Orti sul tetto si, ma bio

NEWS DI Orto e terrazzo12 Novembre 2011 ore 01:03
Orti sul tetto? Vanno di moda, non solo piccole coltivazioni, ma vere organizzazioni di quartiere, con produzione di frutta, segale e addirittura grano saraceno.
coltivazione , orto , terriccio , compost
Arch. Valentina Caiazzo

Brooklyn GrangeOrti sul tetto?
Vanno di moda.
E non solo piccole coltivazioni , ma vere organizzazioni di quartiere, con produzione di frutta, segale e addirittura grano saraceno.

Lo testimonia Brooklyn Grange, l'orto di quartiere newyorkese, da cui si domina l'intera città.

Tutto è cominicato con piccole coltivazioni in terrazza, che hanno dilagato sui tetti di una città, dove lo spazio a verde personale, è ridotto all'osso.

Creato nel 2009 dal trentenne Ben Flanner, arrivato dal Wisconsin per lavorare nella finanza, che ha iniziato le prime coltivazioni nel suo orto sul tetto di un palazzo di Brooklyn; da qui il nome dell'azienda agricola fondata insieme ad alcuni amici:
Brooklyn Grange.Brooklyn Grange_The New Yorker Magazine

Un team di professionisti, tra cui agronomi, botanici, volontari e appassionati di colture bio, ha permesso la riuscita dell'iniziativa, anche grazie al sostegno della Bromley Caldari, un gruppo di architetti esperti in problem solving e della Acumen Capital Partners, specializzati in ristrutturazioni sostenibili a NY.

Dopo aver cercato fondi e aver cambiato alcune sedi, l'orto sul tetto ha preso piede ed è stato impiantato sulla copertura di un palazzo di inizio Novecento nell'area del Queens, con un'area di circa 3500 mq.
Interessante sapere che la produzione dell'orto non si sposta se non di pochi km, rifornendo molti ristoranti della zona.


Niente pesticidi o sostanze chimiche.Solo buona terra di coltivazione adatta a coltivazione di suoli organici.

RoofLITE, così si chiama, prodotta da una società specializzata della Pensylvannia, è in realtà un terriccio leggero misto a compost di origine biologica, a cui vengono aggiunti minerali e piccole pietre porose, utili per le coltivazioni.

Ma Brooklyn Grange, un po' come anche i nostri orti di quartiere, è un ottimo sviluppatore di socialità.

Una sorta di punto di riferimento per la città e i suoi abitanti, non solo per l'interesse e la sensibilità verso prodotti bio, ma anche per le numerose iniziative che vi ruotano attorno.

Brooklyn Grange_2_The New Yorker MagazineOrti didattici organizzati per le scuole, corsi pratici di giardinaggio e coltura dell'orto.

Un esempio che sta già prendendo piede anche qui in Italia, con soluzioni di orto e di coltivazione comunitaria, per riqualificare zone delle nostre città, abbandonate o lasciate in degrado.

www.brooklyngrangefarm.com

riproduzione riservata
Articolo: Orti bio sul tetto
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Orti bio sul tetto: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • I Maestri Del Paesaggio A Bergamo Alta | Giardinaggio.Lavorincasa.it
    I Maestri Del Paesaggio A Bergamo Alta | Giardinaggio.Lavorincasa.it
    Venerdì 31 Agosto 2012, alle ore 01:06
    [...] anche la realizzazione dell’architetto Massimo Leonardelli, che ha recentemente portato l’orto sul tetto, della nuova sede dell’azienda Bauer di [...]
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Orti bio sul tetto che potrebbero interessarti
Orto da terrazzo in scatola

Orto da terrazzo in scatola

La schiera degli orticoli urbani è sempre più in aumento. Persone che vogliono ritrovare il contatto con la terra e i suoi prodotti, anche abitando in...
Orto su ruote

Orto su ruote

Soluzioni originali per il proprio orto ne sono giunte parecchie, questa ci mancava, parliamo spesso di prodotti a km zero, con Truck Farm sembra sia fattibile.
Aiuole a lasagna

Aiuole a lasagna

Tecnica colturale ispirata al bosco che permette una coltivazione ecologicamente corretta, a costo zero e di facile realizzazione.
Semina di febbraio

Semina di febbraio

Con l'arrivo della metà di febbraio iniziano le operazioni di semina sia allaperto che in semenzaio, per l'orto di primavera e pe le verdure estive.
Orto in un tavolo

Orto in un tavolo

Ovviare alla mancanza di spazio delle case cittadine e coltivare un orticello, disponendo solo di un po' di spazio come quello di un angolo in un balcone o terrazzo soleggiato.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.258 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Compo sana terriccio per gerani lt 50
    Compo sana terriccio per gerani lt...
    12.48
  • Compo sana terriccio universale lt 50
    Compo sana terriccio universale lt...
    12.48
  • Compo naturasol terriccio tappeti erbosi lt 70
    Compo naturasol terriccio tappeti...
    9.88
  • Compo sana terriccio per azalee e rododendri
    Compo sana terriccio per azalee e...
    4.99
  • Pala bust r per neve e ghiaccio
    Pala bust r per neve e ghiaccio...
    39.04
  • Box vasca hidra
    Box vasca hidra...
    567.00
  • Prato campo spessore
    Prato campo spessore...
    67.76
  • Caldaia Vaillant  a condensazione
    Caldaia vaillant a condensazione...
    804.85
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.