Nuova legge sul verde urbano

NEWS DI Normative05 Ottobre 2011 ore 17:15
Approvato un nuovo provvedimento sulla gestione del verde pubblico e privato: giardini pensili, cinture verdi nelle periferie e nuovi alberi per le grandi citta' italiane.
verde
Arch. Valentina Caiazzo

Orti rbani sociali_RomaNovita' in materia di verde urbano.

Infatti, all'inizio di agosto, la commissione Ambiente della Camera ha approvato all'unanimita' una nuova legge che portera' nel giro di poco nelle citta' italiane, orti urbani, giardini pensili, green belt e circa 500.000 alberi in piu' ogni anno; senza contare il Censimento nazionale degli alberi monumentali e dei filari storici.

Parco Citroen_ParigiMa andiamo con ordine. Qunado si parla di orti urbani, si intende propriamente la promozione degli spazi verdi all'interno del territorio comunale che dovranno essere realizzati per legge, controllati secondo rigide norme e fatti per favorire lo sviluppo degli orti cittadini, cioè tante piccole zone agricole che verranno date in concessione alle aziende private per coltivare cibo biologico da rivendere all'interno della città.

Ma la nuova legge favorirà anche lo sviluppo di aree verdi sui tetti cittadini, in modo da aumentare la quantità di piante in grado di assorbire CO2, ma al contempo anche ridurre il ricorso agli impianti di riscaldamento e raffreddamento. Un giardino sul tetto infatti, isola meglio l'edificio e consente anche di piantare un orto al suo interno. I giardini pensili potranno essere costruiti praticamente ovunque nelle città, anche con opere di un certo rilievo finanziate da sponsor privati, e saranno affiancati da muri verdi verticali.

Potager Urbain _LosannaAltra grande rivoluzione saranno le cosidette Green Belt: le cinture verdi, ovvero una serie di filari di alberi che saranno piantati lungo le strade che mettono in comunicazione le città, o anche quelle cittadine, permetteranno di garantire l'assorbimento di una parte di CO2 e forniranno un certo grado di ombreggiatura alle strade.

L'ultimo punto, pesca dal passato. Riprendendo la vecchia legge del 1992 infatti, che obbligava i Comuni a piantare un albero per ogni nuovo nato, il nuovo provvedimento prevede che non solo questa norma debba essere rispettata, entro i tre mesi dalla nascita, ma organizza anche una sorta di comitato di controllo che dovrà vigilare affinché essa effettivamente venga messa in pratica, compilando anche un bilancio arboreo. In questo modo si spera di riuscire a piantare almeno 500 mila alberi all'anno.


arch. Valentina Caiazzo

riproduzione riservata
Articolo: Nuova legge sul verde urbano
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Nuova legge sul verde urbano: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Nuova legge sul verde urbano che potrebbero interessarti
Arriva il bonus verde, la detrazione fiscale per sistemare terrazze e giardini

Arriva il bonus verde, la detrazione fiscale per sistemare terrazze e giardini

Tra le novità della Legge di Bilancio c'è il bonus verde, ovvero, la possibilità di detrarre una parte delle spese sostenute per riqualificare il verde privato.
Arredare con il verde

Arredare con il verde

La posizione di questo colore nello spettro visibile (o spettro ottico) è al centro tra i colori freddi e quelli caldi. Un giusto equilibrio di energia positiva e negativa che rende questo colore bilanciato ed...
Bonus verde: è possibile la detrazione delle spese di progettazione

Bonus verde: è possibile la detrazione delle spese di progettazione

L'Agenzia delle Entrate fornisce dei chiarimenti sul bonus verde: possibile effettuare la detrazione anche delle spese sostenute per la progettazione dei lavori...
Giardininterrazza 2011

Giardininterrazza 2011

Alll'Auditorium Parco della Musica di Roma, la prima manifestazione italiana dedicata al verde urbano.
I maestri del paesaggio a Bergamo Alta

I maestri del paesaggio a Bergamo Alta

Nella splendida cornice della città lombarda torna il paesaggio e le sue mille sfumature, con eventi e laboratori incentrati sul verde.
Discussioni Correlate nel Forum LavorincasaTag ForumVerde
Img pilorum
Ho un problema dal tubo di scarico del lavandino risale un'alga verde fino a farmi intasare il sifone del lavandino stesso.Ho provato con prodotti a a base di cloro ma dopo...
pilorum 10 Aprile 2014 ore 11:08 1
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.415 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Prato jardin spessore
    Prato jardin spessore...
    47.91
  • Zucchino tondo chiaro di toscana
    Zucchino tondo chiaro di toscana...
    0.99
  • Cordivari badge led control verde h1755
    Cordivari badge led control verde...
    1552.00
  • Battiscopa pvc 70x3
    Battiscopa pvc 70x3...
    2.60
  • Tenda 345 faldoni
    Tenda 345 faldoni...
    300.00
  • Caldaia murale a condensazione Victrix Maior TT35
    Caldaia murale a condensazione...
    2231.00
  • Gocciolatore aspersore claber
    Gocciolatore aspersore claber...
    10.07
  • Coppia di dipinti spagnoli nature morte del
    Coppia di dipinti spagnoli nature...
    975.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.