Pompe di calore e collegamento motocondensante split

NEWS DI Impianti di climatizzazione28 Febbraio 2012 ore 14:57
Il collegamento frigorifero nella climatizzazione, tra unità interna ed esterna, è realizzato con due tubi in rame coibentati, uno di andata ed uno di ritorno.
pompa calore , condizionatore , split , motocondensante

Le pompe di calore e gli split canalizzati per la climatizzazione invernale ed estiva delle nostre case costituiscono dei sistemi impiantistici dotati di con tempi di risposta estremamente veloci.

Split e motocondensantiNell'arco di pochi minuti dall'accensione, infatti, sono in grado di raggiungere i valori massimi di potenza termica che possono fornire, con coefficienti di prestazioni (COP ed EER) elevati, regolamentati dalle norme vigenti in materia.

L'efficacia di una pompa di calore in generale dipende molto dalla corretta installazione della stessa, perché una installazione non corretta può produrre guasti anche non ravvisabili immediatamente, disagi al comfort ed incrementi delle spese economiche.

Gli elementi macroscopici che costituiscono comunemente una pompa di calore, o un condizionatore , sono la macchina esterna (motocondensante) e una (nel caso più semplice) o più macchine interne.

I collegamenti tra le unità interne e quelle esterne sono di due tipi: il collegamento frigorifero ed il collegamento elettrico.


Collegamento motocondensante e split


Il collegamento frigorifero (per il passaggio del fluido frigorigeno) tra le unità interne ed esterne è realizzato con due tubazioni in rame coibentate, una di andata ed una di ritorno. Il collegamento elettrico è realizzato con diversi cavi elettrici che collegano le unità permettendo uno scambio di informazioni tra loro. Un altro elemento caratterizzante di un sistema a pompa di calore, o condizionatore, è lo scarico dell'acqua di condensa, da realizzare sia per le unità interne sia per quelle esterne.

La produzione di condensa dell'una o dell'altra unità è legata al fatto di produrre energia termica per il riscaldamento o per il raffrescamento degli ambienti.

Riscaldando questi ultimi la condensa è prodotta dall'unità esterna, mentre rinfrescando gli ambienti interni, sarà la macchina o le macchine presenti in questi ultimi che produrranno condensa.

La macchina esterna o motocondensante è inserita in una carcassa realizzata in lamiera zincata e verniciata con polveri epossipoliesteri, questi ed altri accorgimenti permettono ad una motocondensante di poter essere tranquillamente installata all'esterno degli edifici ed essere protetta dagli agenti atmosferici (come la pioggia, la neve, etc.).

Gli elementi fondamentali che costituiscono la motocondensante sono: il compressore, la batteria condensante, la valvola di laminazione (o capillare o semplicemente restrittore), la valvola d'inversione ciclo (non presente nei vecchi condizionatori non a pompa di calore) ed uno o più ventilatori, i rubinetti per il collegamento frigorifero, la scheda elettronica e la componentistica elettrica, le sonde di regolazione (per il controllo dei fenomeni di condensazione , di sbrinamento etc.), le griglie di aspirazione ed espulsione.

La macchina interna è generalmente e semplicemente detta split o evaporante, quest'ultima accezione deriva dal fatto che inizialmente esistevano solo i condizionatori per il freddo.
Nella Unità esterna ed unità internamacchina interna, infatti, di questi antesignani apparecchi di condizionamento, come nelle attuali pompe di calore, si aveva e si ha l'evaporazione del fluido frigorigeno.

La carcassa dello split interno, è generalmente realizzata in materiale plastico stampato o in carpenteria in lamiera ed è ed adatta solo per essere allocata e funzionare all'interno degli ambienti chiusi.

I componenti principali della macchina interna o split sono: la batteria, uno o più ventilatori, l'apparecchiatura elettronica e quella elettrica correlata, il ricevitore dei comandi, il telecomando, la bacinella scarico per la raccolta della condensa con relativo convogliamento, gli attacchi per il collegamento frigorifero all'unità motocondensante, le griglie di aspirazione dell'aria ed i relativi filtri, i collegamenti elettrici costituiti da un gruppo di cavi elettrici che collegano l'unità interna ed esterna.

