essere definito un device che si avvale dell'utilizzo di internet delle cose.

I sensori riescono a rilevare e segnalare fino a 24 diversi parametri ambientali, tra cui l’inquinamento elettromagnetico, il gas radon, la radioattività, ma anche il monossido di carbonio, il metano, l’inquinamento acustico e idrico (attraverso filtri esterni) e ancora la temperatura, l’umidità, la qualità dell’aria in un ambiente, la presenza di polveri sottili, gli incendi e diversi altri ancora.

Questi gas sono doppiamente pericolosi perchè invisibili, e responsabili di malattie anche gravi, se un soggetto viene sottoposto al contatto continuo.

risulta così particolarmente importante adottare degli accorgimenti utili a limitare i pericolosi effetti dell’esposizione a fonti inquinanti individuate, prevenendo anche incendi o fughe di gas, o semplicemente modificando la disposizione degli arredi, soprattutto nella zona notte, per evitare l’esposizione continuata e prolungata a pericolose fonti elettromagnetiche.

Nuvap dà informazioni complete sulla salubrità di un'abitazione, anche prima di acquistarla o abitarla, per garantire a sé e alla propria famiglia di aver scelto effettivamente un luogo sano e sicuro in cui vivere.

La Nuvap App ci aiuta nel controllo della situazione domestica anche a distanza: abbiamo infatti la possibilità dimonitorare da smartphone e tablet la situazione, voce per voce.

Nuvap N1, che controlla agenti inquinanti dentro le mura di casa o di un ufficio, è in vendita sul sito Nuvap.com.

Anche Tommesani propone il misuratore Tomed78s, versione Sound ad alta sensibilità, per rilevare e misurare l'inquinamento elettromagnetico sia a basse frequenze che ad alte frequenze (8 GHz.) con tracciamento sonoro di campi elettromagnetici, elettrosmog.

Dispositivo inquinamento elettromagetico di Tommesani
Permette di valutare autonomamente l'esposizione alle radiazioni generate da campi elettromagnetici nell'ambiente che si abita, coprendo infatti tutte le gamme di frequenze dei Wi-Fi attualmente in funzione.

Il dispositivo, facile da utilizzare anche per i non esperti, è ideale per fare una prima analisi della sicurezza negli ambienti domestici o lavorativi.

Questo modellopermette di misurare fino a 8GHz, il tracciamento audio ed è indicato per il monitoraggio e le misurazioni del campo e della potenza delle radiazioni elettromagnetiche ad alta e bassa frequenza, della densità di potenza della radiazione di un’antenna stazione radio base (telefonia).

Rileva inoltre comunicazioni wireless analogiche e digitali (AM/FM, TDMA, GSM, DECT, CDMA), la potenza RF di trasmettitori le reti wireless (Wi-Fi), Bluetooth, banda ultra larga, installazione, ottimizzazione, telecamere spia, rilevamento di microspie senza fili.

Fornisce poi nel quotidiano le misure dei livelli di sicurezza delle emissioni di telefoni cordless e di cellulari, smartphone, tablet e sistemi di trasmissione tipo Smart Metering Wireless, il controllo di emissioni e anche le perdite di forni a microonde e la linea di potenza a corrente alternata (tralicci ad alta tensione, trasformatori di potenza, motori e piccole applicazioni EMF).

Il misuratore è dotato di sensori sia per il campo elettrico che per il campo magnetico, schermo LCD illuminato manuale con autospegnimento dopo 15 sec., raccolta dei dati (3500 campionamenti al sec), aggiornamento del display ogni 2 sec., funzioni Hold, Max, Average, Sound, Alarm, audio e allarme e cinque livelli di intervento selezionabili dall’utente.

Le indicazioni di sicurezza sono di 3 livelli segnalati con LED rossi.
L’apparecchio ha un’autonomia massima di 20 ore e si alimenta con batteria alcalina da 9 V.

riproduzione riservata
Articolo: Rivelatori di campi elettromagnetici
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 7 voti.

Rivelatori di campi elettromagnetici: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Rivelatori di campi elettromagnetici che potrebbero interessarti
Campi elettromagnetici

Campi elettromagnetici

Normative - I campi elettromagnetici: i loro effetti sull'organismo umano e sulle apparecchiature.
Piante disinquinanti

Piante disinquinanti

Fai da te - Le piante disinquinanti sono in grado di purificare l'aria in casa, assorbendo e neutralizzando molte sostanze inquinanti nocive per il nostro organismo.
Onde elettromagnetiche

Onde elettromagnetiche

Impianti - Regole di progettazione per difendersi dalla presenza delle onde elettromagnetiche.

Cos'è l'elettrosmog e quali sono le soluzioni da adottare

Impianti domotici - L'elettrosmog è l'elemento invisibile inquinante presente nel nostro habitat domestico. Ecco da cosa è provocato e come prottegersi dalle onde elettromagnetiche

Verifiche tecniche prima di acquistare un immobile

Comprare casa - Quando si sta per fare un investimento sono tanti gli aspetti da considerare, ecco alcune indicazioni specifiche che riguardano le verifiche tecniche da effettuare.

Come progettare una casa più sana e naturale

Bioedilizia - Come progettare una casa più sana e naturale usando alcuni semplici accorgimenti.

Conoscere i fattori che determinano l'inquinamento indoor per evitarlo

Bioedilizia - L'inquinamento indoor è un nemico invisibile che fa ammalare la nostra casa. Parliamo di come si può scovare e quali comportamenti adottare al fine di combatterlo

Casa geobiologica

Bioedilizia - Una buona progettazione deve tener conto del rispetto di normative e leggi ed anche di una corretta conoscenza delle caratteristiche geobiologiche dei luoghi.

Perché scegliere la Bioarchitettura

Bioedilizia - Scegliere di costruire secondo i dettami della bioarchitettura è una realtà ormai sempre più condivisa, da tecnici del settore e soprattutto da semplici cittadini.
REGISTRATI COME UTENTE
295.600 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Misura campi elettromagnetici
    Misura campi elettromagnetici...
    200.00
  • Barra di sicurezza per vasistas
    Barra di sicurezza per vasistas...
    47.00
  • Inferriate corazzate acciaio
    Inferriate corazzate acciaio...
    329.00
  • Offerta ristrutturazione casa - appartamento - villa
    Offerta ristrutturazione casa -...
    10.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.