Radiatori in cemento e in legno

NEWS DI Impianti24 Novembre 2012 ore 00:24
Termoarredi e radiatori che sfruttano materiali insoliti di finitura, come il cemento o il legno, e sistemi non convenzionali ed ecologici, come i raggi infrarossi.
radiatori , cemento , legno , termoarredo
Arch. Valentina Caiazzo

Dot, I-radiumI termoarredi sono sempre più gettonati all'interno dell'ambiente domestico, non più solo nel bagno per l'aspetto funzionale, ma anche nel living e nella zona giorno, per l'aspetto decorativo e scenografico.

Da qui, la grande attenzione che, progettisti e designer rivolgono sempre più a questi complementi, cercando soluzioni alternative, sia in fatto di forme, che di materiali. È molto diffuso, infatti, l'uso di materie prime inconsuete e/o naturali, come la pietra, il marmo e la pietra ollare, che avevamo già visto tempo fa.

Radiatori in legno



i-radium, GigiTra le novità nell'ambito dei radiatori ecologici e di design, grazie alla tecnologia infrarossi, troviamo i radiatori in legno, in grado di fungere sia da riscaldamento, che da decorazione per l'ambiente domestico.

Sto parlando dei rivoluzionari termoarredi proposti da I-Radium, il brand friulano specializzato nella produzione e nella vendita di radiatori e complementi d'arredo per il riscaldamento, la cui filosofia è trasformare il legno da combustibile a materiale riscaldante.

La trasformazione avviene grazie all'uso del sistema ad infrarossi, che agisce in modo diverso rispetto al classico riscaldamento. Gli infrarossi prima di tutto colpiscono oggetti e persone all'interno dell'ambiente, scaldandoli; poi arrivano a scaldare l'aria. Così la sensazione di calore è quasi immediata, anche grazie alle capacità naturali dinamiche dei raggi, che colpendo un oggetto, lo riscaldano e si riflettono rimbalzando sull'oggetto vicino, creando un continuo scambio di calore.

i-radium, BagGrazie alla tecnologia ad infrarossi, quindi, i vantaggi per il riscaldamento saranno molti. L'ambiente sarà più caldo, anche ad una temperatura costante minore, rispetto al riscaldamento classico. Inoltre, poiché gli infrarossi non generano un movimento d'aria, sarà minore anche la polvere e l'umidità che si forma all'interno di un dato luogo, rendendo tutto più sano e pulito, oltre che nettamente più salubre anche per chi soffre di malattie respiratorie.

Grazie anche alla velocità di riscaldamento, con il sistema a raggi infrarossi, sarà anche minore la spesa economica, che si avrà in questo caso, in termini di corrente elettrica, alla quale i termoarredi vanno collegati.

A catalogo, ad esempio, c'è Wood, un progetto di Marco Piva, ovvero un innovativo termoarredo realizzato in legno, disponibile in varie finiture che spaziano dal wengè, al rovere e all'ebano e ottenuto con forme morbide e mutevoli, che ben si adattano sia all'ambiente bagno che alla zona giorno.

Tra ii-radium, Wood più curiosi termoarredi, all'interno della gamma di I – Radium, troviamo Gigi, un simpatico radiatore dalle fattezze infantili, pensato proprio a partire dall'estetica insolita, che può adattarsi perfettamente sia in ambienti per grandi che per camerette e zone gioco per i bimbi, oltre che essere facilmente trasportato da una stanza all'altra, grazie alla pratica maniglia.
I termoarredi ecologici ad infrarossi sono anche multifunzionali. Sempre I-Radium propone, ad esempio, BAG, un'innovativa valigia che funge da radiatore portatile, ricavato da un sottile foglio di legno sagomato, che può essere facilmente spostato e portato con sé all'interno delle mura domestiche.

Dot, invece, creato dal designer Enzo Berti, è un termo arredo multifunzionale, che a prima vista può anche ingannare. Ha la forma di un classico pouf, con seduta rivestita in pelle, facilmente coordinabile ad ambienti come il living o la camera da letto, dove tramite collegamento mp3, è anche in grado, oltre che di riscaldare, anche di diffondere piacevole musica.

Radiatori in cemento



Concrete Lab, radiatori in cementoLe novità nel campo dei termoarredi per l'ambiente domestico non finiscono qui. Ultimo in ordine di tempo, proprio nell'ambito dei materiali inusuali utilizzati per la progettazione dei radiatori, troviamo il cemento.

Il marchio anconetano Concrete Lab ha lanciato da poco una linea, progettata dal designer marchigiano Roberto Giacomucci, che va incontro alle nuove potenzialità di questo materiale da costruzione, sempre più utilizzato anche indoor, per arredi, complementi e decorazioni per la casa .

Concrete Lab, radiatori in cementoI nuovi radiatori in cemento sono disponibili sia in varie forme, sia in molti colori. Si va dai radiatori più semplici del modello Basic, di alto impatto materico, ad altri più sofisticati, con texture e grafiche più d'effetto, studiate anche per una decorazione stessa dell'ambiente, quasi fosse un'opera d'arte.


Per rendere ancora più funzionale e particolare la gamma di radiatori in cemento, sono state inserite delle aggiunte multifunzionali, di vari materiali, in grado di trasformare, nel contempo, il termoarredo, in attaccapanni, in mensole, o ancora in curiosa libreria, sia per il soggiorno, che per il bagno.

riproduzione riservata
Articolo: Radiatori in cemento e in legno
Valutazione: 5.57 / 6 basato su 7 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Radiatori in cemento e in legno: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Radiatori in cemento e in legno che potrebbero interessarti
Un radiatore che arreda

Un radiatore che arreda

Il fuoco incontra l'acqua...
Calore con stile

Calore con stile

Termoarredo: i corpi scaldanti si fanno colorati, con forme originali ed esclusive.
Dimensionamento radiatori e caldaia

Dimensionamento radiatori e caldaia

Raccogliendo informazioni sugli ambienti e sul tipo di radiatori da utilizzare è possibile stimare il numero di elementi necessari e scegliere anche la caldaia.
Riscaldamento di design

Riscaldamento di design

Oggi il tradizionale termosifone si evolve in oggetto di design e si trasforma in termoarredo, dalle piu' svariate forme scuoltoree e tonalita' cromatiche.
Riscaldare e arredare con radiatori a pannello

Riscaldare e arredare con radiatori a pannello

I pannelli termoarredo sono una nuova soluzione, estremamente estetica e di design, alla quale poter ricorrere per contribuire a riscaldare le stanze della casa...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.389 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Radiatori alluminio
    Radiatori alluminio...
    12.00
  • Honeywell controllo wi fi radiatori centralizzato evohome
    Honeywell controllo wi fi...
    564.00
  • Cordivari termoarredo design watt 1650 frame plus
    Cordivari termoarredo design watt...
    1375.00
  • Fondital radiatore termosifone calorifero alluminio h 2000
    Fondital radiatore termosifone...
    48.32
  • Ideal standard miscelatore rubinetto lavabo ceramix new
    Ideal standard miscelatore...
    79.50
  • Scorrevoli foa
    Scorrevoli foa...
    1000.00
  • Cassettone italiano in legni di radica di
    Cassettone italiano in legni di...
    1875.00
  • Inda porta asciugamani serie logic cm 30
    Inda porta asciugamani serie logic...
    70.50
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.