Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Come ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno

Due soluzioni per ricavare una camera da letto dal soggiorno: la prima prevede la realizzazione di una parete fissa, l'altra l'installazione di pannelli scorrevoli.
10 Agosto 2015 ore 00:27 - NEWS Soluzioni progettuali
camera da letto , soggiorno , progettazione camera , ikea

Ricavare una camera per gli ospiti all'interno del soggiorno


La casa è un luogo soggetto a mutamenti continui dettati dal'evoluzione del nucleo familiare; pertanto può capitare doverne modificare gli spazi nel corso del tempo, come, ad esempio, dover utilizzare il soggiorno per fare spazio a una terza camera da letto.

Nello specifico, il progetto che andremo a descrivere riguarda la realizzazione di una camera da letto ricavata in una superficie prima destinata a ospitare il soggiorno; in particolare analizzeremo due ipotesi progettuali, una caratterizzata da opere murarie, quindi con realizzazione di tramezzatura atta a suddividere i due spazi, e la seconda con l'adozione di sistemi flessibili, perfetti per trasformare lo spazio in base alle esigenze del momento.

Progetto di camera nel soggiorno

L'abitazione è caratterizzata da uno sviluppo su due piani: al piano terra troviamo cucina e soggiorno, al piano superiore due camere da letto, una singola con terrazzo e una matrimoniale, e un bagno, per uno sviluppo complessivo di circa 80 mq. I due piani sono collegati da una scala interna.


La committenza aveva manifestato l'esigenza di trasformare una porzione del soggiorno, di circa 25 mq, in una piccola camera, nella quale alloggiare gli ospiti, o da destinare a studio.
Sono state, pertanto, presentate due soluzioni progettuali, entrambe caratterizzate da una riduzione della superficie del soggiorno, da 25 mq a 14 mq, a favore di questo nuovo spazio.

Le due ipotesi progettuali, soprattutto quella con opere murarie, sono state possibili grazie al fatto che il soggiorno era dotato di due finestre poste su due lati adiacenti; in questo modo sono stati rispettati i requisiti igienico sanitari previsti dal D.M. Sanità del luglio 1975 che impone la presenza, per le stanze da letto, il soggiorno e la cucina, di almeno una finestra apribile, la cui superficie deve essere pari o superiore a 1/8 della superficie di pavimento.


Progetto di una camera per gli ospiti all'interno del soggiorno: soluzione con opere murarie



Progetto di camera nel soggiorno: soluzione con opere murarieLa prima ipotesi presentata riguarda la realizzazione di una tramezzatura in cartongesso atta a suddividere funzionalmente il soggiorno dalla nuova camera.

Il soggiorno è stato predisposto in maniera tale da accogliere un tavolo per il pranzo, essendo presente solo un angolo cottura, e una piccola parete attrezzata.

La nuova stanza, avente destinazione di camera singola o studio, è caratterizzata dalla presenza di un divano/letto e di una scrivania: in questo modo, non essendoci l'ingombro fisso del letto, si può utilizzare lo studio con maggiore praticità.


Progetto di una camera per gli ospiti all'interno del soggiorno con soluzioni flessibili


La seconda soluzione non contempla opere murarie ma solo l'adozione di arredo modulare e soluzioni flessibili in grado di trasformare lo spazio a seconda delle esigenze: davanti la porta d'ingresso del soggiorno saranno sempre alloggiati tavolo e sedute, in maniera tale da pranzare e cenare in comodità.

Progetto di camera nel soggiorno con pannello scorrevole

La differenza sostanziale consiste, invece, nell'installazione di una parete divisoria scorrevole su binario esterno: in sostanza, invece del classico e poco elegante paravento, si è scelto come elemento separatore un pannello scorrevole in vetro satinato in grado di separare o unire gli ambienti all'occorrenza.

Soggiorno con pannello scorrevole Unika di MazzoliLa soluzione adottata è del tipo del modello Unika dell'azienda Mazzoli (riportato in foto),caratterizzato da una porta in vetro con struttura e binario in alluminio; la scelta di un vetro opaco è stata dettata dall'esigenza di garantire una maggiore privacy in caso di chiusura totale.

Al di là della parete mobile troviamo sempre il divano letto e un piccolo angolo studio.

Per entrambe le soluzioni il divano/letto scelto è Vilasund/Mattarp di IKEA, dotato di chaise longue e mobile contenitore sottostante; il tavolo, invece, la cui caratteristica principale è quella di allungarsi fino a poter ospitare 8 posti, è Axel di Bontempi.
Si tratta di un tavolo con struttura in alluminio anodizzato e piano in cristallo.


