Risparmio Energia Elettrica

NEWS DI Impianti04 Aprile 2012 ore 16:31
Il risparmiare energia è l'imperativo dominante di questi tempi, sia per gli edifici che per gli impianti in essi contenuti, attegiamenti smart possono aiutarci.
energia , energie , energia elettrica , energie elettriche
Ing. Vincenzo Granato

Il risparmiare energia è l'imperativo dominante di questi tempi, sia per gli edifici che per gli impianti in essi contenuti. Naturalmente oltre ai vantaggi di natura economica, il risparmio energetico permette di ridurre anche l'impatto inquinante sull'ambiente. In genere gli importi del­le bollette costituiscono uno stimolo sufficiente ad aguzzare l'ingegno per consumare meno energia elettrica, in casa.

La riduzione della spesa energetica può essere effettuata senza ledere i comfort delle nostre case, dall'illuminazione all'utilizzo degli elettrodomestici.

Tra le operazioni che possono essere effettuate in maniera immediata e che danno un senso di azione collettiva ad un piccolo gesto, c'è la disattivazione delle funzioni di stand-by degli elettrodomestici.

Questo stato delle apparecchiature comporta in genere un consumo di uno o pochi watt per il tempo di mantenimento dello stesso stato, tuttavia considerando che nel nostro Paese ci sono più di 60 milioni di apparecchi radiotelevisivi si rende immediata l'idea del notevole impatto economico ed ambientale dovuto al mantenimento degli apparecchi in stand-by.

Gli impianti di riscaldamento e condizionamento degli edifici sono quelli che hanno un peso notevole nelle case, in termini di consumi.

In questo caso la tecnologia venendoci in soccorso, per limitare le spese ha individuato sistemi di sfruttamento delle risorse naturali e dispositivi di controllo e regolazione della temperatura degli ambienti.

L'obbligo dell'adozione di tali sistemi è stato anche sancito da diverse leggi e regolamenti su scala nazionale. Tuttavia solo il risveglio delle coscienze nei confronti del problema del risparmio energetico può aiutarci ad assumere atteggiamenti pratici e concreti visto che ognuno nella propria casa può comunque scegliere i range di temperatura degli impianti che più gli aggradano e spesso non in linea con le indicazioni fornite dai suddetti leggi e regolamenti.

Un'osservazione importante a tal fine è infatti sulle temperature medie di riferimento che le leggi indicano per il riscaldamento invernale ed il rinfrescamento estivo, rispettivamente di 20°C e 26°C, generalmente troppo basse e troppo alte per la maggior parte delle persone.

L'adozione di sistemi centralizzati per la produzione del calore e la relativa regolazione in genere è un limite a quanto appena descritto, per i sistemi di riscaldamento.

Tuttavia oggi, in molte case, ci sono dei sistemi autonomi, caratterizzati da macchine a servizio di diversi ambienti, come fancoil o climatizzatori, sia per la produzione del caldo che del freddo. In tal caso la programmazione delle singole macchine è un'accorgimento che sicuramente permette di ridurre i consumi e l'inquinamento, come ad esempio la programmazione dell'attivazione delle macchine nelle camere da letto pochi minuti prima di raggiungerle.

Consumi Comuni


Segue una tabella descrittiva delle caratteristiche in termini di consumi degli apparecchi più comuni che abbiamo in casa, in funzione dei tempi di utilizzo con i consumi espressi in kWh.

Apparecchio Tempi consumi

Termoconvettore 1 ora di riscaldamento 2

Scaldacqua elettrico 2 docce 2

Scaldacqua ad immersione 1 giorno per 4 persone 9

Doccia istantanea 2 docce 1

Frigorifero da 1201 1 settimana 7

Congelatore 1501 1 settimana 9

Aspirapolvere 5 ore di uso 2

Cappa aspirante 24 ore di uso 1

Asciugacapelli 2 ore di uso 2

Lampadina da 100 W 10 ore di uso 1

Tubo fluorescente 40 W 20 ore di illuminazione 0,8

Videoregistratore 10 ore di registrazione 1

Stereo 24 ore 3

TV 4 ore 4

Trapano elettrico 4 ore 1

Rasoio elettrico 1800 rasature 1

Tosaerba 3 ore 3

Falciatrice 3 ore 3

riproduzione riservata
Articolo: Risparmio Energia Elettrica
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Risparmio Energia Elettrica: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Risparmio Energia Elettrica che potrebbero interessarti
Tariffe elettriche: cosa cambierà dal 1 gennaio 2016

Tariffe elettriche: cosa cambierà dal 1 gennaio 2016

Dal 1 gennaio 2016 fino al 2018, sarà attuata una riforma graduale delle tariffe elettriche, che permetterà a 30 milioni di utenti di pagare in base ai consumi.
Come riparare una stufa elettrica

Come riparare una stufa elettrica

La stufa elettrica è un pratico mezzo per riscaldare piccoli ambienti presente quasi in ogni casa: ecco come intervenire per riparare i guasti più comuni.
Standby e consumi energetici

Standby e consumi energetici

Un'indagine di Legambiente rivela che oltre un terzo degli elettrodomestici in commercio non rispetta le norme sullo standby.
Consumo LED

Consumo LED

I consumi dei led indicatori di tutte le apparecchiature elettroniche costituiscono una chiara fonte di consumo energetico contraria all'ecosostenibilità.
Riduzione dei consumi energetici

Riduzione dei consumi energetici

La cultura aiuta l'ambiente: lo studio e la conoscenza affinano la sensibilità ed Elica, con il suo studio e la sua ricerca, ha come obiettivo la sempre...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.402 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Serramenti risparmio energetico
    Serramenti risparmio energetico...
    220.00
  • Serramenti pvc
    Serramenti pvc...
    210.00
  • Aeratore con recupero di calore
    Aeratore con recupero di calore...
    243.85
  • Dittaposapiù fare casa
    Dittaposapiù fare casa...
    20.00
  • Veneziana da mm251336x035
    Veneziana da mm251336x035...
    26.00
  • Avvolgitore mlsp
    Avvolgitore mlsp...
    14.50
  • Pergolato tecnic wood
    Pergolato tecnic wood...
    2481.00
  • Antico dipinto francese scena galante del xix
    Antico dipinto francese scena...
    975.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Kone
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.