Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Piani cottura senza fiamma

Il piano di cottura elettrico, o radiante, sta prendendo sempre più spesso il posto del tradizionale modello a gas perchè offre diversi e notevoli vantaggi.
22 Gennaio 2013 ore 00:30 - NEWS Cucina

Il piano di cottura elettrico, o radiante, sta prendendo sempre più spesso il posto del tradizionale modello a gas. Il principio del piano cottura radiante consiste nello scaldare, attraverso l'ausilio della corrente elettrica, una resistenza di forma circolare concentrica, alloggiata sotto ad un piano cottura realizzato in materiale vetroceramico.

I vantaggi di questa tipologia di piano cottura sono diversi: essendo alimentato a corrente elettrica, non sussistono i rischi legati al gas; trattandosi di una superficie perfettamente piana, non sussiste il rischio che il pentolame si ribalti; non vi sono ugelli che si otturano. Trattandosi di piani elettrici, è però intuibile che ad una maggiore intensità di calore corrisponderà un maggior assorbimento di corrente elettrica, e quindi un consistente consumo energetico.

Piano cottura sicuro e facile da usare

ECT 6 SYW di GorenjeSimplicity, la collezione pensata da Gorenje per chi vuole vivere in un nuovo modo gli elettrodomestici, comprende modelli che si contraddistinguono per la semplicità di funzionamento e per il design minimalista caratterizzato dalla scelta di un'unica manopola che consente di impostare tutti i programmi con un solo gesto.

La linea Simplicity comprende piani cottura a induzione, elettrici o a gas. I piani a induzione ed elettrici hanno impostazioni touch control per una regolazione semplice, rapida ed estremamente precisa della temperatura e una cottura ottimale.

Quelli a induzione, in particolare, impiegano il 30% di tempo in meno per raggiungere la temperatura desiderata, riscaldano solo la porzione di superficie a contatto con la pentola, rimangono in funzione solo per il tempo necessario alla cottura e si raffreddano rapidamente dopo l'uso, permettendo di risparmiare fino al 40% di energia.

Il modello ECT 6 SYW è un piano di cottura elettrico in vetroceramica dotato di: bordi smussati; comandi a sfioramento; funzione BoilControl, che regola automaticamente la temperatura per evitare la fuoriuscita accidentale di liquidi durante la cottura; timer digitale; dispositivo di sicurezza con funzione di spegnimento automatico della zona cottura; blocco di sicurezza delle impostazioni di cottura; indicatore di calore residuo; funzione di sicurezza StopGo, che permette di sospendere temporaneamente il funzionamento del piano cottura nel caso in cui ci si debba allontanare.

Piano cottura adatto al risparmio energetico

EH601ME21E di SiemensL'azienda Siemens propone il modello EH601ME21E: si tratta di un piano cottura ad induzione in vetroceramica.

àˆ caratterizzato dalla funzione PowerManagement, il sistema che Siemens ha ideato per permettere di utilizzare il piano ad induzione con il normale contatore da 3 kW. È infatti possibile autolimitare la potenza assorbita dal piano di cottura al livello desiderato, partendo da un minimo di 2 kW.

àˆ inoltre dotato di: 4 zone di cottura a induzione con rilevatore pentola elettronico; FryingSensor plus (un sensore di cottura per zone frontali con 4 livelli di temperatura e 9 programmi automatici); funzione turbo per ogni zona di cottura; regolazione elettronica a 17 livelli; spie di calore residuo; timer fine cottura per ogni singola zona; sicurezza bambini; blocco funzioni temporaneo.

I comandi sono mono TouchSlider: unico sul mercato, è il sistema più innovativo per controllare le potenze ed i livelli di cottura, sfiorando i comandi con un dito, anche al di sotto dei 3 kW.

La superficie fredda è la peculiarità principale dei piani ad induzione Siemens. Il calore si genera direttamente sulla pentola abbattendo i tempi di riscaldamento, riducendo al minimo i consumi e lasciando fredda la superficie in vetroceramica. La superficie fredda significa anche poter dire addio ai residui di cibo incrostati: la pulizia risulta quindi semplice e veloce ( basta un panno inumidito).

Il piano ad induzione Siemens è in grado di rilevare automaticamente la presenza di pentole sulle zone di cottura. La mancanza di pentole sulla superficie impedisce il processo di riscaldamento rendendo il piano perfettamente sicuro.

Si può scegliere tra 9 programmi di cottura automatica per ottenere sempre ottimi risultati di cottura; nella versione personalizzabile, è possibile variare a piacere la durata degli stessi.

Piano cottura per una cucina veloce e varia

EHD60150P di ElectroluxElectrolux, nel suo vasto catalogo, propone EHD60150P, un piano cottura elettrico ad induzione in vetroceramica da 60 cm, dotato di 4 zone di cottura, controllo elettronico Touch Slider, display digitale, e potenza regolabile su 9 livelli.

