Piante rampicanti da esterno, come scegliere

NEWS DI Giardinaggio14 Novembre 2018 ore 15:17
Le piante rampicanti, fiorite o sempreverdi, sono un importante elemento d'arredamento per il giardino. Possono costituire una siepe o coprire una parte di muro

Decorare con i rampicanti


Decorare la casa o il giardino con le piante è un'arte per tutti coloro che amano uscire dagli schemi e stupire con effetti speciali.

Le piante rampicanti svolgono una grande funzione decorativa, oltre che a rappresentare una notevole barriera verso l'esterno, se utilizzate come siepe per un giardino.

Bouganvillea di Un Quadrato di Giardino
Le piante rampicanti riescono a crescere appoggiandosi a dei sostegni: pareti, cancelli, viticci, bastoni o altro. Questo vi consente di creare delle vere e proprie pareti fiorite oppure sempreverdi, con un grande effetto ornamentale.


Piante rampicanti con fiori


Se volete raggiungere un risultato di sicuro effetto, le piante rampicanti con i fiori sono una scelta vincente: vi consentiranno di colorare una parete, un balcone o un cancello in modo originale e decorativo.

Un esempio è la bouganville, pianta particolarmente adatta al pergolato. Tra i colori più di frequente coltivati si trovano il rosa, il fucsia e il viola. È originaria del Sudamerica ed è ora diffusa in molte zone d'Italia e d'Europa e viene utilizzata spesso per abbellire un patio.


Passiflora Caerulea di Un Quadrato di Giardino

Passiflora Caerulea di Un Quadrato di Giardino

Passiflora Caerulea di Un Quadrato di Giardino
Lonicera Dropmore Scarlet di Un Quadrato di Giardino

Lonicera Dropmore Scarlet di Un Quadrato di Giardino

Lonicera Dropmore Scarlet di Un Quadrato di Giardino
Clematis Integrifolia Alba di Un Quadrato di Giardino

Clematis Integrifolia Alba di Un Quadrato di Giardino

Clematis Integrifolia Alba di Un Quadrato di Giardino
Campanella di Bakker

Campanella di Bakker

Campanella di Bakker
Bouganvillea gialla di Monto Piante

Bouganvillea gialla di Monto Piante

Bouganvillea gialla di Monto Piante
Bouganvillea bianca di Monto Piante

Bouganvillea bianca di Monto Piante

Bouganvillea bianca di Monto Piante
Bouganvillea fuxia di Monto Piante

Bouganvillea fuxia di Monto Piante

Bouganvillea fuxia di Monto Piante
Irrigazione piante rampicanti Kit Aqua Magic

Irrigazione piante rampicanti Kit Aqua Magic

Irrigazione piante rampicanti Kit Aqua Magic
Irrigazione rampicanti con Idris Spike di Claber

Irrigazione rampicanti con Idris Spike di Claber

Irrigazione rampicanti con Idris Spike di Claber

Molto celebre anche la passiflora, ideale per balconi, cancelli e pergolati, caratterizzata da fiori eleganti e particolarissimi ma anche da ottimi frutti (il frutto della passione). Esistono numerose varietà di passiflora rampicante e sempreverde, che risultano adatte sia per rivestire i muri, che per crescere lungo sostegni di legno.Si tratta di piante molto resistenti, che offrono fiori di colore bianco, lilla e dorato.

O ancora, c'è l'ipomea, ideale per ricoprire pergolati, muri e recinzioni, ha origine nei Paesi tropicali sudamericani e asiatici e si presenta con dei fiori dalla forma a campanella, con tonalità che spaziano dal blu, al viola, al rosa e all'azzurro.

Se vi piacciono i fiori, una scelta vincente è anche quella della rosa rampicante.
Esistono diverse varietà di queste tipologie di rose, adatte a ricoprire archi e pilastri, ma anche le pergole e ai gazebi, o più semplicemente per creare una siepe fiorita a ridosso del cancello di un giardino.
Tra le varietà adatte al pergolato troviamo le rose Francois Poisson, Edmund Proust, Levigata, Alberatine, Banksiae Alba, e tante altre ancora.
Si tratta di rose molto resistenti, adatte a ricoprire ampie superfici, con fiori piccoli e numerosi.

