Novità nuovo Piano casa Veneto

NEWS DI Piano casa26 Novembre 2013 ore 10:07
Il nuovo Disegno di Legge per il piano casa è stato approvato dalla Commissione Urbanistica di Regione Veneto e molto probabilmente a breve diventerà Legge.
piano casa , veneto

venetoIl prossimo 30 novembre scadrà la normativa al momento vigente in Veneto sul Piano Casa. Da tempo si sta lavorando sulla sua proroga e su eventuali modifiche del testo attuale. Ed è proprio in questi giorni che la Commissione Urbanistica del Consiglio Regionale ha approvato il Disegno di Legge che ha recepito le osservazioni portate avanti dalle associazioni di categoria e dagli esponenti del settore e le ha riunite con le quattro proposte precedentemente presentate dalla Giunta e da tre consiglieri.

Segnalo a tal proposito che le quattro proposte erano a grandi linee e semplificando le seguenti:
- quella del PD, che limitava il proliferare di unità abitative in seguito a ristrutturazione di pertinenze;
- quella del PdL, che prorogava al 31 dicembre 2014 il termine per il Piano Casa ;
- quella dell'Udc, che aumentava le agevolazioni per le demolizioni e ricostruzioni al fine di migliorare la qualità urbanistica;
- quella della Giunta, che mirava a rendere permanenti le agevolazioni del Piano Casa e introduceva una nuova flessibilità per i cambi di destinazione d'uso e un bonus volumetrico del 50% per la demolizione e ricostruzione di edifici in aree a rischio idrogeologico.

Le varie proposte, soprattutto quella della Giunta Regionale, hanno sollevato più questioni, ma alla fine si è arrivati ad un testo di mediazione, che, dopo essere stato approvato dalla Commissione Urbanistica, molto probabilmente sarà a breve approvato in modo definitivo diventando Legge.


Principali novità del Piano casa Veneto


L'obiettivo principale della Legge regionale è la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, l'uso di fonti energetiche rinnovabili, l'adeguamento antisismico degli edifici, l'eliminazione delle barriere architettoniche, la bonifica di coperture in amianto ed anche la demolizione di edifici in zone pericolose dal punto di vista idrogeologico e la loro ricostruzione in altre aree più sicure.

Ci sono poi delle specifiche novità. Il nuovo Piano Casa della Regione Veneto prevede un'applicazione omogenea della Legge su tutto il territorio regionale. Ciò significa che i singoli Comuni non potranno dare loro interpretazioni o porre ulteriori vincoli a quanto già previsto. Se da un lato la norma rende omogenea e sicura la sua applicazione, tuttavia è stata sollevata qualche osservazione di disappunto da parte di coloro che invece ritenevano più appropriato affidare ai Comuni maggior libertà.

Se ne proroga poi la validità fino al 31 dicembre 2018, ovvero sarà possibile presentare le domande di intervento fino a tale data.

Inoltre la norma renderà possibili interventi nei centri storici, sempre che gli edifici oggetto di opere edilizie non siano tutelati secondo quanto previsto dal codice dei beni culturali.

Il nuovo Piano casa della Regione Veneto disciplina poi altre questioni già affrontate nelle versioni precedenti, in particolare per quanto riguarda gli ampliamenti volumetrici e le demolizioni con ricostruzione effettuati in deroga ai regolamenti comunali, provinciali e regionali. Su questi ultimi due punti ritengo utile un approfondimento.


Ampliamenti volumetrici


ampliamento volumetricoIl nuovo Piano casa di Regione Veneto consentirà l'ampliamento degli edifici residenziali unifamiliari utilizzati come prima casa fino al 20% del loro volume complessivo o della superficie esistente. Viene però posto un limite, perché l'ampliamento volumetrico non potrà superare i 150 metri cubi, un paio di stanze per intenderci.

Tuttavia è previsto un premio volumetrico per coloro che con l'ampliamento prevedranno l'uso di qualsiasi fonte di energia rinnovabile con potenza uguale o superiore a 3kW. Il premio volumetrico è quantificato in un incremento del 10% dell'ampliamento consentito.

Un altro premio volumetrico del 5% sarà concesso ad ampliamenti di edifici residenziali che contemporaneamente provvederanno alla messa in sicurezza antisismica dell'edificio. Tale premio salirà al 10% per edifici non residenziali.


Demolizione con ricostruzione


Nelle zone in cui è ammessa la destinazione d'uso degli edifici oggetto di demolizione con ricostruzione (dette zone territoriali proprie), l'intervento potrà beneficiare di un bonus di cubatura ulteriore rispetto al volume esistente fino al 79% se la ricostruzione avverrà con tecniche costruttive mirate al risparmio energetico.

