Prevenzione guasti impianti idrici

NEWS DI Bagno13 Marzo 2012 ore 17:43
La manutenzione degli impianti idrici deve essere impostata in fase di progettazione per poter prevenire e ridurre al minimopossibili guasti e malfunzionamenti.
centraline , bagni , impianto idrico , acqua

La conoscenza del posizionamento delle centraline di controllo dell'impianto idrico, a valle della chiusura o intercettazione generale, quest'ultima, a sua volta, a valle del contatore idrico, deve permettere di intervenire in maniera rapida ed efficiente a chi si trova in caso in condizioni di emergenza.

Tra le regole più semplici e generali da rispettare, per chi volesse mettere mano sul proprio impianto idrico, ci soacqua bagnono quelle che prevedono la chiusura della intercettazione generale, sopra descritta, e lo svuotamento dell'impianto dall'acqua. Naturalmente è fondamentale munirsi di stracci e secchi o catini per la raccolta dell'acqua.

Altre due regole fondamentali sono legate rispettivamente alla sicurezza ed alla efficienza degli interventi. Per la sicurezza è opportuno, prima di qualsiasi intervento sull'impianto idrico, staccare l'alimentazione elettrica della casa, disabilitando l'interruttore generale. Per l'efficienza, è bene tenere a mente che l'apertura delle valvole, generalmente a sfera, avviene in senso antiorario, mentre la chiusura avviene in senso orario.

Tale informazione risulta tanto banale e semplice quanto importante per chi si trova per le prime volte ad intervenire sull'impianto idrico e può avere l'esigenza di chiudere rapidamente una valvola che erogando acqua mette a rischio di allagamento la casa .

Prevenzione malfunzionamenti e manutenzione


La prevenzione dei malfunzionamenti per gli scarichi idrici è, generalmente, una cosa sottovalutata, e ce ne si accorge solo nel momento in cui nasce il disagio dovuto all'otturazione degli stessi scarichi. In commercio sono disponibili innumerevoli prodotti chimici per la manutenzione o pulizia degli scarichi, generalmente estremamente aggressivi al punto tale da danneggiare le tubazioni degli scarichi se utilizzati eccessivamente o in maniera non idonea. Una soluzione alternativa per la pulizia degli scarichi è quella di versare in essi qualche litro di acqua bollente che favorisce l'eliminazione di incrostazioni e sporcizie.

L'utilizzo di tappi forati, o grigliette, delle opportune dimensioni costituisce, in ogni caso, una semplice, rapida, ed economica soluzione di prevenzione per l'intasamento degli scarichi di lavabi vasche, docce e simili. Per la prevenzione degli impianti idrici è fondamentale verificare periodicamente lo stato delle sigillature dei vari pezzi igienici, in particolar modo delle ceramiche.

Il ripristino delle sigillature eventualmente danneggiate o rimosse è una semplice operazione che può essere efficacemente realizzata se preceduta da una attenta pulizia delle fessure chiuse dalle stesse sigillature. Il sigillante più economico, facilmente reperibile in commercio e semplice da utilizzare è il cosiddetto silicone, generalmente spalmabile anche in fessure capillari grazie all'utilizzo di apposite pistole. La naturale elasticità del silicone permette di contenere le piccole vibrazioni od oscillazioni a cui i pezzi igienici e/o ceramiche sono generalmente sottoposti.


Fase di Progettazione impianti idrici


Molte scelte fatte in fase progettuale e relative agli ambienti interessati dagli impianti idrici, tipicamente bagni e cucine, possono condizionare significativamente l'efficienza degli impianti idrici e la semplicità della loro manutenzione.

Quando c'è la possibilità, ad esempio, è opportuno avere i bagni a confine con un ambiente come una lavanderia o un locale tecnico.

Questa condizione infatti, offre la possibilità di avere a disposizione una parete che dà su un ambiente che non rientra tra quelli comunemente occupati, come possono essere una cucina, una camera da letto, uno studio o altri ambienti di casa.

In tal modo la parete in questione può essere utilizzata per installarvi centraline, gruppi di scarico e pezzi igienici che su pareti a confine con altri ambienti di casa potrebbero turbarne il comfort, per i rumori prodotti o più in generale in caso di manutenzione o interventi.

riproduzione riservata
Articolo: Prevenzione guasti impianti idrici
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.

Prevenzione guasti impianti idrici: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Prevenzione guasti impianti idrici che potrebbero interessarti
Risparmio idrico locale bagno

Risparmio idrico locale bagno

Sanitari - L'acqua è un bene prezioso da cui dipende la vita del nostro pianeta. In bagno soprattutto, le esigenze di igiene ci portano spesso a trascurare il consumo di acqua.
Moderne Centraline Domotiche

Moderne Centraline Domotiche

Impianti - Una caratteristica delle moderne centraline per la domotica è la notevole semplificazione del lavoro di configurazione ed interfacciamento dell'intero sistema domotico.
Realizzare l'impianto idrico a collettori

Realizzare l'impianto idrico a collettori

Impianti idraulici - L'impianto idrico domestico può essere messo in opera anche con la predisposizione di sistemi a collettori che possono risultare vantaggiosi per l'istallazione.

Ottimizzazione dell'impianto elettrico

Impianti - L'adozione di alcuni criteri costruttivi consente di migliorare l'efficienza dell'impianto elettrico e di adattarlo agli sviluppi del settore tecnologico.

Rilevazione Incendi: Zone e Codifiche

Impianti - Le due tipologie di riferimento per l'organizzazione dei rilevatori incendio negli ambienti da proteggere, sono quella a zone e quella codificata.

Soluzioni di termoregolazione

Impianti - La regolazione costituisce uno degli aspetti più importanti degli impianti di climatizzazione estiva ed invernale,coniugando le esigenze di comfort e di spesa.

Com'è fatto l'impianto idraulico del bagno

Impianti idraulici - L'impianto idraulico del bagno si suddivide in due parti: adduzione, distribuzione dell'acqua calda-fredda e scarico nella fognatura comunale di liquidi sporchi

Impianti errori da evitare

Impianti - Una pratica elencazione degli errori più comuni relativi alla realizzazione degli impianti energetici domestici, causati da posizionamenti errati o mal rifiniti.

Riparazione perdita acqua fai da te

Idee fai da te - La perdita d'acqua da una tubazione in un muro è un problema classico in una casa, chiuso il rubinetto a monte, individuato il punto, va effettuata la riparazione.
REGISTRATI COME UTENTE
295.536 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Dual select programmatore claber
    Dual select programmatore claber...
    79.97
  • Tempo logic claber
    Tempo logic claber...
    60.39
  • Tempo select programmatore claber
    Tempo select programmatore claber...
    53.92
  • Aqualab trappole per il monitoraggio delle zanzare
    Aqualab trappole per il...
    18.30
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.