Ottimizzazione dell'impianto elettrico

NEWS DI Impianti30 Settembre 2010 ore 10:47
L'adozione di alcuni criteri costruttivi consente di migliorare l'efficienza dell'impianto elettrico e di adattarlo agli sviluppi del settore tecnologico.
elettrico

interruttore per comandi luceAgli inizi del '900, la rete di distribuzione di energia delle abitazioni era costituta da fili esterni che, partendo da un interruttore, andavano ad alimentare una singola lampadina posta al centro della stanza.

Nel giro di qualche decennio, il concetto di impianto elettrico, ha subito un radicale cambiamento anche in virtù del continuo ed inarrestabile progresso tecnologico.

preddisposizione tubi sottotraccia per nuove linee su scatole di derivazioneQuesta analisi suggerisce l'opportunità di integrare, nel corso dei lavori, la rete di distribuzione con ulteriori tubazioni sottotraccia e scatole da incasso, dislocati in modo razionale, che permetteranno di adattare l'impianto alle nuove linee di: antintrusione, diffusione sonora, trasmissione dati ecc.

Oltre a queste caratteristiche, le scatole aggiuntive da incasso, consentiranno di inserire dispositivi quali: rilevatori di fumi e gas, centraline di comando per gestione impianti, orologi digitali, oppure apparecchiature che, allo stato attuale, sono in corso di studio da parte delle Aziende del settore.

tubi sottotraccia a pavimento di diverso colorePer facilitare l'individuazione delle diverse linee dell'impianto, in caso di manutenzione, si possono collocare tubazioni sottotraccia di colore diverso (nero, azzurro, bianco ecc.).

A completamento di questo processo, è necessario prevedere un centralino da incasso, generalmente collocato all'ingresso dell'alloggio (misurato in moduli), commisurato alle necessità e potenzialità dell'impianto.

Tra le aziende produttrici di apparecchiature e articoli elettrici possiamo citare: la Bticino e la Gewiss.


Centralino da incasso serie e215 da 24 e 36 moduli - BTICINOQuesto dispositivo, dovrà essere dotato dei vari sezionatori distinti per: zone (soggiorno, letto, ecc.), gruppi di elettrodomestici e di potenza (elettrodomestici, condizionatori, ecc.) e circuiti, per consentire un'agevole manutenzione di tutto l'impianto.

Un altro aspetto fondamentale riguarda l'utilizzo contemporaneo di utensili ed elettrodomestici con conseguente sovraccarico della linea di alimentazione.

Tale condizione comporta una interruzione di corrente, con lo sgancio dell'interruttore generale o del limitatore di carico predisposto dall'Ente che distribuisce l'energia.

centralino da incasso serie 40 CDI da 4 a 36 moduli - GEWISS

Il problema può essere risolto con l'utilizzo di uno specifico interruttore definito: Relè di priorità.

Questo dispositivo viene utilizzato per privilegiare l'approvvigionamento di energia, con carichi reimpostati, ad utilizzatori principali (forno, centrale termica), a scapito di altri elettrodomestici ritenuti secondari.

Una buona norma suggerisce di collocare una lampada di emergenza in prossimità del centralino per facilitare il ripristino dell'interruttore generale in caso di interruzione di energia.

Infine, per ottimizzare l'efficienza dell'impianto, si possono installare dei regolatori di luminosità e delle prese comandate.

Il primo congegno permette di modulare l'intensità luminosa di un ambiente, con conseguente risparmio di energia, mentre il secondo consente di accendere o spegnere un corpo illuminante (tavolo o piantana), direttamente da un interruttore distante piuttosto che dai propri comandi.

Per informazione sulle centraline da incasso e gli altri prodotti elettrici consultare:

www.professionisti.bticino.it

www.livinluce.gewiss.com


arch. Emanuele Distefano

riproduzione riservata
Articolo: Ottimizzazione dell'impianto elettrico
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 2 voti.

