Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Nuova proroga del blocco delle sospensioni delle utenze domestiche

Leggi e Normative Tecniche07 Maggio 2020 ore 15:48
Il 30 aprile l'ARERA ha nuovamente prorogato al 17 maggio 2020 il blocco delle procedure di sospensione per morosità per le utenze domestiche di luce acqua e gas.

Nuova proroga del blocco delle sospensioni per morosità


Una delle tante misure adottate per fare fronte all’emergenza da coronavirus è il blocco dei procedimenti di sospensione per morosità.

Blocco sospensioni morosità al 17 maggio

Come sappiamo, in caso di morosità l’ente può attivare il procedimento di distacco della fornitura; come detto, però, la misura della sospensione per morosità non è consentita in questo periodo.

Con la delibera 148/2020 l’ARERA proroga nuovamente la misura però esclusivamente per le utenze domestiche.

Fino al 3 maggio il blocco riguardava

i clienti bassa tensione dell'energia elettrica, i clienti domestici del gas nonché per i non domestici purché con consumo non superiore a 200.000 Smc/anno. Per il settore idrico il provvedimento fa riferimento a tutte le tipologie di utenze domestiche e non domestiche. (ARERA, comunicato stampa del 13 aprile 2020).


L’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) aveva emesso il blocco la prima volta dal 10 marzo al 3 aprile con la delibera 60/2020 - che disponeva anche che fossero nuovamente alimentate le utenze sospese prima del 10 marzo – poi fino al 13 aprile con la delibera 117/2020, che aveva anche previsto specifiche disposizioni per la rateizzazione degli importi e la possibilità dell’invio delle bollette per pec o telefono mobile.

Il 13 aprile l’ARERA ha nuovamente prorogato la misura emergenziale sino al 3 maggio (delibera 124/2020), e poi il 30 aprile è stata messa un nuovo termine fino al 17 maggio, ma solo per le utenze domestiche (delibera 148/2020).

La data coincide con il limite temporale delle nuove norme restrittive dello spostamento di tutti noi, ad oggi valevoli appunto fino al 17 maggio, secondo il DPCM del 26 aprile 2020.

Ricordiamo che, invece, il pagamento delle fatture relative alle medesime utenze non è sospeso.

Decorso il termine di sospensione, le eventuali procedure già iniziate dovranno ricominciare sin dall’inizio e dunque dovrà essere inviata una nuova raccomandata di costituzione in mora al cliente e per il settore idrico si dovranno inviare nuovamente le comunicazioni previste dalle norme vigenti per la sospensione/limitazione/disattivazione della fornitura.

Ricordiamo che sempre a tutela delle morosità ai tempi del coronavirus le delibere prevedono nuove norme per la rateizzazione più favorevoli per il consumatore.

Per ogni altro dettaglio rinviamo al sito dell’Autorità.

riproduzione riservata
Articolo: Proroga blocco sospensione utenze domestiche per Covid
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 4 voti.

Proroga blocco sospensione utenze domestiche per Covid: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
Notizie che trattano Proroga blocco sospensione utenze domestiche per Covid che potrebbero interessarti

Proroga blocco sospensioni utenze per emergenza COVID-19

Burocrazia e utenze - Il 13 aprile l?ARERA ha prorogato al 3 maggio il blocco delle procedure di sospensione per morosità per le utenze relative a energia elettrica, acqua e gas.

Mancato pagamento bollette acqua e nuove norme dal 2020

Burocrazia e utenze - Le nuove regole fissate dall'Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente per far fronte al mancato pagamento delle bollette dell'acqua. Ecco cosa cambia

In arrivo il bonus per ristrutturare gli impianti elettrici in condominio

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Dal 1° gennaio 2020 i condomini che intendono ristrutturare vecchi impianti elettrici potranno fruire di un contributo fino a 1200 euro. È quanto previsto da Arera


Tari 2020: arriva lo sconto per le famiglie bisognose

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sconto Tari: approvato con un emendamento al Decreto legge fiscale il bonus sociale per coloro che hanno un basso reddito. Vediamo le novità per il prossimo anno

Energia e gas: da luglio 2020 mercato libero per tutti

Burocrazia e utenze - Dall'1 luglio 2020, salvo ulteriori rinvii, si passa al mercato libero obbligatorio per le piccole utenze di energia elettrica e gas. Vediamo qui cosa cambierà.

Subentro utenze e danni

Burocrazia e utenze - Le norme regolamentari dettate dall'Autorità per l'energia elettrica, il gas ed il consumo idrico disciplinano chiaramente i tempi di subentro e voltura nelle utenze.

Bollette e Coronavirus: le novità sul rinnovo dei bonus sociali

Normative - Spostato il termine per il rinnovo dei bonus sociali legati alle bollette di acqua luce e gas in scadenza tra il 1° marzo e il 30 aprile: ecco le novità di Arera

Il ddl Concorrenza è legge: cosa cambia per le utenze luce e gas?

Burocrazia e utenze - Il Ddl Concorrenza passa a Legge: dal 1 luglio 2018 ci sarà la liberalizzazione del mercato energia elettrica e gas, con la fine del Servizio a Maggior Tutela.

Il caso particolare della sospensione delle utenze quando il condominio è moroso

Amministratore di condominio - Tra i servizi condominiali, le utenze hanno degli aspetti specifici che si riflettono sui provvedimenti emessi dai giudici in materia di sospensione per morosità