Piante antismog

NEWS DI Giardino31 Gennaio 2011 ore 15:50
Vivere in ambienti verdi e respirare aria piu' sana, grazie ad alcune specie in grado di assorbire molti inquinanti atmosferici.
inquinamento

Felce di BostonNei mesi invernali, quando le finestre rimangono piu' chiuse, molte piante da interno possono aiutare a mantenere salubre l'aria di casa, spesso inquinata da varie sostanze, anche dannose per l'organismo.

Molte specie sono in grado di assorbire le sostanze tossiche presenti nell'aria, ma anche rilasciate da mobili e collanti vari. Anidride carbonica, benzolo, formaldeide, monossido di carbonio, ma anche detersivi, vernici, colle da arredo, inchiostro delle stampanti, persino fumo di sigaretta sono solo alcune delle sostanze nocive che ci sono nell'aria che respiriamo e che provocano fastidiosi problemi alle vie respiratorie.

È una caratteristica di molte piante, soprattutto a foglia larga; queste aiutano a migliorare il benessere e il comfort ambientale, e spesso permettono di contrastare la sindrome da edificio malato, la SBS (Sick Building Syndrome) che colpisce circa il 20% delle persone che lavorano in ambienti chiusi, come uffici poco areati, e che provoca spesso forti cefalee e disturbi simili.
Questi inquinanti atmosferici vengono assorbiti tecnicamente dalle foglie e più precisamente dagli stomi, delle minuscole aperture posizionate sulla superficie. Poi con un processo legato al metabolismo vegetale, i metalli e gli altri elementi tossici vengono resi inerti e accumulati poi nelle diverse pareti cellulari.

MonsteraGià dagli anni '50 la Nasa ha iniziato a studiare specie in grado di assorbire gli inquinanti atmosferici indoor, studiandone a fondo il comportamento, per scoprire il modo migliore per purificare in parte l'aria delle navicelle spaziali.

Fino ad oggi sono state registrate circa 70 specie. Le più studiate sono le Araceae e le Liliaceae, le più efficaci soprattutto quando il problema è legato alla poca aerazione dei locali.

Il Ficus Benjamin, ad esempio, riduce la presenza della formaldeide e del tricloroeletilene. Il Potus, la San Severa, la Gerbera e la Beucarnea, detta anche mangiafumo, insieme all'Aloe, assorbono il benzene e fumo di sigaretta. Le felci, come quella di Boston, permettono di riequilibrare la carica ionica dell'aria.

Tillandsia CyaneaCi sono perfino specie in grado di eliminare i forti odori degli abiti lavati in tintoria, come la gerbera. Il Kenaf, originario del Sudan, riesce a filtrare il fosforo, mentre la Tillandisia, una curiosa pianta con radici aeree, che è in grado di vivere senza terra, protegge dalle onde elettromagnetiche, come quelle generate da radio, tv e computer.

Ma mantenere le piante in casa è utile anche per la regolazione dello scambio di vapore nell'aria, in quanto queste agiscono da umidificatori naturali.
Oltre alla specie, anche la collocazione è fondamentale: mai posizionarle in camera da letto. E questo vale anche per i fiori. Infatti possono emettere delle sostanze e degli aromi forti, che sono i principali responsabili delle cefalee e dei malesseri legati al sonno.

Per quanto riguarda invece intolleranze ed allergie, non vi sono particolari controindicazioni generali. Infatti, rispetto alle piante da esterni, proprio per il fatto di stare in interno, fa sì che producano molto meno polline.


www.tillandsia.it

www. giardinaggio.it

www.agraria.org


arch. Valentina Caiazzo

riproduzione riservata
Articolo: Piante antismog
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 5 voti.

Piante antismog: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Piante antismog che potrebbero interessarti
Inquinamento luminoso

Inquinamento luminoso

Progettazione - Inquinamento invisibile, ecco come si può definire l'inquinamento luminoso. Basta fare attenzione nella scelta e nel posizionamento dei punti luce per ridurlo.
Acqua sicura

Acqua sicura

Impianti - L'acqua a riparo di infezioni
Il gas Radon all'interno delle abitazioni

Il gas Radon all'interno delle abitazioni

Progettazione - La salute dell'uomo non è solo compromessa dall'inquinamento atmosferico, ma anche da elementi presenti in natura come il gas radioattivo e cancerogeno radon.

Misuratori di radiazioni per controllare l'inquinamento ambientale

Impianti di sicurezza - L'inquinamento indoor in casa è causato anche dai campi elettromagnetici. Ecco come monitorare le radiazioni di cellulari, modem wi-fi ma anche elettrodomestici

Formaldeide

Materiali edili - La formaldeide è un gas nocivo, presente nelle nostre case in forma subdola, utilizzato in molte resine, colle e materiali per la produzione degli arredi e come isolante.

Riscaldare la casa inquinando meno

Impianti di riscaldamento - Le prime cose che si considerano quando si realizza un impianto di riscaldamento, riguardano l'impatto ambientale e il consumo economico: ecco alcuni consigli.

Piante che purificano gli ambienti

Arredamento - Sapevate che alcune piante da interni contengono degli enzimi che contribuiscono a neutralizzare le sostanze organiche volatili presenti in ambiente? Ecco le più note.

Inquinamento Caldaie e contenimento delle immissioni di sostanze inquinanti

Impianti di riscaldamento - Tra le principali sostanze inquinanti emesse da una caldaia ci sono il biossido e l'ossido di azoto, l'ossido carbonico ed il biossido carbonico o anidride carbonica

Pitture silossaniche resistenti all'inquinamento

Pittura e decorazioni - Come si ottengono le resine silossaniche e quali sono gli impieghi, ottima idrorepellenza, ottima permeabilità al vapor d'acqua e resistenza all'inquinamento.
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img lodix
Ciao a tutti,ho appena comprato casa ed ero al corrente della presenza di un traliccio ma non avevo considerato le possibili conseguenze di queste famose onde elettromagnetiche a...
lodix 22 Dicembre 2015 ore 21:46 6
Img fabiobelli
Salve,mi hanno proposto di installare un antifurto per la casa wireless per proteggere la mia abitazione.I componenti, sensori, sono connessi alla centralina senza l'utilizzo di...
fabiobelli 21 Agosto 2015 ore 13:01 1
Img nicolatenente2
Salve, vorrei comperare un rivelatore di inquinamento indoor da lasciare in casa. Mi sento stordito quando ci entro.Sospetto dei voc contenuti nelle pitture oppure negli smalti...
nicolatenente2 23 Dicembre 2016 ore 17:19 4
REGISTRATI COME UTENTE
295.602 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Dispositivo monitoraggio inquinamento indoor TecnovAir R
    Dispositivo monitoraggio...
    699.00
  • Aerotech copricamper
    Aerotech copricamper...
    251.00
  • Linea Isocoppo - Isocoppo Piano, Reggio Emilia
    Linea isocoppo - isocoppo piano,...
    50.00
  • isolamento acustico con cellulosa a spruzzo
    Isolamento acustico con cellulosa...
    40.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.