Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Phlox Paniculata

Una varietà decidua con fioritura profumata e molto scenografica, ideale per riempire di colore in estate i nostri balconi.
14 Febbraio 2012 ore 01:04 - NEWS Giardino
giardinaggio , coltivazione , autunno , vivai
phlox paniculata DavidL'erba del vicino è sempre più verde, il giardino del vicino ha sempre piante fantastiche, le piante del vicino hanno fioriture profumate e che durano tantissimo.Se volete contrastare almeno quest'ultimo assunto, potete prendervi una Phlox Paniculata, una simpatica piantina che garantisce fioriture spettacolari, profumate e, soprattutto, estremamente durature. La Phlox appartiene alla famiglia delle Palominiaceae, che oltre a questa specie, si compone di altre settanta tipi di erbacee, sia decidue che sempre verdi, perenni o annuali. Anche la nostra Phlox conta molte varianti, che si differenziano per colore del fiore, per altezza e per necessità di coltivazione. Phlox_paniculata_Foglie verdi, lucide, lanceolate e di una lunghezza intorno ai 20 cm con inflorescenze (corimbi o pannocchie) larghi anche fino a 20 cm e composte da numerosi fiori di 2, 3 cm di diametro, fanno di questa pianta, originaria del Nord-Centro America, una delle protagoniste dei balconi, con fioriture che vanno da giugno, fino a metà estate. Con il clima adatto e con opportune potature, però, lo spettacolo replica anche in settembre e ottobre. La coltivazione della pianta è abbastanza semplice: la Phlox può essere piantata tutto l'anno, anche se i periodi migliori restano inizio primavera e inizio autunno. Il terreno, meglio se poco calcareo, deve essere fresco e ben drenato, con innaffiature leggere e frequenti, allo scopo di mantenerlo costantemente umido. Sul fronte concimazione, si opera ogni autunno con un trattamento a base di fertilizzante organico, come letamino o cornunghia.Per ottenere una doppia fioritura, come accennato sopra, meglio procedere con una potatura a fioritura terminata. In questo periodo, infatti, si tagliano gli steli poco sotto le inflorescenze, stimolando la pianta a replicare. phlox paniculata varietà peppermint-twistLa moltiplicazione può avvenire per divisione, nel periodo di marzo - aprile. Dopo aver estratto il cespo, occorre ripulire l'apparato radicale, tagliare il cespo con un coltello affilato dividendolo in due porzioni da ripiantarsi a circa 30, 40 cm di distanza. Si può optare anche per la moltiplicazione per talea, generalmente nel mese di maggio. In quest'ultimo frangente si prendono porzioni apicali di 7-8 cm e le si mette a dimora in un composto formato da torba e sabbia in parti uguali, tenendole in luogo ombreggiato e riparato. Sul fronte climatico, la Phlox non ha particolari esigenze, se coltivata in pianura, necessita di luoghi freschi soleggiati al mattino e ombreggiati nel pomeriggio, se collocata in montagna, resiste fino a 1800 metri di altezza ma, in questo caso, predilige sistemazioni soleggiate. Molte sono le varietà di Phlox disponibili sul mercato. La Paniculata originaria è una varietà decidua, con altezze che possono raggiungere 100, 120 cm e fioriture lillà non molto profumate, ma alla stessa famiglia appartiene anche la David, varietà un po' più bassa, con fiori bianchi e profumatissimi. phlox paniculata violaMolto profumati anche i fiori della Blue Paradise, con fiori blu e altezza intorno ai 90 cm. Fiori molto vistosi anche quelli della variante Starfire, di colore rosso acceso, con steli quasi neri. La pianta in questa varietà si attesta intorno ai 70 cm. Un po' più bassa la Bright Eyes, che raggiunge i 65 cm, con steli rigidi e inflorescenze bicolori più rosee all'esterno e quasi arancio all'interno. Sono arancio intenso, invece, i fiori della Orange Perfection, ovvero la variante più compatta, alta circa 60 cm e adatta anche alla coltivazione in vaso. www.vivaipriola.itwww.fratellileonelli.it
riproduzione riservata
Articolo: Phlox Paniculata
Valutazione: 2.57 / 6 basato su 14 voti.

Phlox Paniculata: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
320.653 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Phlox Paniculata che potrebbero interessarti


Giglio, fiore elegante

Giardino - Valorizzato nel tempo dall'araldica, il giglio è un fiore leggero ed elegante, caratterizzato da fioriture appariscenti e fragranze intense.

Mahonia aquifolium, uva dell'Oregon

Giardino - La Mahonia aquifolium è una pianta che richiede attenzioni e che presenta una fioritura gialla intensa che colora i nostri giardini per tutta la primavera.

Ginepro per il giardino d'autunno

Giardino - Per avere colore e un po' di movimento anche in autunno in giardino, si può mettere a dimora il ginepro, da utilizzare, volendo, anche in casa o in cucina.

Salvia d'autunno

Giardino - La stagione autunnale è la migliore per apprezzare in tutto il loro splendore molte varietà di Salvia, generalmente conosciute per il loro ottimo sapore.

App per la cura del giardino

Giardino - Non più solo manuali e consigli di nonne e parenti. Per gli appassionati del giardino ora, viene in aiuto anche la tecnologia.Dovremmo parlare forse di

Vaso automatizzato

Giardino - Il giardinaggio non è una passione semplice a cui dedicarsi: non solo occorrono tempo e pazienza per curare come si deve le piante ma, a volte, bisogna

Coltivare la vite

Giardino - Coltivare la vite creando in giardino una bella pergola, dove godere durante l'estate, del fresco e, con la specie giusta, anche dell'uva.

Coltivazione Acero Giapponese

Piante - L'acero giapponese è una pianta che ben si adatta per la sua lenta crescita a giardini di piccole dimensioni e che non necessita di grosse cure.

Anemone, per un giardino colorato

Giardino - Per avere un angolo di giardino animato fino all'autunno inoltrato, l'anemone nelle sue molte varietà, è il fiore ideale, con le sue fioriture colorate.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alehandro
Buongiorno, recentemente ho affidato il taglio di 2 alberi che rischiavano di rompere il tetto in lamiera del garage limitrofo del mio vicino. So che ho sbagliato ad affidarmi ad...
alehandro 31 Maggio 2019 ore 20:25 2
Img valeria.vitali.84
Buongiorno a tutti,avrei bisogno di qualche consiglio per il giardino, devo partire da zero, al momento si presenta invaso da erbe infestanti, qualche consiglio per...
valeria.vitali.84 31 Gennaio 2014 ore 20:24 1