Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Orientamento ottimale dell'abitazione

Guadagno solare e miglioramento del comfort abitativo, grazie alla distribuzione degli spazi e alla giusta esposizione delle facciate di un edificio alla radiazione solare.
30 Novembre 2011 ore 14:45 - NEWS Progettazione
comfort , progettazione , progettare casa , orientamento casa

Bussola_orientamento edificioIl giusto orientamento di un edificio è uno dei prerequisiti fondamentali nell'ambito di una buona progettazione, non solo in termini di bioedilizia.

Lo sapevano bene gia' gli antichi Greci e Romani, che applicavano concetti di urbanistica solare nella scelta dell'insediamento di citta' e nuclei abitativi, vedendo nel Sole e nei suoi raggi, fonte di calore e salubrita'.

L'orientamento è infatti l'elemento fondamentale per permettere all'edificio di sfruttare gli apporti solari.
Ma come avviene la scelta del progettista?
L'orientamento da preferire, in genere, varia in base alla latitudine a cui ci si trova. Se si è nell'emisfero settentrionale, allora è preferibile sviluppare l'edificio lungo l'asse Est-Ovest, ovvero l'asse eliotermico, in modo da avere molte superfici vetrate disposte a Sud e superfici piene a Nord.

Questo perché, in inverno, la facciata, se rivolta a Sud, è l'unica a ricevere adeguata radiazione solare durante l'arco della giornata.
Inoltre con il variare delle stagioni, varia anche l'incidenza stessa della radiazione, per cui durante il periodo invernale, sarà quasi perpendicolare, facendo penetrare la luce nell'ambiente anche in profondità, all'interno della stanza.

Orientamento edificio_esposizione solare_VeluxMentre in estate, il Sole si troverà nel punto più alto e l'angolo di incidenza sarà invece acuto, impedendo così l'eccesivo surriscaldamento.
Teorie queste che vengono spesso seguite anche nella progettazione bioclimatica. In questo caso però, subentrano una serie di accorgimenti ulteriori, per sfruttare il guadagno solare derivante dall'orientamento, potenziando però l'uso di luce naturale e l'effetto serra, che si viene a creare, in caso di superfici vetrate.

Sto parlando di adeguate schermature solari, da posizionare nelle facciate maggiormente esposte alla radiazione solare, magari removibili, ma che contribuiscono a bloccare l'entrata eccessiva di raggi con conseguente surriscaldamento delle superfici più esposte.

Porgettazione casa_disposizione ambienti interniMa le regole di orientamento vengono generalmente seguite anche nella disposizione interna degli ambienti. In questo modo si avranno maggiori garanzie in fatto di condizioni di benessere climatico naturale.

Tendenzialmente, come è facile intuire, si preferisce un orientamento a Nord, per quegli spazi che non necessitano di particolare illuminazione naturale, come vani scala, ripostigli e anticamere.
Mentre la zona giorno o in parte camere da letto adibite anche a studio, è preferibile disporle lungo la facciata Sud, o Sud Ovest, in modo da ricevere maggiore luce naturale e adeguato guadagno solare.

Questo ci consente, infatti, una volta abitati, di risparmiare su questi ambienti, sia sulle spese di riscaldamento durante l'inverno, sia sulle spese di illuminazione.

riproduzione riservata
Articolo: Orientamento ottimale dell'abitazione
Valutazione: 3.71 / 6 basato su 7 voti.

Orientamento ottimale dell'abitazione: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Misterbrown
    Misterbrown
    Giovedì 19 Luglio 2018, alle ore 18:39
    Buonasera, avrei bisogno di un consiglio. Sono interessato all'acquisto di un immobile facente parte di un più ampio fabbricato. L'immobile si trova al primo piano con giardino al piano terra. Quello che mi preoccupa terribilmente è l'esposizione solare. So benissimo che una buona esposizione, soprattutto per il risparmio energetico nei mesi invernali, è a SUD. L'immobile in oggetto a SUD confina con la rimanente parte del fabbricato, quindi ha liberi i lati EST, OVEST, NORD. La mia domanda è: sto per fare un buon acquisto o prenderò una cantonata?Allego delle foto prese da googlemaps dove ho indicato il perimetro della casa e dove si vedono chiaramente i punti cardinali. Grazie. Bruno
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
325.382 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Orientamento ottimale dell'abitazione che potrebbero interessarti


Progettare attivamente con il legno

Arredamento - Costruire edifici in legno? Meglio prima conoscere bene questo materiale, per poi progettare costruzioni dal basso impatto ambientale che possano assicurare

Progettare un giardino pensile con il bando di concorso Myplant & Garden

Spazio esterno - Bando di concorso indetto da Myplant & Garden per la realizzazione di un giardino pensile che fungerà da palestra a cielo aperto, in una struttura ospedaliera.

Progettare un piccolo bagno

Zona bagno - Bellezza e comfort dell'ambiente bagno partono dalla progettazione: con Cadcasa, il servizio di progettazione interattiva, si può fare restando comodamente a casa!

Manuali per progettare

Progettazione - Molti manuali utilizzati nel campo della progettazione sono indirizzati ala conoscenza di un particolare materiale o di una specifica tecnica costruttiva.

Multi Comfort Student Contest: il concorso di Saint Gobain per studenti

Soluzioni progettuali - Saint-Gobain, con il contest indirizzato a giovani studenti di architettura e ingegneria, punta a una progettazione più sostenibile per l'uomo e per l'ambiente.

Formazione per progettazione e installazione impiantistica

Impianti - Il primo degli appuntamenti per la formazione impiantistica, dal titolo Comfort Technology, si terrà a Stra, in provincia di Venezia, il 20 novembre.

Soluzioni per progettare la zona giorno

Soluzioni progettuali - La zona giorno rappresenta il biglietto da visita della propria abitazione: è opportuno adottare le più idonee soluzioni progettuali, per valorizzare lo spazio.

Olfatto in architettura

Architettura - Ogni ambiente in una casa ha il suo odore, elemento che lo caratterizza e che lo rende unico e quindi differente dagli altri: riuscire a progettare gli odori si può.

Progetto del comfort abitativo

Progettazione - Il comfort in un'abitazione è diventato uno dei parametri di valutazione più importanti quando si considera un appartamento, ecco da cosa è condizionato.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img vincenzosanseviero
Buongiorno, volevo chiedervi informazioni riguardo il progetto preliminare che bisogna allegare alla scia/dia, per chiedere il titolo abilitativo al comune. Gli oneri di tale...
vincenzosanseviero 04 Febbraio 2021 ore 09:18 3
Img gianlucar81
Ciao a tutti, se tutto va bene sto per comprare questa casa e posso "giocare" con i muri interni spostandoli a mio piacimento.Purtroppo non ho la più pallida idea ma...
gianlucar81 29 Gennaio 2021 ore 11:37 3
Img stefanobbb
Ciao a tutti, abbiamo acquistato questo appartamento che deve essere ancora costruito, quindi possiamo variare scarichi e finestre, ovviamente di poco e il meno possibile.Quello...
stefanobbb 25 Gennaio 2021 ore 03:45 20
Img dany60
Vivo in un cascinale che i procedenti proprietari avevano ristrutturato, installando per il riscaldamento una caldaia a condensazione con impianto a termosifoni in acciaio. La...
dany60 25 Novembre 2020 ore 01:17 13
Img albertosinato
Ciao a tutti, non riesco a trovare una risposta alla mia domanda per cui provo a chiedere qua...Abito da un anno in una casa singola CE A4 costruita con isobloc, non sono...
albertosinato 14 Agosto 2020 ore 15:17 9