Risparmiare energia coi piccoli elettrodomestici

NEWS DI Piccoli elettrodomestici18 Febbraio 2014 ore 17:46
Accorgimenti utili per un utilizzo consapevole di piccoli elettrodomestici casalinghi quali aspirapolvere, ferro da stiro, asciugacapelli e macchina del caffè.

Consumi di energia degli elettrodomestici casalinghi


Quando si parla di contenimento dei consumi di energia elettrica in casa si fa spesso riferimento agli elettrodomestici bianchi ( frigorifero , forno, lavatrice, ecc.), per i quali ormai ci siamo abituati a consultare l'etichetta energetica in occasione di nuovi acquisti, ed in parte anche agli elettrodomestici neri, ossia quelli per la riproduzione e registrazione di immagini e suoni (televisore, lettori DVD, impianti hi-fi, ecc.).

piccoli elettrodomesticiI consumi di energia elettrica complessivi di una casa sono però dati anche dai restanti apparecchi: i piccoli elettrodomestici. Sono definiti piccoli elettrodomestici gli apparecchi di piccole dimensioni che si utilizzano in casa, come ferro da stiro, asciugacapelli, rasoio, aspirapolvere, frullatore, tostapane, ecc. Vista l'incessante comparsa sul mercato di nuove apparecchiature e modelli, la categoria non è chiusa, ma si rinnova e si amplia in continuazione.

I piccoli elettrodomestici , se non usati con oculatezza, rischiano di pesare sulla bolletta in modo consistente.
Quali sono allora i comportamenti virtuosi da adottare per risparmiare energia elettrica con questi elettrodomestici?

C'è innanzitutto una regola generale che vale per qualsiasi tipologia di apparecchio. Se abbiamo attivato con il nostro fornitore di energia elettrica un contratto con tariffa bioraria, è preferibile, quando possibile, utilizzare i piccoli elettrodomestici nelle fasce orarie più convenienti.


Risparmiare energia con l'aspirapolvere


aspirapolvereLa potenza elettrica media di un'aspirapolvere è generalmente molto elevata (da 1100 a più di 2000 watt).
Quando compriamo un'aspirapolvere tendiamo a ritenere che la sua potenza elettrica corrisponda alla sua capacità di aspirazione.

Purtroppo così non è, perché la capacità di aspirazione dipende in parte dalla potenza elettrica, ma anche dalle spazzole, dal tubo aspirante, dal sistema di filtraggio, ecc.
Per effettuare un acquisto intelligente sarebbe così ideale poter leggere sulla confezione sia il valore della potenza elettrica (espressa in watt) che la capacità di aspirazione (in KPa, ossia kilo Pascal). Attualmente però non tutti i costruttori dichiarano la capacità di aspirazione poiché non obbligati, pertanto l'uso oculato dell'elettrodomestico diventa la strategia migliore per risparmiare energia elettrica.

Come prima indicazione bisognerebbe far uso dell'aspirapolvere solo quando si rende necessaria al posto della scopa e impostarla alla potenza minima (ovviamente quando possibile). È poi importante sostituire i filtri regolarmente, seguendo le indicazioni della ditta produttrice.


Risparmiare energia con il ferro da stiro


ferro da stiroAnche il ferro da stiro ha di solito potenza elevata (dai 1000 watt fino a 2600 watt per i modelli con generazione istantanea del vapore). Per questo motivo è buona norma utilizzarlo solo per il tempo necessario. Spesso infatti può capitare di lasciarlo inutilmente acceso mentre si piegano gli abiti, si provvede ad un rammendo o si riattacca un bottone.

Un altro consiglio è cercare di diminuire la biancheria da stirare o per lo meno ridurne i tempi dello stiro stendendo il bucato con alcuni accorgimenti. Gonne e pantaloni vanno preferibilmente stesi appendendoli per la vita, magliette e maglioni vanno invece a testa in giù, le camicie vanno sistemate accuratamente su una gruccia.


