Operae 2012, autoproduzione a Torino

NEWS DI Arredamento11 Novembre 2012 ore 01:09
Torna l'appuntamento con Operae 2012, la grande manifestazione torinese, incentrata sull'autoproduzione e sul design in serie limitata e di qualità.
stanza , ceramiche , pasticceria , porro
Arch. Valentina Caiazzo

Design autoprodotto a Torino

Giorni intensi in quel di Torino, con la settimana del Design e gli appuntamenti con il design autoprodotto, come Operae 2012.
Fino ad oggi, infatti, 11 novembre 2012, il complesso di edifici storici settecenteschi e ottocenteschi della Cavallerizza Reale, saranno animati da incontri, esposizioni e laboratori, tutti incentrati sull' autoproduzione e il design di qualità.

Operae è di base una mostra-mercato a cui partecipano numerosi studi di design, designer artigiani, makers, designer digitali e da quest'anno anche graphic designer. Un mix eterogeneo di figure, che ben testimoniano l'approccio qualitativo all' autoproduzione di qualità.

Nell'ambito della manifestazione gli espositori possono esporre e vendere pezzi realizzati in piccole serie ed edizioni limitate, mostrando il frutto della loro filiera produttiva, che spazia dalla definizione dell'idea alla realizzazione, fino alla comunicazione e distribuzione.

Molti gli appuntamenti, che quest'anno mirano anche a sondare questi argomenti, valutandone anche le possibili intersezioni con la cultura contemporanea, la tecnologia e l'economia. Un modo per avvicinare mondi diversi, alle piccole realtà, che si collocano in un contesto a metà tra la produzione artigianale e quella industriale.

Uno dei temi sviluppati nel corso di Operae 2012 è anche la Digital Fabrication, ovvero la produzione digitale e l'uso di nuove tecnologie, già in partenza, ovvero nella progettazione a monte di un oggetto di design, come accade con il Fablab, ovvero Fabrication Laboratory, un ambiente che riunisce sia le caratteristiche della fabbrica che del laboratorio artigiano, in cui , gli oggetti, prendono vita grazie a strumenti tecnologici come stampanti 3D, frese a controllo numerico, macchine per il taglio laser. Ma all'interno dei convegni, anche alcuni dibattiti sul ruolo della filiera produttiva e di come sia mutata nel tempo, proprio con l'idea di un design autoprodotto di qualità.

Autoproduzione e design per bambini

Molto numerosa la lista degli espositori presenti in questa edizione 2012 di Operae, tra cui parecchi anche legati al mondo del design per i più piccoli.
Come Alburno, il marchio di design e ancor prima studio di comunicazione, nato da un'idea di Nicolò Bottarelli.
Sua la linea di giocattoli LAST, incentrati sul mondo animale e in particolare finalizzati a far conoscere ai bambini i problemi legati all'estinzione di alcune specie. Realizzati artigianalmente in un laboratorio della provincia di Biella, sede del brand, i vari animaletti, dalle fattezze molto stilizzate, sono costruiti a partire da legno d'acero, di faggio e di frassino, provenienti da foreste italiane. Un'idea originale, bella anche nel packaging, oltre che anche ecologica, per qualche regalo di Natale: per acquistare, basta andare sul sito nella sezione Shop. Le spedizioni in Italia, sono gratuite.

Sempre nell'ambito bimbi & Co. ad Operae, troviamo anche Peridea, un brand, di cui abbiamo più volte parlato, incentrato sulla produzione di stickers da muro in stoffa, riposizionabili e anche molto decorativi. Anche qui verrà presentata la collezione Polar Route, creata da Friday Project, lo studio di design con sede ad Amsterdam, che riproduce un simpatico e coloratissimo paesaggio polare.

Infine, sempre nell'ambito delle creazioni per i bambini, ecco, da Casale Monferrato, Studio Omodeo, di Stefania Omodeo. Lo studio, incentrato su comunicazione visiva e design, in questa occasione propone Girandolo, un seggiolone multifunzionale, in grado di permettere diverse esperienze ai più piccoli, spaziando dalle attività motorie, fino a quelle sensoriali, accentuando e migliorando coordinazione e autonomia. Girandolo infatti può essere usato nei primi tempi come classico seggiolone da tavolo, ma col tempo, può anche trasformarsi in un bellissimo banchetto per le attività e il disegno, o in una seduta a dondolo per i più grandicelli e ancora in un originale teatrino. Un oggetto davvero funzionale, studiato, con attenzione per durare ed essere interessante, il più a lungo possibile.

Girandolo è un vero e proprio seggiolone a Km 0: è realizzato in legno massello di pioppo certificato, è verniciato con prodotti naturali e rifinito, nelle parti in tessuto dei cuscini, con filati in cotone bio, tinti in Italia da aziende del circuito locale.
Infine, un accenno agli scarti. Stefania, ha anche pensato a questi, creando i Giretti, ovvero 2 animaletti / oggetti nati dagli avanzi di Girandolo, trasformabili, divertenti, creativi, sostenibili. ..….non si butta via niente.

riproduzione riservata
Articolo: Operae 2012, autoproduzione a Torino
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Operae 2012, autoproduzione a Torino: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Operae 2012, autoproduzione a Torino che potrebbero interessarti
Sculture in ceramica

Sculture in ceramica

La ceramica è un materiale allo stesso tempo rigido e fragile.Usato prevalentemente nei rivestimenti per la sua alta resistenza al calore e le sue proprietà...
Piastrelle per grandi spazi

Piastrelle per grandi spazi

La tecnologia applicata alle ceramiche permette oggi di strutturare piastrelle di grande formato e con la caratteristica di avere textures materiche originali.La...
Rivestimenti murali alternativi

Rivestimenti murali alternativi

Oltre alle piastrelle, alla boiserie o alla classica carta da parati, ci sono modi alternativi per rivestire le pareti: di grande impatto e sicuramente...
Le piastrelle più famose

Le piastrelle più famose

Molte località turistiche, italiane ed estere, si distinguono per la produzione di bellissime piastrelle in ceramica. In ognuna ci sono delle peculiarità.
Ceramica 3D

Ceramica 3D

Le collezioni ceramiche presentate dalle aziende negli ultimi anni appaiono sempre più ricche di decori e pezzi speciali che permettono ad architetti...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.340 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Tapparella elettrica e solare VELUX INTEGRA
    Tapparella elettrica e solare...
    435.54
  • Tenda oscurante a rullo VELUX
    Tenda oscurante a rullo velux...
    85.00
  • Tenda alla veneziana VELUX
    Tenda alla veneziana velux...
    95.16
  • Granulato di verde alpi mm. 9-12
    Granulato di verde alpi mm. 9-12...
    408.00
  • Trattamento ozono
    Trattamento ozono...
    250.00
  • Console italiana con specchiera in legno laccato
    Console italiana con specchiera in...
    1600.00
  • Guanciale anatomico aquagel
    Guanciale anatomico aquagel...
    47.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.