Il bonus potrà aumentare fino all'80% se la ricostruzione avverrà secondo le tecniche costruttive previste dalla normativa regionale per l'edilizia sostenibile.

zone alta pericolosità idraulicaC'è poi tutto un discorso specifico per gli edifici che ricadono in zone ad alta pericolosità idraulica, che trovo interessante proprio in conseguenza all'alluvione del 2010 e agli allarmi esondazione degli anni successivi. Nelle aree ad alta pericolosità idraulica sarà ammessa la demolizione di edifici e la loro ricostruzione in zona più sicura, anche agricola, con un bonus volumetrico del 50% rispetto al volume preesistente.

A questo punto attendiamo solo l'approvazione definitiva della Legge .

riproduzione riservata
Articolo: Novità nuovo Piano casa Veneto
Valutazione: 4.92 / 6 basato su 12 voti.

Novità nuovo Piano casa Veneto: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Guido
    Guido
    Venerdì 29 Novembre 2013, alle ore 15:55
    Gli edifici in costruzione con permesso di costruire rilasciata ad inizio 2013 possono beneficiare dell'aumento di volumetria?
    Grazie
    rispondi al commento
  • Riccardo
    Riccardo
    Giovedì 28 Novembre 2013, alle ore 09:53
    Gentilissimo Arch. Martinelli, dove ha trovato il testo della legge?
    E' possibile leggerlo in versione estesa?
    Cordiali Saluti.
    PS. 79%?
    rispondi al commento
    • Arch.martinelli
      Arch.martinelli Riccardo
      Giovedì 28 Novembre 2013, alle ore 12:31
      I testi si possono trovare abbonandosi a riviste online e siti specializzati.
      Le suggerisco però di attendere la pubblicazione del testo definitivo, che avverrà a breve.
      rispondi al commento
  • Paola Pezzoni
    Paola Pezzoni
    Martedì 26 Novembre 2013, alle ore 14:42
    Magari, speriamo in una proroga.
    A Vicenza scade giovedì.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Novità nuovo Piano casa Veneto che potrebbero interessarti
Incentivi per caldaie e stufe a biomassa in Veneto

Incentivi per caldaie e stufe a biomassa in Veneto

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La Regione Veneto ha approvato un bando per incentivare la rottamazione di vecchi generatori e l'installazione di generatori a biomassa (pellet, legna, cippato).
Marmomac: il salone internazionale dedicato ai materiali lapidei

Marmomac: il salone internazionale dedicato ai materiali lapidei

Materiali edili - Torna Marmomac, il più importante salone internazionale dedicato ai materiali lapidei sia naturali che lavorati e semilavorati, in programma alla Fiera di Verona
Proroghe Piano Casa in più regioni

Proroghe Piano Casa in più regioni

Piano casa - Negli scorsi mesi sono state approvate e pubblicate in Gazzetta Ufficiale le proroghe del Piano Casa nelle Regioni in cui ne era prevista la scadenza a breve.

Scale portatili

Idee fai da te - Le scale portatili, grazie alla loro maneggevolezza, alla facilità di trasporto e ai costi contenuti, sono di largo impiego sia in campo lavorativo che domestico.

Normative Regionali sui rifiuti

Normative - Prevenire e ridurre la produzione dei rifiuti, nonche' valorizzarne gli scarti attraverso il recupero, sono azioni regolate dalle legislazioni regionali.

Piano straordinario per l'edilizia

Normative - Le principali novita' previste per il settore edilizio dal piano straordinario annunciato dal Presidente del Consiglio.

VIROSAC e la 5a edizione della Treviso Marathon 2008

Arredamento - La 5° edizione della Treviso Marathon, maratona internazionale sulla distanza di km 42,195, si disputerà domenica 30 marzo 2008, utilizzando tre diverse

Il Catasto energetico e i servizi utili al cittadino

Catasto - Il Catasto energetico non è solo un registro degli APE, ma in alcune Regioni fornisce utili servizi al cittadino, come la verifica di validità di un Attestato.

Formazione per il fotovoltaico

Impianti - Manuali tecnici e convegni periodici sono la forma di aggiornamento più efficace e a portata di mano per progettisti e installatori di impianti fotovoltaici.
REGISTRATI COME UTENTE
295.617 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Antico comò veneto in legno intarsiato del
    Antico comò veneto in legno...
    3500.00
  • Trumeau veneto in noce e radica
    Trumeau veneto in noce e radica...
    2500.00
  • Trumeau veneto in noce e piuma di
    Trumeau veneto in noce e piuma di...
    2700.00
  • Trumeau veneto in noce e radica di
    Trumeau veneto in noce e radica di...
    2700.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.