Lo scarico dell'acqua di condensa è generalmente un tubo in gomma o PVC indispensabile per portare l'acqua di condensa al punto individuato per lo smaltimento. In alcuni casi può essere necessario realizzare una tubazione in contropendenza, ossia contraria al flusso dell'acqua, condizione critica per la quale le case costruttrici prevedono l'utilizzo di un'apposita pompetta per lo smaltimento dell'acqua stessa.

riproduzione riservata
Articolo: Pompe di calore, split, motocondensanti
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 4 voti.

Pompe di calore, split, motocondensanti: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Alessandro1976
    Alessandro1976
    Mercoledì 27 Maggio 2015, alle ore 17:06
    Buonasera,sarei intenzionato ad installare nella mia nuova abitazione degli split ad acqua della daikin caldo/ freddo, mi dicono che su questa marca sono state riscontrate problematiche quali gocciolamento dallo split con aria fredda. Possibile avere delucidazioni in merito? ho chiamato anche centri di assistenza e hanno lasciato trapelare qualche dubbio....
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Pompe di calore, split, motocondensanti che potrebbero interessarti
Manutenzione Pompa Calore

Manutenzione Pompa Calore

Impianti di riscaldamento - Una semplice e periodica manutenzione permette di mantenere elevate le prestazioni degli impianti di condizionamento e specificatamente delle pompe di calore.
Climatizzatore Macchina Interna

Climatizzatore Macchina Interna

Impianti - Per le macchine di climatizzazione invernale l'attuale riferimento in termini tecnologici è costituito dalle pompe di calore, in grado di lavorare fino a -5 °C esterni.
Pompa calore, caldaia, solare termico

Pompa calore, caldaia, solare termico

Impianti - Le pompe di calore aria/acqua possono essere utilizzate anche in combinazione con altri generatori o sistemi termici, producendo i cosiddetti sistemi integrati.

Posizionamento griglie di ripresa aria in basso

Impianti di climatizzazione - Il giusto posizionamento di griglie di mandata e di ripresa dell'aria garantiscono il corretto funzionamento degli impianti a split canalizzati e pompa di calore.

Prestazioni e Comfort pompe di calore

Impianti - Il corretto funzionamento delle pompe di calore o condizionatori, sia nelle soluzioni canalizzate che non canalizzate, influenza il comfort e la spesa economica.

Nuovo sistema ibrido con pompa di calore e condensazione

Impianti di climatizzazione - La nuova pompa di calore combinata a un generatore a condensazione che raffresca e riscalda gli ambienti, produce acqua calda e aumenta l'efficienza energetica.

Dove posizionare gli split

Impianti di climatizzazione - Uno split non installato nel posto giusto può comportare diversi problemi, da quelli legati al rendimento e ai consumi energetici, ai danni per la salute.

Dimensionamento Pompa di Calore Caldo Freddo

Impianti di riscaldamento - Le prime cose da valutare scegliendo una pompa di calore, per riscaldamento e condizionamento, sono le caratteristiche dell'edificio e le temperature esterne.

Componenti e funzionamento climatizzatore

Impianti di climatizzazione - La conoscenza dei principali componenti delle macchine di climatizzazione insieme ad alcune indicazioni possono essere di aiuto per il loro corretto utilizzo.
REGISTRATI COME UTENTE
295.652 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Mitsubishi climatizzatore inverter trial split 9+9+12 serie
    Mitsubishi climatizzatore inverter...
    2160.00
  • Mitsubishi climatizzatore condizionatore inverter dual split 9000+9000
    Mitsubishi climatizzatore...
    1945.00
  • Mitsubishi climatizzatore condizionatore inverter dual split 9000+12000
    Mitsubishi climatizzatore...
    1965.00
  • Haier climatizzatore inverter dual split 12000+12000 btu
    Haier climatizzatore inverter dual...
    1366.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.