Ottimizzazione dell'impianto elettrico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Ottimizzazione dell'impianto elettrico che potrebbero interessarti
Impianto elettrico sicuro realizzato secondo D.M. n° 37/08

Impianto elettrico sicuro realizzato secondo D.M. n° 37/08

Impianti elettrici - Un impianto elettrico sicuro deve essere realizato a norma di legge ed essere usato in maniera cosciente.
Caldaia e impianto elettrico: collegamenti

Caldaia e impianto elettrico: collegamenti

Impianti di riscaldamento - Il corretto funzionamento di una caldaia in casa è strettamente legato alla presenza di un efficiente impianto elettrico al quale la caldaia deve essere collegata.
Numero Circuiti Elettrici in Casa

Numero Circuiti Elettrici in Casa

Impianti - La distribuzione di circuiti elettrici minimi è in funzione dei livelli prestazionali e dei metri quadrati degli appartamenti.

Cavi elettrici in casa

Impianti elettrici - Semplici osservazioni e salde conoscenze di base possono farci capire i principi e le modalità con cui è stato realizzato l'impianto elettrico di casa.

Progetto Elettrico

Progettazione - Un progetto elettrico deve contenere tutta una serie completa di specifici document ed elaborati conformi e rispondendti a norme e dati di riferimento.

CEI 64-8 V3 Impianti Residenziali

Normative - Da Settembre 2011 e' in vigore la variante V3 alla Norma tecnica CEI 64-8: Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1.000 V in corrente alternata e a 1.500 V in corrente continua.

Cercare guasto impianto elelttrico

Impianti - L'intervento delle protezioni automatiche in un impianto elettrico può essere provocata dalla presenza di un guasto all'impianto stesso o ad un'apparecchiatura.

Protezione Montante Elettrico, V3 CEI 64-8

Impianti - La protezione del montante con un proprio magnetotermico oltre che dalle caratteristiche dell'impianto elettrico, dipende dal valore che l'ente erogatore fornisce circa la corrente di corto circuito nel punto di consegna.

Fasi realizzazione impianto elettrico

Impianti - La realizzazione dell'impianto elettrico in una casa si effettua di regola dopo la realizzazione degli impianti idrici e prima degli impianti di climatizzazione.
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img neomic@virgilio.it
Buonasera, dovendo ristrutturare casa vorrei pianificare l'impianto elettrico. Non sono un elettricista dunque vorrei solo fare un piccolo progetto da fornire poi al geometra nel...
neomic@virgilio.it 07 Febbraio 2018 ore 17:01 1
Img asampei62
Salve, vorrei sapere se sono previste detrazioni installando il motore elettrico ad un cancello per ingresso.Grazie...
asampei62 06 Aprile 2018 ore 22:45 2
Img mattia1978
Buona sera ragazzi, devo rifare insieme alla ristrutturazione, anche tutto l'impianto idraulico ed elettrico. Essendo che vorrei detrarre il 50% delle spese sostenute, vorrei...
mattia1978 09 Dicembre 2017 ore 21:18 4
Img sfumei
Buongiorno, stiamo acquistando un'abitazione da ristrutturare e stiamo valutando la soluzione migliore per quanto riguarda l'impianto di riscaldamento. Siamo molto affascinati dal...
sfumei 11 Novembre 2018 ore 16:43 1
Img iaconissimone
Ciao a tutti, sono nuovo nel forum e non esperto in muratura, sto rifacendo l'impianto elettrico di casa per installare un sistema domotico, l'unico lavoro di muratura che dovrei...
iaconissimone 09 Novembre 2018 ore 11:22 1
REGISTRATI COME UTENTE
295.525 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Pirodiserbo elettrico 600°
    Pirodiserbo elettrico 600°...
    94.55
  • Impianto elettrico
    Impianto elettrico...
    2500.00
  • Wolf garten trituratore silenzioso sdl 2800 evo
    Wolf garten trituratore silenzioso...
    353.80
  • Cordivari termoarredo design extraslim badge elettrico bianco
    Cordivari termoarredo design...
    1040.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.