Anche il gelsomino è una pianta rampicante che si dimostra particolarmente adatta a creare pergolati e archi fioriti in giardino. I suoi fiori sono bianchi e con un profumo inebriante.

Tra le varietà più comuni adatte al pergolato troviamo il falso gelsomino, rustico e resistente al freddo, noto anche come rincospermo.

Glicine di Bakker
Coloratissimo e profumato anche il glicine, splendida pianta rampicante di origine orientale, adatta soprattutto ai pergolati, in quanto i suoi fiori hanno la forma di grappolo, con un colore molto caratteristico. Il suo massimo splendore è a primavera e può sopravvivere più di dieci anni.

Meno conosciuta ma molto bella è la clematide, rampicante elegante e resistente, ideale per ornare archi, pergolati e gazebi, ma anche cancellate.
I suoi fiori hanno dei colori variopinti che spaziano dal rosso al viola, dal rosa al blu e al lilla.


Piante rampicanti sempreverdi


L'edera è la pianta rampicante sempreverde per eccellenza e si presta bene a numerosissime funzioni: dalla classica siepe per giardini, alla copertura di muri e pareti, fino alla creazione di pergolati e archi.

Si tratta di una pianta rustica, molto resistente e duratura. Il suo fogliame è sempreverde e può risultare screziato. La specie di edera più apprezzata e utilizzata per il pergolato è l'edera comune, nota in botanica come Hedera Helix.

Edera

L'edera rientra tra le piante rampicanti sempreverdi a crescita veloce.  O ancora c'è il filodendro, che appartiene alla famiglia delle Aracee.
Più che una pianta rampicante vera e propria si può considerare una pianta ricadente da interno vigorosa, con radici aeree, che si formano in corrispondenza di ogni nodo. Sono molto facili da coltivare, le foglie sono ornamentali, molto grandi, lucide e di consistenza cuoiosa, possono raggiungere anche un metro di lunghezza e 50 cm di larghezza.

Non dimentichiamoci del caprifoglio, pianta rampicante appartenente alla famiglia delle Caprifogliaceae, che spesso viene utilizzata come ornamento per muri, pergolati e recinzioni. Inoltre grazie al suo sviluppo fitto e rigoglioso, è molto adatta a formare siepi per delimitare un giardino.

L'arbusto è caratterizzato da foglie dalla forma caduca, e da fiori che assumono sia tonalità delicate che vanno dal bianco al giallo-crema, sia colori vivaci vicini al rosso, ed emanano un intenso profumo; essi hanno una forma tubulosa e sono riuniti in coppie isolate o in infiorescenze. Alla fioritura segue la produzione di frutti: si tratta bacche che, in alcune specie, hanno proprietà diuretiche, mentre in altre sono velenose.

Come innaffiare le piante rampicanti con Tempo Select di Claber
Per garantire una irrigazione costante di queste piante sempreverdi Claber propone Tempo Select,  un programmatore automatico a una via, con cui gestire l'irrigazione diventa semplicissimo. Il sistema infatti dispone di 14 tempi di irrigazione e 7 frequenze giornaliere, per creare il proprio programma personalizzato. Il suo funzionamento è a batterie, perciò non c'è bisogno di alcun collegamento elettrico: basta avvitare il programmatore al rubinetto. Inoltre è predisposto per il collegamento con il sensore Rain Sensor che interrompe il programma in caso di pioggia e lo riprende quando ritorna il bel tempo.

Irrigazione piante rampicanti con Aqua-Magic System
Se però nelle vicinanze della pianta rampicante non vi è un rubinetto si può utilizzare anche il sistema Aqua-Magic System: si tratta di un kit pronto all’uso per realizzare un impianto di irrigazione a goccia completamente indipendente, senza rubinetto e senza nemmeno energia elettrica di rete.

Aqua Magic System per irrigare le piante rampicanti
Il sistema Aqua-Magic System è collegabile infatti a un serbatoio in PVC pieghevole da 80 litri o qualunque altro contenitore disponibile in casa, facilissimo da trasportare e da montare, e a una linea di irrigazione a goccia con speciali gocciolatori. Aqua-Magic System funziona grazie alla luce solare attraverso il pannello fotovoltaico integrato che alimenta le pile ricaricabili e la pompa elettrica all’interno del programmatore


Piante rampicanti con vaso


Scegliere di coltivare in vaso una pianta rampicante non è semplice, in quanto necessita di un controllo regolare e accurato, per assicurarsi che il terriccio sia sempre umido e che la pianta non si scaldi troppo alla luce solare diretta.
Durante l'inverno il terriccio andrà protetto dall'umidità e dalle basse temperature, magari avvolgendo il vaso con una sacco di polietilene riempito di paglia, mentre in estate i vasi devono essere tenuti con le radici in ombra.

