Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Relax in giardino

All'interno di ogni giardino, è possibile realizzare delle vere e proprie aree relax da arredare con stile e ottenendo allo stesso tempo la funzionalità desiderata.
18 Aprile 2012 ore 17:33 - NEWS Giardino
giardino , giardini , relax , arredo

Con l'arrivo della bella stagione, chi dispone di un giardino all'esterno della propria casa può creare un'area relax, un vero e proprio salotto da esterno per i momenti di riposo all'aria aperta. E per ottenere questo angolo di tranquillità nel proprio giardino, è sufficiente seguire poche semplici indicazioni.

Arredamento dell'area relax


Il salotto da giardino che va a costituire l'area relax parte da una semplice composizione di base costituita solitamente da un tavolino, due poltrone ed un divano. A questo nucleo possono essere aggiunti ulteriori accessori, come ad esempio un dondolo, un'amaca o un ombrellone per i giardini particolarmente esposti al sole.
Tavolo da giardino con sedie in legno
Per arredare al meglio la propria area relax sarà necessario innanzitutto considerare lo spazio a disposizione. Attualmente infatti la cultura dell'arredo giardino si sta diffondendo sempre di più, estendendosi anche ai piccoli giardini. E se per aree verdi di grandi dimensioni lo spazio è facilmente gestibile, non si può dire lo stesso per i giardini di pochi metri quadri.

In questo caso bisognerà fare molta attenzione a non scegliere elementi d'arredo troppo massicci o ingombranti e soprattutto valutare prima quanto spazio deve rimanere a propria disposizione per lo svolgimento delle normali attività quotidiane all'interno del giardino.

Arredo giardino classicoUn altro elemento fondamentale da considerare è senza dubbio lo stile d'arredo del resto del giardino e dell'abitazione stessa. Gli elementi d'arredo dell'area relax dovranno infatti essere in accordo con l'ambiente circostante per non creare vistose dissonanze a livello estetico.

Ogni pezzo di arredo dell'area relax dovrà quindi avere delle precise caratteristiche a seconda che l'arredamento sia di tipo classico o moderno. Dal momento che sul mercato sono disponibili tavolini, sedie e divani per esterni di ogni tipo e colore, non sarà difficile fare la scelta giusta.

Nei vari negozi di arredamento e design è inoltre possibile trovare arredi elaborati, ricchi di decorazioni e sfumature per ambienti particolarmente ricercati oppure pezzi dall'aspetto essenziale ed elegante, adatti senza dubbio ad ambienti dallo stile minimal. Allo stesso modo, è possibile scegliere elementi d'arredo più classici per ambienti molto tradizionali.

Accessori dell'area relax

Un discorso a parte meritano invece elementi d'arredo che fanno da accessori rispetto alla composizione di base, come ad esempio il divano a dondolo, l'amaca e l'ombrellone. Sia il dondolo che l'amaca sono elementi che garantiscono un assoluto relax a chi concepisce il giardino come uno spazio in cui poter riposare.

Per quanto riguarda il divano adondolo, sarà molto importante assicurarsi della sua stabilità. Anche se in genere la struttura portante che sorregge la seduta è solida dal punto di vista architettonico, sarà necessario valutare la natura del terreno su cui il dondolo verrà fissato.
Salotto da giardino con ombrellone
È infatti opportuno preferire una base stabile, ad esempio in cemento, ed escludere terreni in pendio o in salita o addirittura molto umidi, che potrebbero causare cedimenti della struttura. Inoltre, il dondolo è solitamente dotato di un rivestimento esterno in stoffa lavabile e gestibile separatamente, e quindi anche adattabile al resto dell'arredamento nello stile e nel colore.

L'amaca invece è un elemento d'arredo che, oltre ad offrire relax, riesce a dare all'ambiente un sapore originale ed esotico. Ideata dagli Indigeni del Sud America e portata successivamente in Europa dagli Spagnoli, l'amaca può essere di due tipi, tradizionale oppure moderna. Nel primo caso, la struttura portante è costituita da due alberi a cui l'amaca viene legata.

In assenza di alberi abbastanza robusti all'interno del giardino che possano svolgere questa funzione, si potrà ricorrere al tipo di amaca più attuale, dotata di un'apposita struttura portante, da installare all'interno del giardino. Per l'installazione sicura di questo tipo di amaca, valgono le stesse precauzioni suggerite precedentemente per il dondolo.
Amaca colorata
Per l'utilizzo dell'ombrellone, va innanzitutto detto che questo deve essere installato laddove sia necessario creare una zona di ombra o comunque di protezione dai raggi solari all'interno dell'area relax. Gli ombrelloni da giardino sono disponibili in varie dimensioni, dalle più piccole alle più grandi. In questo senso, la scelta andrà fatta a seconda della funzionalità richiesta.

Ombrelloni di dimensioni ridotte sono infatti adatti a proteggere dal sole una piccola area o soltanto un divano o una sedia. Ombrelloni più grandi invece possono offrire protezione anche all'intera area relax del giardino. Anche nel caso dell'ombrellone, bisognerà assicurarsi che venga installato in tutta sicurezza, seguendo accuratamente ogni passaggio del montaggio, su un terreno solido e lineare.

Infine, l'ombrellone dà la possibilità di gestire separatamente la parte superiore in tessuto. Il telo infatti, può essere sostituito o scelto a parte, consentendo di adattarlo a livello estetico al resto dell'arredo.