Risparmiare energia con l'asciugacapelli


Un altro piccolo elettrodomestico energivoro è l'asciugacapelli, che arriva a 1800-2000 watt e a volte addirittura a 2300 watt. Bisognerebbe però chiedersi se effettivamente c'è bisogno di utilizzare l'asciugacapelli a potenza così elevata, visto che ad una potenza elevata corrisponde anche una temperatura elevata, che di certo non fa bene al capello. Il consiglio è quindi un utilizzo moderato, a bassa potenza e temperatura.


Risparmiare energia con la macchina del caffè


Ormai in quasi tutte le case è presente una macchina per il caffè. Per risparmiare energia è fondamentale non tenerla sempre accesa. Alcuni modelli hanno la possibilità di impostare un timer: oltre un certo lasso di tempo di inutilizzo, la macchina si spegne automaticamente.
Questo comportamento allungherà anche la vita dell'elettrodomestico, considerato che guarnizioni e pompe non rimarranno costantemente calde.


Riciclo e recupero dei piccoli elettrodomestici


ricicloUn'ultima osservazione riguarda i comportamenti da adottare a fine vita dei piccoli elettrodomestici. Quando sono rotti e da buttare i piccoli elettrodomestici vanno a far parte della categoria dei rifiuti elettrici, o meglio, RAEE (Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche).
La normativa nazionale prevede che almeno il 75% del peso dell'apparecchio debba essere recuperato e immesso nuovamente nel ciclo di produzione. Ciò permette di riutilizzare tonnellate di plastica, acciaio, rame, ecc., risparmiando così molta energia per i processi di estrazione/produzione e lavorazione.
È allora importante non buttare i piccoli elettrodomestici nella spazzatura indifferenziata, ma smaltirli secondo le modalità previste nel vostro Comune di residenza. Oltre a risparmiare energia si contribuirà anche ad evitare conseguenze negative per l'ambiente e la salute.

riproduzione riservata
Articolo: Risparmiare energia coi piccoli elettrodomestici
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Risparmiare energia coi piccoli elettrodomestici: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Risparmiare energia coi piccoli elettrodomestici che potrebbero interessarti
Riparare il ferro da stiro

Riparare il ferro da stiro

Il ferro da stiro è uno degli strumenti più utilizzati in casa: con alcune piccole attenzioni è possibile garantirgli una lunga vita e un perfetto funzionamento.
La manutenzione del ferro da stiro fai da te

La manutenzione del ferro da stiro fai da te

Pulizia e manutenzione dei ferri da stiro: ecco i metodi naturali, semplici ed efficaci, per eliminare le formazioni calcaree che si accumulano al loro interno.
Ferri da stiro di ultima generazione

Ferri da stiro di ultima generazione

I nuovi ferri da stiro, oltre a garantire performance professionali, sono attenti al risparmio energetico e alla sicurezza, facili e veloci per risparmiare tempo.
Stirare senza fatica

Stirare senza fatica

Stirare è una tra le attività domestiche più faticose. Per farlo con poco sforzo ed ottimi risultati basta seguire pochi, semplici passi. E si avrà una stiratura impeccabile!...
Ferro da stiro

Ferro da stiro

Stirare è uno dei lavori domestici più faticosi: per renderlo meno pesante è necessario fare attenzione a ciò che serve per svolgere questa funzione, primo fra tutti il ferro da stiro.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.296 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cucina 3 metri
    Cucina 3 metri...
    2390.00
  • Cucina nuova
    Cucina nuova...
    1690.00
  • Acti zanza break portatile no fly zone
    Acti zanza break portatile no fly...
    36.84
  • Colibri' microirrigatore 90° 2" claber
    Colibri' microirrigatore 90°...
    11.35
  • Paravento a soffietto
    Paravento a soffietto...
    233.00
  • Casetta lumber 1025
    Casetta lumber 1025...
    1290.00
  • Guanciale ortocervicale lavanda
    Guanciale ortocervicale lavanda...
    53.00
  • Mitsubishi climatizzatore inverter dual 12000+12000 kirigamine zen
    Mitsubishi climatizzatore inverter...
    1900.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.