Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Rischio isocianati

NEWS Progettazione18 Febbraio 2013 ore 19:49
Gli isocianati sono annoverati tra le sostanze pericolose per l'uomo contenute all'interno delle composizioni di colle poliuretaniche e collanti per legno e parquet.
isocianati , colle , monitoraggio , vernici

Costruire bio senza isocianati

Quando si parla di bioarchitettura, si intende quell'insieme di discipline che si basano su un atteggiamento ecologicamente corretto nei confronti dell'ecosistema e che mettono il benessere della persona al centro di una progettazione mirata.

benessere domestico, rischio isocianatiL'abitazione viene vista come un guscio protettivo, che deve essere concepito in modo semplice e naturale, senza interferire con salute e modi di vita.
Per questo motivo, un po' come accade con vestiti di buona fattura e con filati naturali e confortevoli, anche le pareti e i muri devono essere in grado di respirare e rendere piacevole e adatta la permanenza all'interno di un dato ambiente.

Via libera, quindi, a materiali e prodotti naturali, dove lo sfruttamento dell'ambiente e della natura possono venire in aiuto.
Abbiamo più volte visto come ad esempio l'orientamento dell'edificio influisca notevolmente sull'azione di riscaldamento e sfruttamento della luce naturale.
Ma anche la composizione della muratura e ancor più la sua finitura e l'arredo, vanno ad agire sul benessere di chi abita un dato edificio.

Quando si ha a che fare con vernici, colle e sostanze di questo genere, bisogna stare molto attenti alla composizione. Tutti o quasi ormai conosciamo la pericolosità della formaldeide e di alcuni elementi contenuti all'interno di prodotti di finitura per mobili e arredi. Ma in pochi, invece, sanno dell'esistenza degli isocianati, presenti all'interno di vernici poliuretaniche e di alcune colle per l'edilizia.


Isocianati caratteristiche e rischi



rischio isocianati, vernici per mobiliGli isocianati sono delle sostanze chimiche largamente usate in presenza di poliuretano. Sono elementi reattivi che possono provocare anche gravi patologie croniche.

I rischi più gravi sono perlopiù legati all'utilizzo diretto di questi prodotti che, come le vernici poliuretaniche, vengono solitamente stese a spruzzo. Per questo i lavoratori che maneggiano tali sostanze devono esser dotati di particolari D.P.I. dispositivi di protezione individuale, in grado di proteggerli e di salvaguardarne la salute.

Le patologie più comuni, essendo sostanze, come detto, di tipo reattivo, sono allergie e sensibilizzazioni particolari, che aumentano il rischio di asma, reazioni della pelle o problemi alle vie respiratorie.

Ma il rischio, anche se minore, è presente anche in caso di applicazione già avvenuta di vernici poliuretaniche. I principi base della bioarchitettura che comprendono l'uso di vernici naturali, mettono in guardia dall'uso di vernici poliuretaniche, soprattutto in ambiente chiuso.
Gli isocianati infatti, liberati durante la fase di essicazione della resina poliuretanica, sono spesso considerati alla pari del piombo, che causa spesso cefalea, nausea e irritazioni.

rischio isocianati, verniciMa gli isocianati non sono solo contenuti all'interno di vernici poliuretaniche. Spesso si trovano anche in collanti e colle specifiche per l'edilizia e in particolare per il legno.
La colla PUR, ovvero poliuretanica ne è un esempio. Usata spesso nell'impiallacciatura del legno, è di solito più flessibile ed elastica, rispetto ad altri tipi di colle.

La pericolosità sembra sia legata solo alla stesura e alla mancata asciugatura. Però sempre nell'ambito della bioarchitettura, è preferibile scegliere prodotti in legno trattati senza colle e additivi poliuretanici.


Parquet colle e isocianati



Il parquet è uno di quei prodotti a cui, in fase di progettazione e di scelta secondo i canoni della bioarchitettura, bisogna fare attenzione.

Il rilascio di sostanze tossiche nell'ambiente domestico è molto diffuso in questo caso. Non tanto per i trattamenti del legno, quanto per le colle che vengono usate durante la posa.

rischio isocianati, colle per parquet Di solito la finitura a legno viene incollata sopra una base di cemento, tramite l'uso di collanti di diverso tipo. Si va dalle colle bi componenti, alle colle silaniche, fino alle colle poliuretaniche igroindurenti, che reagiscono e induriscono grazie all'umidità presente nell'ambiente e contenuta all'interno del legno.

Proprio in questo ultimo caso gli isocianati entrano in azione e vengono rilasciati durante il processo di indurimento.

