Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Recupero dei solai in legno

Tecniche moderne per il risanamento dei solai in legno.
14 Aprile 2011 ore 10:58 - NEWS Ristrutturazione
ristrutturazione , solai , recupero , legno

Gli interventi di consolidamento e ristrutturazione dei fabbricati in muratura, riguardano quasi sempre anche la ristrutturazione delle strutture orizzontali come solai e cordoli.

Per quanto riguarda i solai in legno, il metodo spesso usato è quello di inserire delle travi rompi tratto in metallo, al fine di alleggerire il carico ripartito sulle travi lignee.

Media Lavorincasa.itPremesso che il più delle volte, tale intervento non è preceduto da una accurata analisi sullo stato di salute delle travi lignee, quando ci si accorge che le stesse in maniera appariscente denotano deterioramenti, si preferisce demolire il solaio in legno, sostituendolo con uno nuovo con caratteristiche strutturali completamente diverse da quello originario.

In questo modo in molti casi si stravolge la tipologia del manufatto, commettendo nei casi più importanti un vero e proprio falso storico.

La cosa è tanto più grave, se si considera che oggi grazie alle resine ed alle fibre di vetro portanti, è possibile risanare e rinforzare i vecchi solai in legno, garantendone nel tempo stabilità ed estetica.

In un precedente articolo, ho illustrato come intervenire per recuperare le travi lignee a vista, inserendo all'interno di esse delle vere e proprie armature longitudinali costituite da funi in fbra di vetro, preventivamente impregnate di resine speciali, in questo articolo tratterò in particolare come intervenire sulle parti delle travi all'appoggio. Media Lavorincasa.it

È dunque importante verificare preliminarmente lo stato di conservazione della trave di legno all'appoggio, in quanto, anche se non visibili, sono spesso presenti fenomeni di degrado tali da compromettere la buona riuscita dell'intervento di consolidamento.

Dopo aver analizzato lo stato di conservazione delle travi lignee all'appoggio, si può procedere al risanamento statico delle testate delle stesse, mediante le seguenti fasi:

ricostruzione delle porzioni di legno degradate, mediante getto di betoncino epossidico bicomponente, colabile a base di inerti minerali e vegetali, con un modulo elastico simile al legno esistente, previa posa delle armature a trazione, opportunamente dimensionate da progetto, con il posizionamento di barre di vetroresina o acciaio inox, ancorate con adesivi epossidici in perforazioni precedentemente predisposte nel legno sano della trave ed affogate nel successivo getto.

Media Lavorincasa.itTale intervento, non modifica le sezioni originarie, garantendo rapidità di esecuzione e durata illimitata, nel rispetto di un decoroso aspetto estetico finale.

L'intervento sopracitato, è privo di conseguenti ritiri, senza perdita di elevate resistenze meccaniche, inoltre l'inattaccabilità da parte di insetti, muffe, ecc., ne garantisce la non putrescenza nel tempo, garantendo altresì un alto isolamento elettrico ed una scarsa vulnerabilità agli incendi.

L'intervento descritto, consente la normale attività al di sopra del solaio trattato, infatti al fine di poter intervenire, è sufficiente operare nella parte intradossale del solaio previo puntellamento delle travi portanti, con un puntellamento provvisionale delle masse non invasivo e facilmente rimovibile grazie ai ridotti tempi d'intervento.

riproduzione riservata
Articolo: Recupero dei solai in legno
Valutazione: 4.86 / 6 basato su 14 voti.

Recupero dei solai in legno: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Riccone Loredana
    Riccone Loredana
    Lunedì 18 Febbraio 2013, alle ore 09:01
    Devo ristrutturare un appartamento con solai in legno, volevo sapere approssimativamente quanto mi costerebbe.
    Le stanze sono tre e misurano all'incirca 24mq.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
331.272 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Recupero dei solai in legno che potrebbero interessarti


Il bonus facciate esclude il bonus mobili

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A fronte di lavori sula facciata di un edificio si godrà anche del bonus mobili solo se gli interventi si fanno rientrare tra quelli di recupero del patrimonio edilizio

Bonus ristrutturazioni al proprietario unico di edificio per lavori su parti comuni

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Detrazioni fiscali a favore dell'unico proprietario di un edificio per i lavori di ristrutturazione eseguiti sulle parti comuni delle varie unità immobiliari.

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.

Caldana

Architettura - La caldana è uno strato presente sia nei solai in calcestruzzo, sia nei solai lignei; la sua principale funzione è quella di irrigidire tutta la struttura.

Rafforzamento dei solai in legno

Ristrutturazione - Un metodo innovativo estremamente efficace per rafforzare le travi lignee di un solaio, garantendo un notevole aumento della capacità portante dell'intera struttura, oltre a restituirne intatta, l'immagine originaria e le dimensioni.

Recupero immobiliare e retrofitting al DNA.italia

Ristrutturazione - Il 30 novembre si svolgerà a Pescara un convegno nel quale verranno discusse le più che mai attuali tematiche legate al recupero immobiliare e al risparmio energetico.

Tipi di solai

Progettazione - Per ogni edificio il solaio in laterocemento, legno, acciaio o prefabbricato è un elemento fondamentale ed ha la sua principale funzione nel trasferire i carichi.

No al bonus ristrutturazione se l'edificio è di nuova costruzione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza chiarisce quali sono i requisiti per poter beneficiare del bonus ristrutturazioni. Vediamo i punti salienti.

Solai recuperati

Restauro edile - Interventi effettuati su solai di copertura all'ultimo piano di un edificio.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img andret1
Buongiorno a tutti,sto ristrutturando una casa da 260 mq su due piani, l'obiettivo è dividerla per avere due appartamenti indipendenti (un appartamento per piano).Vorrei...
andret1 03 Agosto 2021 ore 21:15 1
Img pacri
Salve a tutti,ho letto qui altre richieste simili ma avrei bisogno di un parere tecnico:vorrei acquistare un acquario cm 70*36 che con allestimento, acqua, fondo e mobile di...
pacri 31 Luglio 2021 ore 12:36 2
Img monibinis
Buongiorno,stiamo rifinendo i pavimenti della nostra casa e vogliamo qualcosa che sia attuale ma non vogliamo cadere nella trappola di una tendenza.Amo davvero i pavimenti...
monibinis 28 Luglio 2021 ore 12:23 2
Img julia reci
Buona sera,ho bisogno di sapere come posso fare per annullare un contratto per la ristrutturazione del bagno, ho dato un'anticipo di 200€, ma leggendo attentamente non mi...
julia reci 27 Luglio 2021 ore 18:23 1
Img aldo56a
Buongiorno,devo rifare la facciata di una abitazione singola (togliere e rifare tutto l'intonaco fino alla muratura).Non è possibile usufruire né del bonus facciate...
aldo56a 25 Luglio 2021 ore 14:53 1