Proteggere un muro con le pietre

NEWS DI Fai da te Muratura09 Ottobre 2014 ore 12:02
I rivestimenti murari in pietra permettono di conferire un tocco personale alle pareti e un sapore rustico, modulato a seconda del tipo di pietra selezionata.

Proteggere un muro con le pietre


I muri esterni della casa e alcuni muri interni (particolarmente quelli in ambienti di tipo rustico) possono essere rivestiti (e quindi protetti) con pietre di vario tipo. In commercio sono disponibili due tipi diversi di pietre per rivestimenti: quelle regolari (rettangolari, quadrate, ecc.) e quelle irregolari. Le prime permettono di ottenere un effetto più raffinato e meno appariscente, mentre le seconde vengono utilizzate prevalentemente in ambienti di spiccato carattere rustico.

1) Bisogna rendere regolare e lisciare la superficie dei muri da trattare. Se vi sono crepe o cavità diverse nell'intonaco, riempitele con cemento. Se l'intonaco si sgretola asportate le parti cedevoli.

2) Eventuali irregolarità dell'intonaco devono essere ricostituite e spianate con la carta vetro bagnata per rendere la superficie del muro regolare.

Preparare il muro
3) Preparate una malta di calce di buona qualità e applicatela sul retro delle piastrelle in pietra.

4) Applicate a parete le piastrelle seguendo la dispozione che preferite. Le pietre possono essere disposte a corsi paralleli, sfalsate, ecc.

Applicare pietre
5) Se seguite una linea orizzontale controllatene la precisione mediante una livella a bolla.

6) Riempite le commessure tra le piastrelle con un impasto fluido di calce.

Controllare la precisione
7) Quando la calce è ancora morbida passate nelle commessure un ferro ricurvo per regolarizzarle.

8) Prima che la calce nelle commessure sia completamente indurita utilizzate una spazzola a setole rigide per togliere le sbavature di cemento visibili sulle piastrelle.

Eliminare le sbavature di cemento
9) Lavate le pietre con un panno umido per eliminare la caratteristica patina lasciata dal cemento e dalla calce sulla loro superficie.

10) Quando il rivestimento di pietre deve seguire sagome irregolari o lasciare spazi per interruttori o altro, tagliate le piastrelle con la smerigliatrice dotata di mola per pietra.
Rifinire le piastrelle


La redazione consiglia




Rivestimenti in pietra


Scegliere un rivestimento in pietra per pareti interne o esterne può rivelarsi molto più difficile di quanto ci si possa aspettare: la varietà è davvero infinita ed è possibile individuare soluzioni diversissime tra loro, in grado di offrire una resa finale che influenzerà lo stile dell'intera abitazione. Rivestire con le pietre non significa soltanto optare per uno stile rustico: le pietre, più o meno pregiate, possono essere scelte con tagli e disposizione estremamente variegati, che permettono di incontrare qualsiasi gusto o stile abitativo.

I rivestimenti sono facili da applicare perché, solitamente, realizzati sotto forma di listoni da apporre sulle superfici murarie. Il tipo di pietra può essere scelto essenzialmente sulla base dei propri gusti e dello stile dell'abitazione, tenendo conto anche delle differenze di costo, anche notevoli, che possono caratterizzare pietre di diverso tipo e provenienza.

Una prima grande differenza è tra pietra naturale e pietra ricostruita: se la prima permette di sfruttare direttamente la pietra e di scegliere tra le più variegate tipologie comunemente utilizzate, la seconda permette di realizzare le pietre conferendo ad esse l'aspetto desiderato, per un rivestimento effettuato su misura.

L'effetto finale delle pietre ricostruite è, comunque, estremamente realistico e, se ben realizzate, difficilmente si potrà riconoscere il fatto che si tratta di pietre non naturali. Le pietre ricostruite sono comunque realizzate a partire da materia prima naturale: sabbia, argilla, pietre e marmi macinati vengono combinati per ricreare in modo perfetto l'effetto desiderato.

Una ulteriore caratteristica della quale tenere conto è lo spessore del rivestimento, che può variare da un centimetro, fino a 20 centimetri o oltre: questo fattore influenzerà anche la posa in opera, pertanto se ne dovrà tenere conto qualora si desideri provvedere in modo autonomo alla realizzazione del rivestimento.