Materiali dell'area relax

Un fattore molto importante che va a determinare sia lo stile che la funzionalità dell'arredo all'interno di un'area relax è senza dubbio il materiale di cui sono composti i vari elementi. Sedie e tavolini in legno, ad esempio, garantiscono un effetto estremamente naturale ed in armonia con il verde circostante.
Sedie da giardino con tavolino
In generale va però detto che gli elementi in legno, se esposti all'aria aperta, richiedono una manutenzione periodica, dal momento che possono essere alterati dai diversi fenomeni ambientali. Per quanto riguarda invece il lato estetico, diversi tipi di legno garantiscono effetti e sfumature altrettanto diversi.

Ci sono ad esempio legni come il giunco naturale, il giacinto ed il midollino che conferiscono un effetto tradizionale, oppure la robinia, legno particolarmente resistente che assicura stabilità e allo stesso tempo delle sfumature calde all'arredo.

Per chi desidera ottenere lo stesso effetto estetico garantito dal legno ma contemporaneamente desidera dei complementi d'arredo molto resistenti, esistono elementi realizzati in materiali sintetici come ad esempio il midollino ed il polyrattan, estremamente resistenti alle intemperie e che riproducono fedelmente l'aspetto del legno.
Arredo giardino in materiale sintetico
Praticità e resistenza sono invece offerti da sedie e tavolini in plastica. Questo materiale infatti non deperisce all'aria aperta, non richiede una particolare manutenzione ed inoltre è molto economico, oltre ad offrire numerose possibilità di forme e colori.

Particolarmente costosi ed adatti ad un ambiente elegante e ricercato sono invece gli elementi d'arredo realizzati in metallo. In particolar modo quelli in ferro battuto offrono un elevato effetto estetico e conferiscono un sapore antico all'intera area relax. Sono inoltre disponibili arredi da esterno in alluminio verniciato, molto leggeri e personalizzabili nelle tinte.

Un connubio ideale, che dona all'arredo bellezza e solidità, è quello tra legno, naturale o sintetico, e ferro. Molti pezzi d'arredo per giardino sono infatti realizzati in midollino o polyrattan con una struttura portante in alluminio, intrecciata e rivestita in fibra sintetica. Molto diffusi e particolarmente resistenti sono infine gli arredi in teak con rifiniture o sostegni in ferro.

riproduzione riservata
Articolo: Relax in giardino
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Relax in giardino: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
322.964 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Relax in giardino che potrebbero interessarti


Progetto giardino Casa

Giardino - La progettazione di giardini ad uso familiare è quasi sempre di competenza di pochi amatori o vivaisti, ispirati da principi prestabiliti creano giardini ripetitivi.

Arriva il bonus verde, la detrazione fiscale per sistemare terrazze e giardini

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Tra le novità della Legge di Bilancio c'è il bonus verde, ovvero, la possibilità di detrarre una parte delle spese sostenute per riqualificare il verde privato.

Festival dei Giardini

Giardino - Ortogiardino è il più importante Salone del Nord Est d?Italia dedicato ai settori della floricultura e del giardinaggio, la cui 33esima edizione si

Il bonus verde si estende all'arredo da giardino

Fisco casa - Al bonus verde si aggiunge il bonus per arredare il giardino: gazebi, tavoli, sedie e divanetti da esterno. È quanto previsto da un emendamento al Decreto Rilancio

Giardino d'inverno

Giardinaggio - Noto come Orangerie o Limonaia, il giardino d'inverno, nacque con l'intento di riparare durante la stagione fredda le piante di agrumi, all'interno di serre.

Storia del giardino

Giardino - Breve excursus attraverso la storia del giardino, dalle origini ai nostri giorni.

Saluzzo inedita: visita al giardino botanico

Giardino - Domani sera, 28 luglio,  andrà in scena nei giardini della Villa Bricherasio a Saluzzo, una villa costruita dall?omonima prestigiosa famiglia torinese, 

Micro gardening

Giardino - Il micro gardening è una soluzione che si sta diffondendo tanto nel mondo, con la finalità di realizzare piccoli orti-giardino utili all'ambiente e alla società

Giardino Giapponese

Giardino - L'estetica ed il senso del rapporto con la natura nella tradizione paesaggistica del Paese del Sol Levante.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img marcor91
Ciao a tutti, ho una recinzione con rete ombreggiate di circa 25 metri tutta intorno casa, vorrei mettere del gelsomino, ma non volendo aspettare mesi e mesi perché avvolga...
marcor91 08 Novembre 2020 ore 11:06 7
Img alabisodeveze
Ciao a tutti. Ho comprato da poco una vecchia casa con un giardino di circa 200mq (11x18), in quasi centro a Parma. Nel giardino sono presenti due vecchi box auto in lamiera,...
alabisodeveze 22 Maggio 2020 ore 18:01 1
Img marcor91
Pitturare le facciate esterne di casa e curare bene il giardino, aumenta il valore dell'immobile?...
marcor91 04 Maggio 2020 ore 17:49 5
Img marco.fiore
Buonasera, il mio vicino ha costruito appoggiandosi sui paletti divisori del mio giardino dal suo una casetta per mettere degli attrezzi aperta da 3 lati su 4 e coperta sopra...
marco.fiore 28 Marzo 2020 ore 17:31 4
Img robpi
Salve, ho acquistato una abitazione con garage sotto terra sotto il giardino. Il giardino è piantumato sui bordi da lauroceraso. Vorrei capire se c è rischio che le...
robpi 27 Gennaio 2020 ore 13:40 2