Grazie ai comandi Touch Slider, è possibile selezionare subito la potenza desiderata con un semplice tocco sulla barra, scegliendo il giusto livello in minor tempo. I comandi Touch Slider garantiscono un accesso diretto e rapido alle impostazioni in modo così comodo da poter essere certi che ogni pietanza venga cotta al meglio.

Questo piano cottura a induzione vanta tempi di riscaldamento velocissimi, così da cucinare in pochissimo tempo: sono sufficienti pochi minuti per preparare saporite pietanze.

Questo modello consente di mantenere il controllo delle temperature, anche per le ricette più particolari. I tempi di reazione e riscaldamento sono immediati, mentre le temperature, una volta raggiunto il livello di potenza desiderato, rimangono costanti.

Quando si è nella fase centrale della cottura, bisogna poter regolare il calore rapidamente. Con questo piano di cottura si può regolare la fiamma con un semplice tocco ed in modo preciso. Grazie al fatto che i comandi visualizzano l'intera scala dei livelli di potenza per ciascuna zona di cottura, è possibile selezionare direttamente la temperatura più adatta.

Durante la pulizia delle zone di cottura, è facile modificare inavvertitamente le impostazioni del piano di cottura: grazie al dispositivo di blocco funzioni sarà sufficiente sfiorare un tasto per evitare di rovinare la cottura in corso.

Infine, le spie di calore residuo informano se le zone cottura sono ancora calde, evitando così il rischio di possibili scottature.

Barbara Machin

riproduzione riservata
Articolo: Piani cottura senza fiamma
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Piani cottura senza fiamma: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
327.883 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Piani cottura senza fiamma che potrebbero interessarti


Ascoltare musica Wireless

Impianti - Il piacere della musica in casa con un impianto ad Alta Fedeltà diventa libero e senza vincoli con i nuovi sistemi wireless e lo streaming musicale tra ambienti.

Diffusori acustici per abitazioni di design

Piccoli elettrodomestici - Portatile, integrato nell'arredo, a parete o a sospensione: una selezione di casse acustiche da utilizzare in connessione con la tv, il computer o lo smartphone

Giradischi vintage per una casa tra modernità e pezzi retrò

TV ed elettronica - Se in passato avete collezionato bei vinili, ma non li state più ascoltando perchè vi manca il supporto, potete scegliere un giradischi vintage anche stereo e radio.

Impianti hi-fi per casa: un mondo in evoluzione

TV ed elettronica - Impianti hi fi per la casa. Quali scegliere e perché? Un mondo veramente vasto da esplorare, nel quale è meglio fare chiarezza per evitare un acquisto errato.

Diffusori altoparlanti invisibili in salotto

Zona living - Restyling del salotto. Nel cambiare il look, entrano in scena, seppur invisibili, i diffusori acustici a scomparsa. Total sound, con un'estetica minimalista.

Tecnologia e funzionalità si fondono nei tavoli interattivi

Tavoli e sedie - I tavoli interattivi consentono di accedere a internet e usare programmi informatici per svago, lavoro o studio. Sul mercato esistono anche quelli per bambini.

Innovazione e comfort con il nuovo sistema Symfonisk di Sonos e Ikea

TV ed elettronica - A partire da agosto 2019 si potrà acquistare il nuovo Home Sound System Symfonisk, realizzato da Ikea e Sonos. Scopriamo tutte le caratteristiche del prodotto.

Vendita case degli Enti

Normative - La prossima estate alcuni Enti pensionistici e casse previdenziali metteranno in vendita immobili di loro proprietà.

Micro-stereo touchscreen per iPhone

Impianti - Analisi di mercato dimostrano che la Apple detiene circa il 50% di mercato delle quote globali di traffico Internet, tra tutti gli smartphone presenti sul mercato.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img mik45
Ciao a tutti, sono nuovo nel forum e ho tante domande e dubbi da condividere con voi.Inizio subito con una domanda! Sperando sia la sezione giusta.Se nel 2018 ho sostituito la...
mik45 29 Dicembre 2020 ore 19:01 1
Img matrix82
Salve...sto ristrutturando la mia casa con volte a stella,dopo averle stonacate e grattate per bene,adesso per trattare le fughe mi hanno parlato della biocalce pietra..o è...
matrix82 15 Settembre 2015 ore 11:01 3
Img anonymous
Ciao a tutti. Il mio problema è questo: ho installato un sistema di riscaldamento a termosifoni in una vecchia casa di campagna. Tutto ok, ora però devo coibentare...
anonymous 18 Gennaio 2006 ore 18:15 10