Tra le piante che si possono coltivare in vaso, ci sono alcune tipi di clematidi, come la Clematis macropetalam, robusta, decidua e cespugliosa, con bei fiori blu chiaro e scuro.

O ancora la Clematis armandii, varietà sempreverde molto resistente, con fiori bianchi color crema. Oppure la Clematis florida Sielbodiana, una pianta con grandi fiori bianchi e viola.

Clematis Integrifolia Rosea di Un Quadrato di Giardino
Altra pianta che va bene in un vaso è il Lathyrus odoratus (noto come Pisello odoroso), con fiori profumati e disponibili in numerosi colori, tra cui il rosso, il blu, il rosa e il viola.

Si può scegliere anche l'Humulus lupulus Aureus, pianta erbacea molto resistente che in vaso può durare anche due o tre anni. Ma anche il glicine può essere piantato in vaso: la varietà Wisteria sinensis è ideale per questo scopo.

Idris Spike irrigazione piante rampicanti in vaso
L'irrigazione delle piante rampicanti in vaso è molto semplice: Claber propone un sistema a goccia singolo, con erogatori collocati alle radici delle piante o nei vasi. Idris Spike, è un irrigatore brevettato che utilizza come serbatoio le normali bottiglie di plastica e garantisce il giusto apporto di acqua alla pianta. L'irrigatore è provvisto di un adattatore in gomma compatibile con le comuni bottiglie di plastica e s'innesta nella terra vicino alle radici della pianta. Ispezionabile e lavabile sotto l’acqua corrente, Idris Spike è fornito di due distinti ugelli da 10 e da 15 cl.


Ad ogni costruzione la propria pianta


Scegliere un rampicante significa aver chiaro quale sarà la sua funzione. Ad ogni costruzione la propria pianta, insomma.

Ad esempio, per delimitare un cancello con una siepe, ideali sono le piante rampicanti da frutto, che sono anche molto ornamentali, oltre a offrire ottimi frutti: la mora ne è un chiaro esempio. L'uva sarà invece più adatta ad ornare un pergolato.

Clematis Integrifolia Rosea di Un Quadrato di Giardino
Le piante a grande sviluppo sono invece adatte per coprire grandi superfici, magari per infoltire giardini o rivestire ampie pareti antiestetiche: poligono, rosai rampicanti, vite del Canada.

Per un cancello sono ideali anche i sempreverdi, che non necessitano di supporti per il sostegno e che coprono tutto l'anno: l’edera, il caprifoglio, l’evonimo rampicante; o ancora quelle annuali, come la campanella rampicante, il nasturzio, la tumbergia.

Quelli più adatti invece a fare ombra, come per un pergolato, sono l’ortensia rampicante, il falso gelsomino, la cobea. La vite è una delle più classiche piante da pergola. Offre il vantaggio di creare un'area ombreggiata lungo tutti i mesi estivi e di presentarsi carica di frutti in autunno.

Balcony per annaffiare le piante rampicanti in modo semplice
Anche i rampicanti necessitano di essere annaffiati con un getto delicato: la pistola  Balcony di Claber consente di bagnare tutte le piante rampicanti presenti in casa vostra senza schizzi d’acqua e terra. Questa pisola è dotata di un pulsante anteriore che  permette di aprire o chiudere l’acqua comodamente. La portata d'acqua può essere regolata, invece, mediante la manopola posteriore..


Scelta dei rampicanti


Per scegliere le piante rampicanti più adatte alle vostre esigenze, meglio fare un giro per i vivai o consultare i siti di vendita online e chiedere consigli agli esperti. Ad esempio, i vivai consigliano la Clematis integrifolia Rosea, piccolo rampicante che si può usare anche come strisciante in aiuole, in estate si copre di fiori a campanelle con petali ricurvi, color rosa-magenta, profumati.