Esistono a tal proposito degli adesivi specifici, di tipo monocomponente e senza solventi, ideali per l'applicazione di tutti i tipi di parquet e con bassissima emissione di VOC, ovvero sostanze organiche volatili. Ciò accade ad esempio con i prodotti Mapei, studiati appositamente per la posa del parquet.

marchio nordic ecolabelPer un impatto ambientale zero, altrimenti, da qualche tempo sul mercato troviamo EcoSimp Flooring, un adesivo di tipo silanico, studiato per applicazioni in bioedilizia, senza alcuna emissione di isocianati, metanolo e stagno, elementi pericolosi per la salute dell'uomo.

Elastico e di tipo monocomponente è l'unico con tracciabilità di filiera e marchiato Nordic Ecolabel e Sundhaus, ovvero il registro svedese leader per la classificazione dei prodotti edilizi, sotto l'aspetto ambientale e sanitario.

riproduzione riservata
Articolo: Rischio isocianati
Valutazione: 4.90 / 6 basato su 10 voti.

Rischio isocianati: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Pierluigi
    Pierluigi
    Mercoledì 17 Aprile 2013, alle ore 22:46
    Ci potrebbero essere problemi con l'uso di queste colle (con isocianati) e riscaldamento a pavimento?
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
REGISTRATI COME UTENTE
305.744 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Cucina cucine su misura mmilano, progettazione e vendita
    Cucina cucine su misura mmilano,...
    1200.00
  • Trumeau antico
    Trumeau antico...
    5625.00
  • Mobili sospesi SMART
    Mobili sospesi smart...
    328.90
  • Mobili bagno QUBO
    Mobili bagno qubo...
    581.80
  • Pittura shabby chic
    Pittura shabby chic...
    29.00
  • Cera neutra shabby chic
    Cera neutra shabby chic...
    49.70
Notizie che trattano Rischio isocianati che potrebbero interessarti
Crepe sotto controllo

Crepe sotto controllo

Ristrutturazione - Il monitoraggio è il metodo migliore per individuare le cause di una fessura, ed è l'unico mezzo per conoscerne con certezza i movimenti e prevederne l'evoluzione.
Le colle

Le colle

Fai da te - La scelta della colla giusta è un problema spesso sottovalutato ma di fondamentale importanza, infatti nel momento in cui decidiamo incollare un oggetto non tutte le superfici sono uguali.

Incollare oggetti

Fai da te - Un po' di colla, i giusti attrezzi ed un po' di manualità possono risolvere i problemi di danneggiamenti e lesioni e ai vari oggetti che abbiamo in casa.

Sistemi di monitoraggio dei consumi domestici

Impianti domotici - Tenere sotto controllo i consumi di elettrodomestici e apparecchiature in casa è necessario per garantire una riduzione degli sprechi e un risparmio in bolletta.

Colla, tipi e utilizzo

Bricolage legno - Diversi tipi di colla permettono di risolvere molti problemi legati al fai da te e di effettuare interventi di precisione garantendo risultati praticamente invisibili.

EIRE 2011: il Social Housing

Progettazione - All'interno dell'Expo Italia Real Estate 2011, un convegno per determinare e descrivere la complessa situazione del Social Housing in Italia.

Pietra Acrilica Naturale

Arredamento - Tra i materiali che si possono usare in arredamento, soprattutto per la realizzare piani di appoggio, ma anche per essere sagomati, esistono delle superfici
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img kekkolas
Vi scrivo poiché, di recente, l'inquilino a cui avevo affittato l'appartamento sottostante al mio ha concluso il suo contratto.Insieme ai miei familiari stavo valutando...
kekkolas 11 Maggio 2015 ore 17:51 1
Img fabioviola
Salve a tutti,devo montare un lampadario ed è la prima volta che lo faccio.Questa è la foto della parte superiore del lampadario:dal momento che c'è quel...
fabioviola 30 Giugno 2014 ore 10:28 5
Img flagg83
Salve,ho da poco installato un nuovo impianto di riscaldamento a casa, composto da caldaia a condensazione e da nove termosifoni in alluminio, per motivi di spazio concordando con...
flagg83 08 Gennaio 2014 ore 10:06 2
Img alepav
Ciao a tutti,stiamo ristrutturando una casetta e dobbiamo fare ex novo l'impianto di riscaldamento.La casa non è molto grande: piano terra composto da ingresso, soggiorno,...
alepav 05 Marzo 2015 ore 10:12 2
Img pepso
Innanzitutto auguri di buon 2015 a tutti voi,L' INQUILINO DELL' APPARTAMENTO SOTTOSTANTE al  MIO sta realizzando in questi giorni una apertura di collegamento al pavimento...
pepso 03 Gennaio 2015 ore 17:08 2