Le pietre possono presentare disposizione regolare, per ambienti dal sapore più moderno e con giochi di simmetrie, oppure ricreare un'ambientazione più rustica tramite la disposizione irregolare e la messa a vista del materiale legante. Un aspetto più rustico deriverà, inoltre, dalla superficie non levigata o da rivestimenti in ciottoli, solitamente preferiti per gli ambienti esterni.

Per gli ambienti interni della casa , solitamente si sceglie di applicare i rivestimenti in pietra soltanto in alcune zone, lasciando libere altre, oppure alcune pareti. Un'alternativa ulteriore è quella di sfruttare i rivestimenti in pietra per valorizzare soltanto alcune aree dell'ambiente interno: un rivestimento di pregio può essere posto su una sola parete, oppure utilizzato per attirare l'attenzione su elementi particolari della stanza, come un camino.


Il Primo sito sul Fai da te



riproduzione riservata
Articolo: Proteggere un muro con le pietre
Valutazione: 4.67 / 6 basato su 3 voti.

Proteggere un muro con le pietre: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Ectorlab
    Ectorlab
    Venerdì 1 Settembre 2017, alle ore 11:19
    A sua volta sarebbe poi utile proteggere il rivestimento in pietra e la calce per conservarne intatta la bellezza e il pregio nel tempo.
    Le possibili problematiche, causa di degrado, possono derivare da assorbenza di certe varietà di pietre molto porose, da fenomeni chimici legati alle piogge acide, infiltrazioni, eventuali fratturazioni da gelo-disgelo quando la muratura rivestita è molto umida o bagnata durante i mesi più freddi.
    Una buona soluzione per contrastare questi problemi salvaguardando il pregio e la traspirabilità del rivestimento è un protettivo idrorepellente nanotecnologico come ad esempio Ector RP-50: http://www.ectorlab.com/linea/ector-rp-10rp-50-rivestimenti-porosi/ 
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Proteggere un muro con le pietre che potrebbero interessarti
Muri e rivestimenti murari con pietra a secco

Muri e rivestimenti murari con pietra a secco

Progettazione - Per elaborare interessanti soluzioni architettoniche, oltre a nuove tecnologie e materiali, si possono adottare tradizioni e materiali costruttivi del passato.
I rivestimenti in pietra: le diverse geometrie di posa e lavorazioni di bordo

I rivestimenti in pietra: le diverse geometrie di posa e lavorazioni di bordo

Pavimenti e rivestimenti - Lo studio dell'esatta geometria di posa e dell'adeguata lavorazione di bordo pietra potenzia notevolmente la bellezza e resistenza di un rivestimento lapideo.
Rivestire una scala

Rivestire una scala

Ristrutturazione - I costi dei materiali e delle maestranze specializzate rendono onerosa la spesa per rivestire una scala: vediamo come operare in economia ed estetica.

Distacchi dei rivestimenti di facciata

Ristrutturazione - Difetti di posa dei rivestimenti di facciata.

Pavimenti e rivestimenti: lastre formato XXL

Arredamento - Nei pavimenti e rivestimenti moderni l?extralarge piace. Soprattutto, ovviamente, se gli spazi da ricoprire sono molto ampi. Ecco perchè le lastre formato

Rivestimenti in pietra naturale

Pavimenti e rivestimenti - In questo articolo si illustrano i tipi di pietra più appariscenti e particolari per la realizzazione di elementi architettonici, tra cui i rivestimenti interni.

Rivestire un muro con i pannelli in finta pietra

Facciate e pareti - I pannelli in finta pietra, di tipo prefabbricato, rivestono le mura domestiche e conferiscono calore, bellezza e rilievi decorativi dal deciso impatto visivo!

Murature in pietra naturale

Progettazione - Gli antichi muri in pietra naturale irregolare rappresentano una delle tipologie costruttive piu' affascinanti e visivamente. ricorrenti.

Arredare il giardino con le pietre

Sistemazione esterna - Arredare il giardino con le pietre è un modo naturale per giocare con lo spazio e con i suoi elementi, basta un po' di fantasia per trasformare il proprio giardino.
REGISTRATI COME UTENTE
293.246 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Rivestimenti in pietra ricostruita Roma e dintorni
    Rivestimenti in pietra ricostruita...
    180.00
  • Rivestire con la pietra di Trani, Marino di Roma
    Rivestire con la pietra di trani,...
    90.00
  • Rivestimento in pietra di luserna
    Rivestimento in pietra di luserna...
    90.00
  • Posa rivestimenti Prato e provincia
    Posa rivestimenti prato e provincia...
    25.00
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Pensiline.net
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.