Padiglione Resnick

NEWS DI Progettazione20 Novembre 2010 ore 09:11
A Los Angeles, un nuovo padiglione espositivo minimalista e versatile progettato da Renzo Piano per il Museo LACMA.
museo
Arch. Valentina Caiazzo


resnick_vista d'insieme (foto_www.lacma.org)Agli inizi di ottobre è stato inaugurato il nuovo padiglione espositivo Resnick, del Los Angeles County Museum of Art LACMA, progettato dall'Arch. Renzo Piano, in onore di Lynda e Stewart Resnick.

Il complesso si sviluppa a nord del BCAM, il Broad Contemporary Art Museum, completato anch'esso da Piano nel 2008.

La struttura, si presenta come un grande rettangolo minimalista, dal forte carattere industriale, che si sviluppa su un unico piano, con un'estensione di 45.000 mq.


Resnick_2_(foto: www.lacma.org)I materiali impiegati lo caratterizzano fortemente sia all'interno che all'esterno; ampie pareti esterne in marmo chiaro di travertino, unitamente a pareti in acciaio e vetro, che permettono un continuo collegamento visivo con il giardino esterno.


La copertura ha una caratteristica forma a dente di sega, composta da ampi lucernari orientati a nord, che inondano la galleria interna con luce naturale e ne permettono una maggiore modularità.


La forte orizzontalità dell'edificio fa da contrappunto all'estensione verticale dello stesso BCMA, generando uno spazio ampio e modulare, che permette una grande flessibilità.
La galleria interna, infatti, è di particolare pregio, non solo per l'illuminazione naturale. La sua peculiarità consiste nel permettere un ambiente scalato sulle dimensioni delle opere da esporre, senza che queste siano necessariamente vincolate ad una certa dimensione.


LACMA_13_(foto_www.rpbw.r.ui-pro.com)Anche di notte però il padiglione ha un'ottima illuminazione, grazie ad un sistema ad incasso, accuratamente nascosto alla vista, che si perde nella distesa di cemento grigio del pavimento e delle poche pareti cieche, e che lo trasformano in una struttura a lanterna, come una sorta di piazza aperta verso la città.


Gli impianti, i locali tecnici e i condotti dell'aria, come al Centre Pompidou, sono posti all'esterno e vengono ulteriormente sottolineati mediante una struttura ingombrante, addossata su un lato del padiglione, tinta in un rosso acceso, colore che uniforma il progetto con l'adiacente campus.


Resnick_vista del giardino ( foto_www.lacma.org)Il giardino esterno presenta una vasta collezione di palme, disposte in griglie ordinate, in contenitori/fioriere di corten e terra, frutto dell'opera di Robert Irvin, che ha avuto anche alcuni problemi logistici, in quanto il giardino è posto in cima ad un garage sotterraneo.


Il Resnick è parte di un più ampio piano di riqualificazione del museo BCAM, chiamato Transformation, che evolverà a breve per includere ulteriormente un ristorante, sempre su progetto di Piano, dalle caratteristiche pareti di vetro, che dovrebbe aprire nel gennaio 2011.

www.lacma.org

www.rpbw.com


arch. Valentina Caiazzo

riproduzione riservata
Articolo: Padiglione Resnick
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Padiglione Resnick: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Padiglione Resnick che potrebbero interessarti
A Torino apre la nuova sede del Museo del design

A Torino apre la nuova sede del Museo del design

Il Museo del Design di Torino raddoppia la sede espositiva: la seconda location sarà nel pieno centro storico della città e avrà una forte vocazione didattica.
Milano Design Weekend

Milano Design Weekend

Torna ad ottobre la quattro giorni milanese di design e shopping, con mostre, negozi aperti e iniziative curiose, per il grande pubblico e gli addetti ai lavori.
Una mostra dedicata alla sedia per i dieci anni del Museo Plart

Una mostra dedicata alla sedia per i dieci anni del Museo Plart

La Fondazione Plart di Napoli, il primo Museo europeo dedicato alle arti plastiche, festeggia i suoi dieci anni di attività con una mostra dedicata alla sedia.
Fondazione Neri: Museo Italiano della Ghisa

Fondazione Neri: Museo Italiano della Ghisa

Il Museo Italiano della Ghisa è un centro di ricerca sull'arredo urbano, sullo studio delle sue forme e delle sue espressioni in 150 anni di storia.
Nasce il nuovo MAXXI a Roma

Nasce il nuovo MAXXI a Roma

Nasce a Roma il nuovo Museo nazionale delle Arti del XXI secolo, firmato dall'architetto anglo-iracheno Zaha Hadid, con la funzione di promuovere l'arte e l'architettura contemporanee.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.399 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Tapparella elettrica e solare VELUX INTEGRA
    Tapparella elettrica e solare...
    435.54
  • Tenda oscurante a rullo VELUX
    Tenda oscurante a rullo velux...
    85.00
  • Tenda alla veneziana VELUX
    Tenda alla veneziana velux...
    95.16
  • Materasso evolution armony
    Materasso evolution armony...
    1035.00
  • Teuco vasca idromassaggio mia 522 hydroline basic
    Teuco vasca idromassaggio mia 522...
    1330.00
  • Barriera chimica per umidità di risalita
    Barriera chimica per umidità...
    19.00
  • Klover termostufa pellet kw 22 riscaldamento acqua
    Klover termostufa pellet kw 22...
    3591.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.