RIBA Royal Gold Medal 2011

NEWS DI Arredamento13 Ottobre 2010 ore 13:36
Il RIBA, Royal Institute of British Architect, è un'istituzione professionale britannica che sostiene ed incoraggia la qualità in edilizia, nell'ambiente
rami , acqua , blog casa
Arch. Silvio Indaco

Il RIBA, Royal Institute of British Architect, è un'istituzione professionale britannica che sostiene ed incoraggia la qualità in edilizia, nell'ambiente e nel miglioramento delle condizioni sociali delle comunità attraverso l'Architettura ed i suoi membri: in pratica l'organismo fissa standard qualitativi, organizza formazione e supporto e fornisce visibilità e riconoscimento ai suoi migliori rappresentanti, in qualunque parte del mondo essi esercitino o costruiscano opere di architettura.

Oltre a ciò, il RIBA collabora con le istituzioni governative per migliorare la qualità progettuale degli edifici pubblici, delle nuova edilizia residenziale e delle nuove realtà urbane, avendo anche cura di gestire l'eredità professionale ed artistica dei suoi membri attraverso la cura di un ampia collezione di disegni, fotografie ed archivi.

Ma uno degli aspetti più vivi ed interessanti delle attività culturali del RIBA, è l'assegnazione di alcuni premi: quello più conosciuto all'opinione pubblica mondiale è il RIBA Stirling Prize, che ogni anno premia l'opera che meglio ha rappresentato l'evoluzione della cultura architettonica britannica nel mondo, premio che quest'anno è andato al museo MaXXi, realizzato a Roma da Zaha Hadid.

Meno conosciuto, ma altrettanto importante se non più prestigioso per le sue caratteristiche, è il premio denominato Royal Gold Medal, riconoscimento che viene assegnato annualmente alla carriera di un progettista riconosciuto meritevole di essere segnalato per come la propria professione abbia influenzato la scena internazionale.

Il premio assegnato quest'anno, valido per l'anno 2011, ha visto vincitore l'architetto David Chipperfield, progettista ormai affermato in tutto il globo, che si aggiunge ad una lunga lista di nomi importanti del passato quali Le Corbusier (1953), Frank Gehry (2000), Archigram (2002), Frei Otto (2005), Toyo Ito (2006), Herzog and de Meuron (2007), Alvaro Siza (2009) e I. M. Pei (2010).

Autore di progetti di sicuro valore formale, e non inclini alle mode decostruttiviste degli ultimi anni, tra i quali segnaliamo il Neues Museum di Berlino, la Cittadella Giudiziaria di Salerno, il Museo di Letteratura Moderna di Marbach am Neckar ed il Ninetree Village ad Huangzou in Cina, è stato premiato per la sua capacità di creare spazi funzionali, curati ed essenziali, facendosi guidare da una regola progettuale improntata allo studio del contesto e del valore formale della costruzione, con un occhio attento ai materiali antichi riutilizzati con sapienza in un'ottica moderna ma rispettosa delle loro caratteristiche di utilizzo.

Il premio, che prevede una personale approvazione della Regina d'Inghilterra, sarà personalmente consegnato a Chipperfield in occasione di una cerimonia formale con cena che si terrà il 10 Febbraio 2011 presso la sede del RIBA a Londra.

Per informazioni:

www.davidchipperfield.co.uk

www.architecture.com

riproduzione riservata
Articolo: RIBA Royal Gold Medal 2011
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

RIBA Royal Gold Medal 2011: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano RIBA Royal Gold Medal 2011 che potrebbero interessarti
Rami d'albero in casa

Rami d'albero in casa

Qualche suggerimento per riutilizzare in varie stanze della casa, rami d'albero grezzi raccolti qua e là, dandogli anche una funzione pratica, oltre che decorativa.
Potatura di rimonda delle rose

Potatura di rimonda delle rose

Come effettuare nel modo corretto una potatura di rimonda delle rose in giardino, sistemando rami rotti o secchi e dando nuova energia alle piantine.
Rosso in giardino: Cornus Alba Sibirica

Rosso in giardino: Cornus Alba Sibirica

Il cornus alba sibirica, con i suoi rami rossi, è la pianta giusta per ottenere, senza grossi sforzi, un giardino colorato e movimentato anche in inverno.
Semina del Cotoneaster

Semina del Cotoneaster

La fine dell'autunno è il periodo giusto per raccogliere le bacche arancioni del cotoneaster e seminarne nuove piantine da coltivare poi anche in vaso.
Specie di conifera esotica e rara

Specie di conifera esotica e rara

Alcuni esempi di specie di conifera non comune, da utilizzare in abbinamento, anche nei nostri climi e in città, in piccoli giardini, rocciosi e non.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.279 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Progettazione e simulazione 3D
    Progettazione e simulazione 3d...
    10.00
  • Imbiancatura casa
    Imbiancatura casa...
    5.00
  • Asciugatura casa allagata Venezia
    Asciugatura casa allagata venezia...
    12.00
  • Cuscino
    Cuscino...
    24.00
  • Sera raffy p ml 250
    Sera raffy p ml 250...
    4.18
  • Tenda esterna VELUX
    Tenda esterna velux...
    70.00
  • Motore tapparella avvolgibile
    Motore tapparella avvolgibile...
    34.90
  • Forbice tagliaerba girevole 360° lunghezza 120 cm
    Forbice tagliaerba girevole...
    32.33
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.