Oppure la Clematis integrifolia Alba, di tipo erbaceo, che può essere usato come piccolo rampicante o come tappezzante, con abbondanti fiori profumati, estivi bianchi a campanelle con petali ricurvi. O ancora, c'è la Lonicera Dropmore Scarlet, vigoroso rampicante semi-sempreverde con foglie arrotondate verdi-bluastre e mazzi terminali di fiori scarlatti con interno arancione, stretti a forma di trombette.
A fioritura prolungata da fine primavera a fine estate.

Lonicera Dropmore Scarlet di Un Quadrato di Giardino
E come dimenticare la splendida Passiflora caerulea rapido rampicante semi-sempreverde con foglie verde scuro, con 5-7 lobi molto ornamentali e fiori grandi di color bianco, blu e viola. O ancora il Glicine Cinese, un rampicante rigoglioso che si adorna di foglie verde chiaro e grappoli floreali blu-lilla, lunghi 25 cm circa, che diffondono un profumo soave. Il vantaggio di questa pianta rampicante è che crea un effetto spettacolare senza occupare molto terreno. Tutto quello di cui ha bisogno è di un supporto per arrampicarsi.

Glicine Cinese di Bakker
Molto bello anche il Il Pisello odoroso Old Times (Lathyrus odoratus), che sviluppa fiori spettacolari di gran risalto e dal profumo delizioso. Splendido rampicante, raggiunge 2,5 metri di altezza. Poi ci sono le coloratissime Campanelle Pink Striped (Ipomeoa), una pianta rampicante a crescita veloce, caratterizzata da foglie a forma di cuore e fiori a trombetta dalle tonalità davvero originali. In estate si adorna di spettacolari fiori striati bianco e rosa.

riproduzione riservata
Articolo: Piante rampicanti fiorite e sempreverdi
Valutazione: 4.90 / 6 basato su 10 voti.
Claber azienda leader nella produzione di sistemi di irrigazione fuori terra, goccia a goccia e interrata accessori per il giardinaggio. Azienda certificata ISO 9001.

Piante rampicanti fiorite e sempreverdi: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Piante rampicanti fiorite e sempreverdi che potrebbero interessarti
Prendersi cura di un balcone fiorito: i sistemi di irrigazione più adatti

Prendersi cura di un balcone fiorito: i sistemi di irrigazione più adatti

Sistemazione esterna - Idee per sistemare i balconi di casa, arredarli e renderli vivibili nei mesi estivi, senza farsi mancare piante e fiori per creare uno spazio esterno accogliente
Come innaffiare le piante in vaso: consigli per una perfetta innaffiatura

Come innaffiare le piante in vaso: consigli per una perfetta innaffiatura

Fioriere e vasi - Innaffiare le piante in vaso, costantemente e con la giusta quantità d'acqua, anche quando siamo in vacanza. Per ritrovare al nostro rientro chiome verdi e folte
Passiflora: il frutto della passione

Passiflora: il frutto della passione

Giardinaggio - La passiflora, conosciuta anche come frutto della passione, è una pianta bellissima e colorata. In questo articolo vi spieghiamo in che modo curarla e coltivarla

Scegliere la siepe

Giardinaggio - La scelta delle essenze da piantumare in una siepe non è immediata e va studiata in base alla dimensione del giardino, alle necessità pratiche e alla resa estetica.

Orto verticale: quali ortaggi rampicanti per terrazzo?

Orto e terrazzo - Qualche consiglio per la realizzazione di un piccolo orto rampicante sul terrazzo o sul balcone, anche per chi ha poco spazio e può sfruttare le superfici verticali.

Piante rampicanti

Piante - Le piante rampicanti, per crescere bene hanno bisogno di supporti, come grigliati e pergole, ai quali devono essere legate o a cui si appigliano spontaneamente.

Complementi d'arredo con rampicanti

Fioriere e vasi - Una rassegna di arredi e complementi per la casa e l'outdoor, con dispositivi e particolari conformazioni per far crescere diverse specie di rampicanti all'interno.

Pareti verdi: sistemi moderni per rampicanti

Giardinaggio - Una valida alternativa che svecchia il classico traliccio in legno, per la nostra edera e fornisce anche un elemento decorativo a se', per le pareti di casa.

Giardini sospesi

Giardino - Nuovi microgiardini metropolitani: String gardens, quando il giardinaggio sfida la gravita'.
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.