Divano letto Vilasund Ikea

Divano letto Vilasund Ikea

Divano letto Vilasund Ikea
Tavolo allungabile Axel di Bontempi

Tavolo allungabile Axel di Bontempi

Tavolo allungabile Axel di Bontempi

In sostanza, questa ultima soluzione garantisce l'assoluta flessibilità degli spazi che si adattano a seconda delle esigenze: in caso di ospiti a cena è possibile allungare il tavolo, invadendo anche l'area della zona notte; in alternativa, è possibile ottenere una separazione degli ambienti, garantendo privacy agli eventuali ospiti che si trattengono per la notte.

Il tutto senza dover necessariamente rinunciare a priori a un soggiorno ampio, spazioso e luminoso o a una terza stanza, adatta per amici e parenti, o da destinare ad angolo studio.

In aggiunta, anche se questi sistemi flessibili possono essere più costosi di una classica parete in cartongesso, evitando opere murarie, non dovrà essere data alcuna comunicazione di inizio lavori e, soprattutto, non sarà necessario l'aggiornamento catastale dell'immobile.

riproduzione riservata
Articolo: Ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno
Valutazione: 4.80 / 6 basato su 5 voti.

Ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
331.287 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno che potrebbero interessarti


Ridistribuzione interna: ricavare una camera per ragazzi aggiuntiva

Zona notte - Progetto di ridistribuzione interna per ricavare una camera per ragazzi aggiuntiva, spesso è difficile ricavarla: in questo progetto una soluzione interessante.

Camera per gli ospiti: una soluzione versatile e multifunzionale

Soluzioni progettuali - Camera per gli ospiti: ricavare un vano uso studio e per l'ospitalità, con divano letto, mensole, scrivania e cabina armadio, per un arredamento multifunzionale

Ricavare una zona retroletto intorno a un pilastro

Zona notte - Progetto a mano libera di una camera da letto in cui si ricava una zona retroletto per dissimulare e valorizzare un pilastro, equilibrando estetica e funzionalità

Rosso in camera da letto

Cassettiere e comodini - Look total red in camera da letto, fa leva su un originale gioco di luci e ombre e che risulta ancora più evidente se il colore scelto è proprio il rosso.

Progetto camera da letto semicircolare

Zona notte - Progetto su disegno, per camera da letto semicircolare. Controsoffitto doppio, a delineare la zona armadio, complementare alla zona letto, per forma e funzione.

Progetto per un'ampia camera matrimoniale in azzurro

Zona notte - La camera da letto si tinge d'azzurro: progetto a mano libera di una suite padronale di 40 mq con ampie zone funzionali, per un open space notte in total comfort.

Camera da letto: come arredarla secondo le regole del feng shui

Letti e materassi - Il Feng Shui, grazie ai suoi principi facili da applicare, consente di arredare la camera da letto ottenendo il massimo beneficio dal punto di vista psico fisico.

Frazionare un appartamento in due unità abitative

Soluzioni progettuali - Non avendo più necessità di un appartamento grande, i proprietari decidono di frazionarlo in due unità abitative distinte.

Un colore per ogni stanza

Arredamento - I colori hanno una forte influenza su umore e percezione dello spazio: ecco perchè è fondamentale scegliere il colore giusto per ciascun ambiente della nostra casa.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img mattedo
Buon giorno,premetto che non sono esperto quindi siate clementi se scrivo cose sbagliate.Sto comprando casa e vorrei fare costruire dei muri interni per creare una camera da letto...
mattedo 25 Luglio 2021 ore 13:50 3
Img sorimbela
Salve,ci trasferiamo tra un paio di settimane (negli Stati Uniti) e abbiamo problemi a decidere come organizzare il nostro soggiorno. Vogliamo mantenere le cose abbastanza aperte...
sorimbela 20 Luglio 2021 ore 11:09 2
Img anna lisaferretti
Buongiorno a tutti,voglio mettervi al corrente della mia brutta esperienza con Mondo Convenienza rispetto alla fornitura del un letto matrimoniale contenitore.Sono tre mesi che ho...
anna lisaferretti 09 Luglio 2021 ore 09:48 4
Img engelit
Salve,sto ristrutturando la camera da letto e vorrei dei consigli su come disporre l'arredo.Ho aggiunto in calce una pianta non in scala ma con le misure corrette.I soffitti sono...
engelit 05 Luglio 2021 ore 08:13 18
Img akula
Salve,vi scrivo la mia esperienza negativa con Mondo Conveneniza, azienda su cui purtroppo soltanto nei giorni scorsi ho letto la miriade di recenzioni negative che esistono sul...
akula 12 Giugno 2021 ore 14:41 2